1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 17 novembre 2018, 9:57

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Topesio e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 10:51 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 287
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Buongiorno, ho collimato con tappo forato.
Ho seguito tre passaggi: 1) centrare il secondario nel drawntube; 2) per inquadrare perfettamente il primario nel secondario prendendo come riferimento i tre sostegni del primario agendo su viti del secondario; 3) per far si che tutte le riflessioni siano concentriche agendo su viti del primario.
Alla fine tutto ok.
Ho però acquistato un cheshire LUNGO con crocicchio, ma inseritolo ho visto che il centro del crocicchio non combaciare col centro del riflesso del secondario al centro del quale c'è il cerchietto centrale del primario.
Ho quindi tentato di rifare la cillimazione col cheshire, ma essendo lungo vedo che non si inquadra il drawntube ed inoltre il riflesso del primario nel secondario è molto stretto e quindi non si possono vedere i sostegni del primario come riferimento.
Mi è quindi venuto il sospetto che il giusto col cheshire sarebbe, dopo aver collimato col tappo forato, usare il cheshire solo per la terza fase per centrare tutte le riflessioni.
Sbaglio?
Mi consigliate?

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 11:07 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14737
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Prima di tutto la cesira che hai acquistato è col barilotto liscio come questo [clicca] o con il bordino come questo [clicca]?
La differenza è che col primo puoi variare la distanza della cesira dal secondario (infilandolo piu o meno nel focheggiatore), scegliendo nella maniera migiore quanto vedere del secondario e dei suoi riflessi, col secondo no (ed effettivamente non ho mai capito cosa li facciano a fare).

Comunque se hai il secondo tipo, prova come hai detto ad usare la cesira solo per l'allineamento fine.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 11:31 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 287
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
È col bordino, ed effettivamente non è regolabile...
Nel focheggiatore entrano si e no 4 cm, il resto rimane fuori, ed anche focheggiando non vedo mai il bordo del primario intero.
Ma forse serve solo per la centratura finale...che poi è quella che va sempre controllata prima di osservare, mentre gli altri settaggi (dei primi due passaggi) si fanno una volta sola e dovrebbero rimanere fissi.
Ma mi chiedo, se con un 250 mm ho tutti questi problemi col futuro TMT da 30 mt di diametro come faranno? :D

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 13:56 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3544
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mi pare che ci sia un po' di confusione. Se col tubo del cheshire non si riesce ad inquadrare il bordo del secondario, questo vuol dire che l'oculare va ARRETRATO, non certo avvicinato. Arretrandolo si allarga il campo inquadrato e si arriverà finalmente a traguardare il bordo del secondario. Quindi il problema non è certo lo scalino del tuo Cheshire, che va benissimo così com'è. L'ho già scritto in un altro dei topic che hai aperto, ma evidentemente non ci siamo compresi. Utilizza la prolunga a corredo del telescopio e vedrai che estraendo tutto il focheghiatore arriverai finalmente ad ottenere l'inquadratura desiderata.

Centrato bene il secondario nel tubetto del Cheshire, puoi finalmente concentrarti a far coincidere il crocicchio col centro del primario. Per fare ciò agisci sulle tre vitine che regolano il secondario. Fatto quello, avrai sicuramente tutto il primario inquadrato nel secondario in modo molto preciso.

Ti rimane solo da far collimare il centro del primario con "l'occhio" del cheshire per finire il lavoro, agendo sulle tre viti del primario stesso.
È più complicato da scrivere che da fare, una volta che ci si è preso la mano.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 16:06 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 287
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ho fatto come dici Steve. Il fatto è che se centro il secondario al drawntube col tappo forato (con cui si vede il drawntube e non il bordo del cheschire) e poi uso il cheschire scopro che invece è decentrato rispetto al bordo del cheschire e viceversa...
È evidente quindi che anche le altre centrature sballano.
Ho deciso quindi di lasciar perdere il cheschire, ed utilizzare solo il tappo forato.
Arrivo alla fine ad una centratura perfetta di primario nel secondario e del cerchietto del primario al centro del riflesso del secondario nel primario.
È giusto?
È solo che a questo punto il riflesso del fiorellino del tappo nel riflesso del secondario non coincide col cerchietto del primario ma è leggermente e poco sconstato.
Credo sia dovuto all'offset o sbaglio?

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 16:55 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3544
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ammettola mia ignoranza e non conosco il termine drawntube, percui non riesco bene a seguirti.
Comunque: se fai come ho descritto, utilizzando il tuo cheshire, collimi perfettamente il secondario, sia rispetto al fok che rispetto al primario. Non ci sono santi che tengano. Un semplice tappino forato non permette una collimazione altrettanto fine del secondario. Questo è il vero valore aggiunto del Cheshire che hai comprato.
La collimazione finale del primario invece risulta altrettanto precisa sia con Cheshire che col semplice tappino.
Poi fai come ti trovi meglio.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 17:49 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 287
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Hai ragione Steve. Sicuramente è tutto scollimato...
Col cheshire partendo già dalla prima operazione di centrare il secondario nel contorno del cheshire, il secondario è troppo basso e non riesco ad alzarlo anche agendo sulla vite centrale del secondario o sulle vitine.
Ci riproverò finché non ci riesco.
Solo ultima domanda per dire se il Ss è troppo a destra o sinistra o troppo in alto o in basso come devo porre l'occhio (intendo la linea naso/centro degli occhi) in perpendicolare rispetto alla linea del telescopio o in orizzontale?
Grazie :D

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 18:02 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8693
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
mi raccomando, quando armeggi sul secondario tieni il telescopio orizzontale.

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 18:54 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3544
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
mi raccomando, quando armeggi sul secondario tieni il telescopio orizzontale.
Quoto, a tutto si può rimediare su un newton mal regolato, tranne un danno causato da una caduta accidentale del secondario o di un attrezzo sul primario...

@Nosetop73, salvo che il focheggiatore sia grossolanamente fuori squadra oppure che il Chesire non sia stretto dalla vitine del portaoculare, o che le razze del secondario siano state grossolanamente scentrate da qualcuno, dovresti ottenere abbastanza facilmente il risultato di centrare per bene il secondario, agendo sul vitone di tenuta e sulle tre vitine di collimazione.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 6 maggio 2018, 20:43 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 287
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
non so, la vite centrale non mi cambia la centratura. Ho colto un leggero miglioramento avvitarla, ma arriva subito a fine corsa e non posso stringere di più. solo se sito un po' le vitine si stringe ancora ma senza miglioramenti...

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Topesio e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010