1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 16 ottobre 2018, 4:56

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 8:30 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 911
Località: Manziana (Rm)
Salve a tutti! Sto ancora scegliendo il mio prossimo strumento,e tra le tante cose da tenere in considerazione,cen'è una a cui non sono mai riuscito a dare risposta..
Molti dicono che il Mak Sw 127 in realtá sia un 120mm...è vero o è una diceria? Qualcuno di voi lo ha avuto sotto mano?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Sw Evostar 120-600
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 8:40 

Iscritto il: venerdì 11 marzo 2011, 21:13
Messaggi: 119
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Ares, io non credo però stasera ti posso dire con certezza dopo che ho misurato, anche possiedo 120/600 è cerco stasera mettere sulla montatura per osservare M 13 e dire con quale si vede meglio.

_________________
Osservo con
TS apo 130/910 e C8 HD e torretta Zeiss
Binocolo APM 120/660 ED


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 9:19 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8631
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
scusate, ma bisogna misurare lo specchio mica l'apertura del tubo che è sempre maggiore del diametro dello specchio...
io questa cosa non l'ho mai sentita e l'apertura dichiarata deve essere quella dello specchio, non credo possano dichiarare l'apertura del tubo come se fosse quella dello specchio (il range di differenza potrebbe essere intorno al centimetro...)

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 9:41 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24077
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
E, anche se fosse un 120 piuttosto che un 127mm, cosa ti comporterebbe?
Ti cambia qualcosa o è mera curiosità?

_________________
Immagine

E' in estate che si misura l'astrofilo, con la pasta che sa cucinare e con quali frutti di mare sceglie di condire gli spaghetti.

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 10:22 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8631
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
be' è quasi un centimetro in meno... anche secondo me a quelle aperture quasi non si nota, però...

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 10:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20427
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In realtà è il contrario di quello che ha detto Yourochets. Il diametro dello strumento è dato dall'apertura del menisco frontale. Siccome nei Maksutov il menisco si comporta come una lente leggermente divergente, se si vuole raccogliere tutta la luce che entra dall'apertura si deve montare uno specchio principale leggermente più grande come diametro. Se lo specchio fosse realmente di 127 mm il telescopio sarebbe di fatto di diametro inferiore. Questa cosa ha sempre creato una certa confusione. Anche gli S.C. hanno una lastra correttrice che è leggermente divergente, sebbene meno del menisco dei Mak, per quato motivo gli specchi primari sono di diametro leggermente maggiore. In passato si è propagandata la cosa da parte della Meade come se fosse un plus l'avere il primario "maggiorato", la realtà è diversa, se avesse avuto il diametro esatto della lastra lo strumento non sarebbe stato del diametro nominale dichiarato ma inferiore, sarebbe stata una specie di frode...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 11:05 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8631
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Fabio! C'è sempre da imparare, soprattutto quando si è ignorantissimi. Quindi misurate il menisco, ma solo quello, non l'intubazione :)

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 11:08 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24077
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Continuo a non capire che differenza fanno, all'atto pratico, 7mm in meno.
Influiscono su qualche risultato ai fini dell'osservazione? :roll:

_________________
Immagine

E' in estate che si misura l'astrofilo, con la pasta che sa cucinare e con quali frutti di mare sceglie di condire gli spaghetti.

Dobson 60cm f/4
Paracorr
TeleVue Nagler, Ethos e una vagonata di altre cose
Uranometria 2000.0, Triatlas, Pocket Sky Atlas e MegaStar


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 11:10 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 911
Località: Manziana (Rm)
Grazie Javad! Mi raccomando fai la prova e fammi sapere chi vince sui globulari tra il mak 127 e il 120 600 o se si equivalgono..prova anche m57 a circa gli stessi ingrandimenti se puoi e fammi sapere. Se ti va misura anche il diametro del menisco come suggeriscono davidem e yourocket

@davidem: probabilmente la differenza è impercettibile,ma permetti che è meglio averne 7 in piu che 7 in meno? E comunque cio che veramente mi interessa dippiu sarebbe il confronto tra mak 127 e acro 120 600 sui globulari..secondo tutte le formule ed i consigli un 127 ostruito negli oggetti come i globulari non dovrebbe scostarsi dai risultati di un 127non ostruito,ma se javad puo puntarli entrambi su m13 o m22 avrei una dimostrazione pratica che mi lascerebbe propendere nell'acquisto di uno o nel reacquisto dell altro (nuovo stavolta)
Andrebbe bene anche se si equivalgono per farmi scegliere il mak e vendere anche l'acro 90 1000...l'importante che il makkino non mostri globulari spenti e irrisolti quanto un 90 acro..perche a quel punto mi riprenderei il 120 600 e lo affiancherei al 90 100 acro con cui invece faccio planetario...

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Sw Evostar 120-600
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Ultima modifica di Ares86 il mercoledì 10 ottobre 2018, 11:33, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diametro reale del Mak Sw 127
MessaggioInviato: mercoledì 10 ottobre 2018, 11:29 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14765
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Secondo me la domanda non è peregrina ma la risposta potrebbe non risultare chiarificatrice. Se per esempio lo specchio fosse da 127 e il menisco da 120, il venditore potrebbe a ragione affermare di aver venduto un 127, ma l'utente starebbe comunque utilizzando uno strumento con risoluzione e raccolta luce al più di un 120... Si può lamentare?

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010