1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 17 novembre 2018, 22:23

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: aldofish e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 20:28 

Iscritto il: giovedì 5 luglio 2018, 21:46
Messaggi: 1
Tipo di Astrofilo: Visualista
Salve a tutti,
avrei bisogno di qualche consiglio per l'acquisto di un primo telescopio. Premetto che si tratta di un regalo, quindi il budget purtroppo non è elevatissimo (non oltre i 150-170 €). Pensavo ad un rifrattore, più intuitivo e meno laborioso, e soprattutto indicato alle prime osservazioni di luna e pianeti. Ho esplorato sui siti web di e-commerce le diverse possibilità e mi sembravano interessanti questi due strumenti:

1) Sky-watcher 70/900 con montatura EQ-1 : Sì, è vero, l'EQ-1 è un po' traballante ma penso che per il primo telescopio possa andare. Inoltre il marchio è una garanzia. Però non mi convince il rapporto focale dello strumento. Sarebbe possibile osservare senza troppi problemi gli oggetti del deep-sky più luminosi (ad esempio M42)?

2) Zoomion (Apollo) 80/900 con montatura EQ-1: Non conoscevo questo marchio ed il prezzo di questo strumento è addirittura inferiore di un terzo rispetto allo sky-watcher. Ma l'apertura di 80 mm è davvero interessante. C'è da fidarsi? :think:

Mi rimetto al giudizio degli esperti e ringrazio tutti per l'aiuto! :D


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 6 luglio 2018, 21:21 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 674
Ciao eviterei la marca Zoomion, come qualitá è proprio la piú economica assieme ai Seben.

Sono d'accordo con te nell'aver optato per un rifrattore, effettivamente è piú semplice da usare è da soddisfazioni su luna e pianeti.

Lo Skywatcher che hai proposto mi sembra una buona soluzione, con qualcosina in piú peró riusciresti a prendere uno strumento molto piú valido....diciamo che un rifrattore 90/900 o un 90/1000 è lascelta perfetta per iniziare l'osservazione del sistema solare.

Non so se puó esserti utile, ti lascio comunque un link ad un 80mm Celestron che ho trovato a un buonissimo prezzo, premetto che non l'ho mai provato, mi ero segnato l'offerta perchè mi sembrava conveniente (80 euro).
Tieni conto peró che il treppiede non ha i movimenti micrometrici, seppur tenga sufficientemente bene il tubo.
Ha un buon rapporto focale e quindi è ben corretto, essendo un Celestron penso che l'ottica sia buona, come materiali peró c'è da aspettarsi delle parti in plastica, tipo il paraluce e il fuocheggiatore.
https://www.amazon.it/gp/aw/d/B017SO904 ... op?ie=UTF8


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 7 luglio 2018, 10:04 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14738
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Quello che mi preoccupa di queste soluzioni è la montatura sottodimensionata anche per questi tubicini, è vero che pesano un kg o poco piu ma sono lunghi ed il fattore leva diventa importante, soprattutto per chi inizia, va ricordato che per far rendere un simile setup è necessario bilanciare molto bene in entrambi gli assi, cosa inizialmente lunga e tediosa (soprattutto se non lo si è mai fatto).
Considerato ciò, io consiglierei questo mak90 su montatura da tavolo altazimutale, lo si trova da diversi venditori (ovviamente prendilo dove costa meno):
https://www.amazon.it/Orion-StarMax-100 ... B002JO06PO
https://www.astroshop.it/telescopi/orio ... ob/p,16721
https://www.skypoint.it/it/telescopi-ca ... -90mm.html
Sono 20 € oltre il budget, il tubo è compattissimo cosa gradita dalle montature (meno leva quindi meno vibrazioni) è dotato di barra standard vixen e in futuro potrà essere montato su una montatura piu seria.

La montatura da tavolo non è il massimo della comodità (ma non lo è nemmeno quello scricciolo di EQ1) in compenso è intuitiva da utilizzare anche in osservazioni terrestri, se messo su uno sgabello solido (in modo da potergli girare intorno) il suo lavoro lo fa e comunque sotto il basamento vi è una filettatura "fotografica" per poterlo collegare ad un qualsiasi treppedie fotografico.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2018, 16:02 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10355
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se il budget è molto basso, ti consiglio di cercare qualcosa nell'usato. Spessissimo si trovano telescopi quasi immacolati.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2018, 21:02 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 luglio 2011, 15:34
Messaggi: 360
Località: Carate Brianza (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Come non consigliare il buon Celestron dobson da 70 euro, 80/350, eh Kappo? Ricordi? Al Pian dell'Armà col tele sul cofano dell'auto :clap:

_________________
Skywatcher HEQ5 - Rifrattori Skywatcher 102/500 mm e Skywatcher 80 ED
Diagonale dielettrica 99%
Oculari Tecnosky 8 mm, Tecnosky 22 mm, Orion 12,5 mm (reticolo illuminato)
Canon 600D, ZWO ASI120MM-S, webcam Philips Vesta


Ultima modifica di Angelo Cutolo il mercoledì 18 luglio 2018, 10:00, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote integrale del post precedente, poiché superfluo.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 17 luglio 2018, 21:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Secondo me devi cercare qualche altro fondo o qualche soccorso esterno ed arrivare a prendere questo: https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... cuser.html non è un giocattolo plasticoso, ci si vede davvero tanto.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 luglio 2018, 5:55 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 10355
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
È avvenuto nella preistoria, Ale? :D

Varit, su astrosell c’è un rifrattore 80/900 su eq3 che rientra nel tuo budget. Secondo me non è una brutta scelta.

_________________
De kappellatis non disputandum est

Telescopi: Dobson 16,5", LX200 10", vari rifrattorini...

E’ in autunno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è incazzato e paziente ad aspettare la notte non piovosa...


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: aldofish e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010