1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 13:29

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 10 maggio 2018, 12:32 

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 15:33
Messaggi: 57
Località: Murano (VE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao a tutti,
preso il telescopio.Alla fine ho scelto un dobson skywatcher 200/1200.
Appena arrivato a casa l'ho montato, allineato il puntatore e poi ho visto Giove!Emozionante!
Ora credo dovrò fare un po di pratica perche con l'immagine rovesciata gli spostamenti mi risultano poco naturali...
qualche consiglio?...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 10 maggio 2018, 19:28 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14732
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si, osserva ogni volta che ne hai occasione, è solo questione di abitudine poi punterai e "inseguirai" senza incertezze. ;)
Ottimo acquisto.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 6:57 

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 15:33
Messaggi: 57
Località: Murano (VE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Benissimo :ook:
Per quanto riguarda l'attrezzatura mi consigliate di prendere qualcosa di aggiuntivo?(..oculari, filtri ecc..)
Poi per puntare allo zenith mi spacco il collo,vorrei prendere anche un cercatore angolato..(oppure mi è stato suggerito un telrad, anche se non so ancora cosa sia).
Consigli??


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 8:36 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il Telrad è un puntatore che sovraimpone al cielo l'immagine di alcuni cerchi rossi, in modo da facilitare il puntamento. Ha però lo stesso difetto del cercatore ottico dritto, se punti allo zenith devi guardare da sotto un sù. Il cercatore angolato è molto più comodo; ti dirò, io ho diversi strumenti e tutti col cercatore angolato! Quindi ti consiglio quest'ultimo. Ce ne sono di due tipi, il cosidddetto RACI che è ad immagine naturale, ossia si vede come è nella realtà, ossia come in un binocolo, ed un altro modello che ha la destra e la sinistra invertite. Io preferisco il RACI. In questo caso pinti il tubo ad occhio e poi guardando nel cercatore RACI che ti mostra le stelle nello stesso modo che in un atlante e nella realtà, perfezioni il puntamento. Poi quando oramai hai il soggetto nel campo dell'oculare (a largo campo) non ti importa più se vedi invertito.
Bada bene, il Telrad non esclude l'uso di un cercatore angolato, c'è infatti chi li monta entrambi, uno a destra e l'altro a sinistra del fuocheggiatore. Si capisce che se il tubo non è tanto grosso come diametro è meglio montarne uno solamente, vosto che il Telrad è abbastanza voluminoso.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 9:06 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8682
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
io ho molte difficoltà con il cercatore angolato per la semplice ragione che vedere il telescopio invece del cielo mi crea qualche difficoltà di orientamento (punto sempre con entrambi gli occhi aperti). la soluzione è di avere entrambi i cercatori: ora come ora monto un cercatore normale e un ottantino cortissimo (f 3,5 con una coma da spavento ) che funziona solo con un 40mm e il diagonale. col primo vado "in zona" col secondo faccio le ricerche "fini".
questo, naturalmente, se non uso il goto...

altra soluzione è NON puntare proprio allo zenith, che oltrettuto per un dobson non è il massimo in termini di inseguimento se non sbaglio.

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 12:00 

Iscritto il: domenica 6 marzo 2016, 10:43
Messaggi: 100
Località: Zona Nord Varese
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao, io ho adottato questa soluzione:
cercatore RACI + telrad

Così non ti devi spaccare il collo... :D


Allegati:
20180122_190627_800x583.jpg
20180122_190627_800x583.jpg [ 353.21 KiB | Osservato 185 volte ]

_________________
Dobson SW 200/1200, Mak SW 127/1500, SW Star Travel 120/600, Celestron AVX, ES Twilight I, Star Adventurer
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 12:03 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8682
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
carina, ma un po' instabile :mrgreen: è il mio stesso principio: con uno arrivi in zona, con l'altro lavori di fino

_________________
"E’ d’inverno che si misura l’astrofilo, la pasta della quale è fatto. Quanto è temerario, quanto è incazzato."e quanto a sud si trova del 45° parallelo....


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 12:29 

Iscritto il: domenica 6 marzo 2016, 10:43
Messaggi: 100
Località: Zona Nord Varese
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao Emiliano,
ti assicuro che è un macigno. :wink:

_________________
Dobson SW 200/1200, Mak SW 127/1500, SW Star Travel 120/600, Celestron AVX, ES Twilight I, Star Adventurer


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 12:33 

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 15:33
Messaggi: 57
Località: Murano (VE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
ok capito...grazie
e mi consigliate qualche modello/marca in particolare oppure uno vale l'altro? sia cercatore angolato che telrad...


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 11 maggio 2018, 12:40 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ad esempio questo: https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... image.html
Se sul tubo hai un attacco diverso da quello standard ti occorre anche questo: https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... scope.html
Ci sono anche cercatori col reticolo illuminato. Però il reticolo è molto sottile e quando non è illuminato non si vede. Siccome nella precedente osservazione ce lo siamo dimenticato acceso... :mrgreen:
Ti dirò, io ne ho di entrambi i tipi e preferisco quello non iluminato, almeno funziona sempre. Ha un reticolo più grosso, apposta per poterlo vedere anche sullo sfondo del cielo.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Ultima modifica di fabio_bocci il venerdì 11 maggio 2018, 12:50, modificato 3 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010