1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 13 dicembre 2018, 2:35

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 13:06 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1035
Località: Manziana (Rm)
Salve amici,alla fine ho preso il 120 600 a 150 euro compreso anelli e red dot. Ottiche e meccanica apposto. L'unica cosa non ho capito come si toglie il paraluce..con il proprietario di un negozio di ottica ho provato prima a tirarlo via poi a svitarlo ma niente..il primo pezzo sembra diviso ma è bloccato mentre girando l'anello del paraluce piu vicino al tubo nero in quel caso ruota..ma subito mi sono spaventato perche ho avuto paura che svitando li in basso potesse aprirsi in due la cella.. Mi spiegate bene come è strutturato il paraluce e se rischio di sdoppiare flint e crown svitando in quel punto? Inoltre L'ottica ha un po di polvere alla parte posteriore del doppietto..l'intento mio sarebbe stato togliere il paraluce per pulire frontalmente l obiettivo e se possibile rimuovere in blocco la cella per soffiarla dietro. Svitando il paraluce ho fatto guai secondo voi?

Per farla breve,non è che il paraluce avvitato funge da anello di bloccaggio per il doppietto nella cella?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Ultima modifica di Angelo Cutolo il martedì 11 settembre 2018, 23:29, modificato 1 volta in totale.
Uniti post consecutivi.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 14:13 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 281
Leggo quì: https://www.cloudynights.com/articles/c ... ctor-r1980 La descrizione che trovi nel testo inglese a circa metà del titolo "The telescope package": (..In lingua inglese si trova sempre moltissimo, perchè noi italiani siamo quattro gatti al confronto del resto mondo)

"I had the completely wrong idea about the dew shield, thinking it was thin plastic or aluminium and retractable. Well, it's made of thick metal, and isn't retractable, for a good reason: the objective is mounted inside it. That means no user collimation is possible and if you try to unscrew the dew shield from the tube, the lens comes off with it".

Tradotto: ......"Avevo una idea completamente sbagliata sul paraluce, pensando che fosse di plastica sottile o di alluminio e retrattile. Beh, è fatto di metallo spesso, e non è retrattile, per una buona ragione: l'obiettivo è montato al suo interno. Ciò significa che non è possibile la collimazione dell'utente, e se si tenta di svitare il paraluce dal tubo, l'obiettivo si stacca con esso".

Quindi se il modello del telescopio è esattamente uguale al tuo, e tu vorresti solo pulire la faccia interna del doppietto, saresti comodo.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 14:38 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1035
Località: Manziana (Rm)
Cosi va bene..l,importante è sapere che non mi si apre flint e crown svitando

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 14:46 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il paraluce dovrebbe essere inserito a pressione. Siccome è di metallo, potrebbe non venir via facilmente. Ma toglierlo non serve a nulla, non si scopre nessuna vite di sorta. Si, la cella è avvitata, quindi non ruotare niente altrimenti la muovi. Togliera la cella è inutile, al massimo può servire a soffiare via lo sporco sulla superficie della lente interna. Cosa che si può fare anche senza svitare la cella.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 15:47 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10378
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sul mio 150 per osservare lo tolgo: pesa un casino e serve molto a poco.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 15:51 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sul 120/600 dovrebbe essere in ferro... C'è chi lo toglie e ci mette un bel foglio di plastica leggera, tanto per evitare l'appannamento. Così lo strumento diventa molto più leggero.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 16:48 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1035
Località: Manziana (Rm)
Considerate che a tirarlo via ci abbiamo provato in due e niente (io di forza ne ho)..ruotava e basta.. Per me l importante che ruotando venga via intera la cella perche se si apre in due e si scoppia il flint dal crown son dolori...comunque non mi fate gli auguri per il nuovo bambino? :mrgreen:

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: martedì 11 settembre 2018, 17:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Auguri, certo! Lascia stare il paraluce, almeno non ti cade a terra quando meno te lo aspetti, come fa invece il paraluce del mio rifrattore acro Orion 100/600. :thumbup:
Tanto non serve collimarlo, se proprio vuoi provare a vedere se sia collimato prendi il R.E.E.G.O. e casomai collimi il blocchetto del fuocheggiatore, che dovrebbe essere collegato con 3 viti a 120°.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: mercoledì 12 settembre 2018, 0:22 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 1035
Località: Manziana (Rm)
Stasera ho fatto un po di osservazioni..su m13 e m51 sono rimasto soddisfatto,sono stato soddisfatto anche dell'enorme campo,ma ho un dubbio...è normale che le stelle non mostrino il disco di airy? Vega e altre stelle un po meno luminose a 18x 30x 60x le vedo romboidali,faccio fatica ad andare fuoco, al che ho pensato ad una scollimazione ma con un led e un foglio bianco ho fatto il test del cartoncino e pare tutto ok...ottiche tensionata? E ma la cella non si apre è cementata come puo essere? Sara normale che un f5 acro faccia quest effetto? Come capisco se è stata tentata una manomissione della cella?

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
TELESCOPIO 3: Orion Apex Mak127
Oculari: Baader Plossl Classic 32mm,Orion SP 25mm,Celestron Kellner:(20mm,15mm,10mm,9mm),Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Paraluce Skywatcher acro 120 600
MessaggioInviato: mercoledì 12 settembre 2018, 4:21 

Iscritto il: sabato 17 febbraio 2018, 6:59
Messaggi: 33
Tipo di Astrofilo: Visualista
ho posseduto questo tele
devi sapere che è un f/5 e come tale viene accettato, fare test su vega a un f/5 e sbagliato il suo forte è i larghi campi o gli ammassi aperti o globulari come m13,lo hai costatato tu stesso


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010