1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 17 ottobre 2018, 17:21

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Mi presento
MessaggioInviato: giovedì 27 settembre 2018, 22:01 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 giugno 2014, 20:02
Messaggi: 3
Ciao a tutti!
Mi chiamo Andrea e da qualche anno sono iscritto e leggo il forum. Ho sempre avuto passione per il Cosmo che ho cercato di osservare con un vecchio Konus 40/400 (che è una schifezza soprattutto per il trepiedi di 20cm e che è più utile come cannocchiale per l'osservazione diurna), che non mi ha dato molte soddisfazioni per la poca luminosità e per difficoltà di messa a fuoco. Mi sono, quindi, dedicato all'osservazione col binocolo e a qualche foto con teleobiettivo (Luna, Giove con i satelliti galileiani, ammasso M37, Galassia di Andromeda e qualche altro oggetto "facile").
L'intenzione era, comunque, di passare ad un telescopio più serio; il problema era la scelta, vista la mole di schemi ottici, montature, dotazioni… Finalmente, dopo molte ricerche (anche grazie a questo forum), sono arrivato ad una decisione, orientandomi sul Celestron Nexstar 127 SLT e quindi ho pensato che fosse ora di presentarmi. :ook:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi presento
MessaggioInviato: venerdì 28 settembre 2018, 10:15 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14695
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Benvenuto.

Visto quello che ci hai raccontato, hai fatto un buona scelta, lo schema maksutov è leggero, compatto, non dà particolari problemi di gestione e non mette troppo alla frusta la montatura, oltre al fatto di rendere particolarmente bene su Luna, pianeti e doppie.

I due oculari a corredo per iniziare vanno bene, pur non essendo gran che, ma usali per un po e fatti le prime esperienze osservative, senza farti prendere dalla fregola per l'acquisto, solo in futuro verifica la sostituzione con oculari un po piu performanti.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi presento
MessaggioInviato: venerdì 28 settembre 2018, 10:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20458
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Benvenuto! :beer:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi presento
MessaggioInviato: venerdì 28 settembre 2018, 11:49 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 giugno 2014, 20:02
Messaggi: 3
Grazie mille!
Penso che avrò molto da osservare, prima di sentire eventuali limiti dell'ottica. Inoltre dovrebbe andare bene per qualche fotografia planetaria.
:beer:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi presento
MessaggioInviato: lunedì 1 ottobre 2018, 13:15 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 913
Località: Manziana (Rm)
Benvenuto! Anche io da bambino avevo un piccolissimo rifrattore..non ricordo la marca ma era probabilme te un 40-50mm corto come il tuo...nonostante l'entusiasmo di da ragazzino che ti fa vedere tutto meraviglioso (soprattutto la Luna),ti confermo che gia il solo passare ad un piccolo rifrattore 70/700 poco piu di due anni fa,mi ha mostrato un lato dell'universo che mai mi sarei immaginato di vedere..un anno e mezzo fa ho aggiunto alla mia collezione un altro rifrattore 90/1000 pianeti e luna sono diventati ancora piu emozionanti,nonchè,da cieli lontani dai centri abitati,ho iniziato veder comparire in modo abbastanza luminoso,anche se in modo ancora non dettagliato,parecchi oggetti come nebulose galassie ammassi globulari e nebulose planetarie..da poco ho un rifrattore 120 600 con il quale per via del forte cromatismo prodotto a causa della ridotta focale,non ci osservo pianeti e luna,ma bensì campi aperti ed oggetti deepsky in modo molto soddisfacente da cieli abbastanza scuri. Morale della favola,volevo dirti che passare da un 40mm acromatico ad un mak127 è un enorme salto,inoltre vanta di un ottica di qualitá e ti renderá immagini nitide e incisive prive di qualsiasi aberrazione cromatica e geometrica,tipica di rifrattori acromatici o dei semplici newton..soprattutto quelli con specchi sferici o quelli troppo corti,o quelli barlowati.. Insomma,prima di metterel'occhio in un mak 127,prendi un bel respiro perchè se sei uno che si emoziona avrai davanti un bel vedere! L'unica pecca della focale lunga è che farai fatica con gli oggetti molto estesi,tipo le pleiadi,perchè non ti permette di scendere facilmente sotto i 50x anche con oculari a lunga focale..per il resto va alla grande!

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Sw Evostar 120-600
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi presento
MessaggioInviato: lunedì 1 ottobre 2018, 13:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 18 giugno 2014, 20:02
Messaggi: 3
Grazie mille! Col 40mm potevo guardare poco più che la Luna, però ricordo ancora l'emozione di quando ho visto per la prima volta Saturno (visto è una parola grossa: vedevo pianeta ed anelli come una cosa unica, monocromatica e sfocata). Per quanto riguarda gli oggetti estesi, per ora osservo col binocolo (dove possibile); più avanti pensavo di prendere un riduttore di focale e magari un oculare da 32mm.
:beer:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Mi presento
MessaggioInviato: martedì 9 ottobre 2018, 19:21 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 luglio 2006, 19:58
Messaggi: 1417
Località: Riccione
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Benvenuto!!

_________________
Immagine
Franci Michele
http://www.astroriccione.it


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010