1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 16 agosto 2018, 9:27

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 10:33 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Cita:
soluzioni dobson che si avvicinino il più possibile al mio 10 pollici come soddisfazioni


Sinceramente non credo che questo sia possibile.
Cioè anch'io sono per un rifrattorino corto, ma come soddisfazioni siamo ben lontani da un dobson da 250mm.

Se poi riesci a portati in escursione un dobson collassabile da 20kg oltre tutto il resto hai la mia totale stima.

Un alternativa ad uno "Short tube" io considererei il dobson herigate della Skywatcher pesa sui 4kg, non avresti bisogno di un treppiede ma di un piccolo rialzo si, ma è pur sempre un 130mm...siamo ancora lontani.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 11:14 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8509
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
***Annalisa*** ha scritto:


era più o meno quello a cui pensavo... mi sembra ne avesse uno marcopie che però non scrive da una vita sul forum.
oggi come oggi se mi capitasse una situazione tipo quella di nosetop mi porterei dietro il rifrattore 90/900, che è lungo,ma sulle spalle ci starebbe bene, con tanto di montaturina equatoriale senza pesare troppo.
quando avevo il mak 90 me lo sono portato dietro in un paio di occasioni in cui non avevo spazio per portare altro e non me ne sono mai pentito.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 11:32 

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 673
Un tubo da un metro in spalla + montatura? :shock:
Che voglia...oppure sono io troppo pigro :mrgreen: , ad un occasione del genere spaventato dell'idea di portarmi il 90/600 smontai e mi portai appresso il cercatore 8x50: piccolo, leggero, molto luminoso e con buona estrazione pupillare...alla fine non sono che dei piccoli acromatici no?
Peccato però che non sia il massimo dell'ergonomia e il crocicchio di mezzo quello si, però per una spazzolata sotto un cielo scuro è stata una piacevole aggiunta all'escursione senza spezzarmi la schiena....beh un 10x50 sarebbe stato meglio ma non ce l'avevo.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 11:43 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14529
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
E' appunto il Sumerian di cui parlavo Alkaid Travel Scope, peccato prima di tutto che non abbia piu a listino l'8" (che nella home compare ancora) e poi anche per i prezzi non esattamente popolari.

Magari in questo caso sarebbe da optare per l'autocostruzione, magari chiedi all'utente GiulioT, sul suo sito c'è un progetto per un travel dobson da 130 mm, probabilmente può essere riscalato per un 20 cm "da zaino".

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 11:51 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19968
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Vedo che la tedesca TS ha due versioni del Sumerian Alkaid 8" a listino, una con ottica normale ed una con specchio al quarzo. I tempi di consegna vanno sentiti, perchè sono prodotti artigianali che vengono fatti praticamente su ordinazione.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Ultima modifica di fabio_bocci il lunedì 11 giugno 2018, 12:32, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 11:57 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8509
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
certo Andrew :) la montatura pesa pochissimo, il tubo è 90cm... perchè no? con uno zaino si può fare, ovviamente dipende dal fisico e dal tipo di escursione (lunghezza, pendenza, difficoltà), ci sono casi in cui non lo farei e casi in cui lo farei :) dipende, ma non lo ritengo affatto impossibile e sono uno pigro!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 20:29 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 275
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?SessionID=96A69E88-800C-46D8-9825-5BCAD35EB&GetInfo=TKedt80&AddScore=1
Su Nuovo Orione di questo mese c'è una buona recensione di questo rifrattore portatile.

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: lunedì 11 giugno 2018, 22:22 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 206
Anch'io agli inizi tentai di portarmi nei rifugi montani raggiungibili solo a piedi, il leggero rifrattore Konus Vista 80 (che è un acromatico 80F5), e poi feci pure più fatica a portarmi dietro il migliore ma più pesante Televue Ranger (70F6,8 che è un doppietto alla fluorite ED... che dorme in una valigia e che un giorno o l'altro venderò).

Ovviamente tutti e due necessitavano di un cavalletto, che adottai di tipo "leggero", cioè idoneo ad una mia vecchia e "cinepresa pesante"(canon 814) ..Ma (siccome in astronomia conta il diametro dell'obiettivo) presto concordai con me stesso, che tutto l'ingombro e il peso di cavalletto e tubo, riempivano troppo lo zaino, con una zavorra uguale se non anche superiore.... a un dobson moooolto più grande.

Quindi decisi dopo quegli esperimenti, di privilegiare il diametro eliminando l'inutile cavalletto, e costruii il dobson 250F5 (originariamente da 8 kg pronto all'osservazione).

Però 8kg erano ancora troppi, e l'ingombro del 250F5 a valigetta "cabin" andava (e tuttora va) bene per portarlo comodamente sempre con me dovunque, in camper, in macchina o in volo.

Decisi di cercare nell'usato un 200F5, ma trovai un 130F7, del quale comunque con pochi clic del disegno CAD del 250, scalai il suo progetto, col risultato che il "dobsonino" che ne è uscito non è eccelso...anzi, è solo "meglio di niente", ma niente è "troppo poco" e quindi comunque fa il suo dovere pesando 3,8kg pronto alla osservazione. https://www.grattavetro.it/micro-dobson ... anno-2008/

Ognuno (e questo è il mio consiglio) sa il fatto suo, ma un dobson anche più rudimenrale dei miei, e comunque egualmente da viaggio, non è un grande impegno costruttivo...C'è addirittura chi se lo costruisce con sistemi molto semplici, senza il rocker box, come si vede bene in alcuni progetti (con qualche link ancora funzionante) presenti in un altra vecchia discussione (del 2008) di questo stesso Forum: viewtopic.php?f=15&t=24103

La morale è nota...Se si è visualisti, una volta che si e osservato con un 200 o un 300 o un 400....non puoi più tornare nemmeno a un rifrattore APO da soli 150mm.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: martedì 12 giugno 2018, 8:57 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19968
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
C'è poco da fare, se si vuole un telescopio portatile un Dobson come quello costruito da GiulioT, che poi è molto simile all'Alkaid della Sumerian, è il top. Perchè le altre soluzioni necessitano del treppiede, che è sempre la parte più ingombrante da trasportare. L'unica parte lunga sono le aste, ma si possono benissimo costruire in due pezzi tubolari, da avvitare assieme.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Telescopio portatile? Consigli.
MessaggioInviato: martedì 12 giugno 2018, 9:06 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8509
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
nosetop73 ha scritto:
http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?SessionID=96A69E88-800C-46D8-9825-5BCAD35EB&GetInfo=TKedt80&AddScore=1
Su Nuovo Orione di questo mese c'è una buona recensione di questo rifrattore portatile.



a naso solo campi larghi e un bel po' di coma - solo a naso neh. più treppiede/montatura


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010