1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 23 giugno 2018, 3:33

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 18:43 

Iscritto il: giovedì 29 marzo 2018, 6:02
Messaggi: 9
Okay. Tengo a bada la shopping mania.
Grazie MILLE.

Sono di rosate, quindi abbastanza vicino a opera.
mi farebbe un sacco piacere unirmi a voi X qualche serata, imparerei di certo un miliardo di cose.
Quando c'è in programma qualcosa?

Ancora grazie
Stefano


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 18:53 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8424
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
viewtopic.php?f=7&t=101631

tieni d'occhio la sezione "eventi astronomici" fanno anche osservazioni pubbliche in Abbazia


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 19:25 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 agosto 2009, 22:10
Messaggi: 908
... e con me fanno tre... milanesi! Precisamente periferia ovest, verso Bisceglie, non lontano da Angelo Cutolo. Non posso parlare direttamente del dobson in questione, non avendone la minima esperienza; però quoto le osservazioni molto sensate che hanno scritto gli altri. Aggiungo solo questo: l'uso continuativo del telescopio - specie se ha un buon rapporto prezzo/prestazioni, come sembra sia quello a cui ti stai orientando - ti insegnerà parecchio e soprattutto ti insegnerà a "farlo rendere". Una cosa su cui noi padani strainquinati non abbiamo da temere è, per esempio, l'osservazione planetaria: 150 mm sono già un diametro interessante e anche se magari non sei interessato all'osservazione sistematica ti potrai togliere delle bellissime soddisfazioni.
Intanto benvenuto!

_________________
Andrea, Milano

... lunga vita al sessantino!


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 19:40 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14379
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
salst01 ha scritto:
Sono in una cittadina di campagna, sud Mi, l'inquinamemto luminoso di Milano arriva, ma basta che mi sposti pochissimo e non ho luci immediatamente vicine (1 o 2 km senza luci).
yourockets ha scritto:
dsulla possibilità di migliorare significativamente la qualità delle osservazioni spostandoti di 1 o 2 km sono molto scettico per esperienza... nemmeno a 30/40 km da Milano la situazione migliora più di tanto.

Conosco la zona di Rosate e dal punto di vista dell'IL (sempre relativamente al fetentissimo cielo della pianura padana) effettivamente se si sposta di un paio di km ad ovest verso Morimondo la zona è (ripeto, relativamente) piu scura e soprattutto con pochissime luci dirette, come sqm in pratica si passa da 20 scarsi a quasi 21, se invece ci si fà una decina di km e si arriva al Ticino dopo Bereguardo si superano anche i 21.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 20:06 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8424
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
certo. siamo sempre nel relativo, però :) e sappiamo quanto conti sfruttare quello che si può sfruttare, quindi è bene sapere che con uno sforzo minimo i nostri possono trovare un cielo meno fetente.
mi permetto di suggerire però, anche col neo adolescente, una sacrosanta uscita notturna sotto un cielo almeno buono :)
ne vale la pena ed è importante capire la differenza. così come è importante non scoraggiarsi e osservare comunque anche da casa (io abito in zona Corvetto, Salst, fai un po' te :))


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 4 aprile 2018, 21:07 

Iscritto il: giovedì 29 marzo 2018, 6:02
Messaggi: 9
urgh corvetto è parecchio...sfidante, meglio dalle mie parti.

L'uscita notturna sarà d'obbligo con tutta la famiglia, una volta che mi sarò impratichito un poco.

Intanto comincerò col venire ad opera qualche volta.
Voi ci siete spesso?

Ho fatto vedere il telescopio alla mogliettina. In effetti l'ingombro spaventa un po'. Ci sono delle alternative altrettanto valide meno grandi? tipo lo skywatcher Dobson 130/650
https://bit.ly/2GWfEKh

Una domanda proprio da neofita suggerita dalla realistica moglie: un dobson ha altezza fissa. quindi per vederlo comodamente come si fa?
lo si posiziona all'altezza giusta con un tavolo o simili, o si usa una sedia/sgabello o si fa i contorsionisti?
il bimbo è alto 130cm, io 176, mi sa che lui si dovrà mettere in punta di piedi ed io stare gobbo :)


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


Ultima modifica di Angelo Cutolo il giovedì 5 aprile 2018, 20:24, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote integrale del post precedente.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 5 aprile 2018, 9:29 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8424
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
uno dei problemi con i dobson di quelle dimensioni è proprio l'altezza. troppo bassi ... mentre il 120 almeno per il giovane è adeguato (non per te). mettere lo strumento su un appoggio è già un'idea, ma anche lì non siamo nel massimo della comodità.
non hanno altezza fissa in realtà: più guardi in basso più vanno in basso :)

io non vado spesso ad Opera, ma non escludo di capitare a qualche osservazione pubblica, abito vicino, ho un amico che spesso lavora lì e poi c'è Angelone...

Corvetto sì è parecchio "sfidante" :evil:

ps ti faccio una proposta che ho già fatto un anno fa ad un altro ragazzo: ho un piccolo rifrattore 90/900 (cioè lungo circa un metro, occhio... piccolo si fa per dire) con una montaturina scrausa che uso per lo più per l'osservazione solare (cioè lo uso pochissimo :mrgreen: ) se vuoi te lo posso prestare per qualche mese con un paio di oculari, così intanto vi fate un minimo di pratica sulla Luna qualche oggetto luminoso e qualche pianeta appena diventano visibili in orari umani Marte Giove e Saturno (tutti molto bassi purtroppo...)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 5 aprile 2018, 10:50 

Iscritto il: giovedì 29 marzo 2018, 6:02
Messaggi: 9
gentilissimo! però è un regalo (comunione/compleanno), non so se è il caso di portare qualcosa in prestito.

e se pensassi a un non-dobson?
cosa ne dite? qualche modello che consigliate?


Ultima modifica di Angelo Cutolo il giovedì 5 aprile 2018, 20:24, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote del post precedente, utilizzare il tasto "RISPONDI" e non quello "CITAZIONE". Grazie.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 5 aprile 2018, 10:52 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 9:31
Messaggi: 3357
Tipo di Astrofilo: Visualista
salst01 ha scritto:
Una domanda proprio da neofita suggerita dalla realistica moglie: un dobson ha altezza fissa. quindi per vederlo comodamente come si fa?
lo si posiziona all'altezza giusta con un tavolo o simili, o si usa una sedia/sgabello o si fa i contorsionisti?
il bimbo è alto 130cm, io 176, mi sa che lui si dovrà mettere in punta di piedi ed io stare gobbo :)


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Mai sottovalutare le mogli, che spesso sanno guardare le cose con occhio razionale. :D La soluzione è uno sgabello ad altezza variabile e sicuramente anche un minimo di disponibilità ad osservare non sempre nella posizione ideale... Eviterei invece di alzare il tele su supporti precari perché le vibrazioni lo renderebbero inutilizzabile. E' il prezzo che si paga con questo tipo di telescopi, che di contro permettono di risparmiare moltissimo sulla montatura e gestire facilmente anche diametri importanti.
IL 130/650 che hai postato a me ispira pochissimo. Non parlo dell'ottica, ma proprio della montatura che mi pare troppo precaria e soggetta a vibrazioni. Inoltre andrebbe appoggiato su un tavolino e questo amplificherebbe ancora il problema delle vibrazioni.

Ti abbiamo consigliato il dobson 150/1200 anche perché siamo andati dietro al tuo post iniziale. Dal punto di vista prezzo/prestazioni, non c'è nulla che possa eguagliarlo ed è uno strumento che soprattutto nel planetario può dare soddisfazioni per anni. Ovviamente è più ingombrante di altre soluzioni. Se hai timore di non fare la scelta giusta, valuta bene le cose. Frequentare una osservazione pubblica potrebbe essere davvero molto utile, prima di prendere una decisione.

_________________
Stefano
Binocoli: APM 23-41x100; Vortex Vulture 10x50; Pentax Papilio 6,5x21
Telescopi: Dobson GSO 300 deluxe; WO Zenithstar 66SD


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 5 aprile 2018, 12:07 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8424
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
sono d'accordo con stevedet...
però da quello che hai scritto mi sembra di capire che, giustamente, ipotizzi osservazioni anche da casa, forse da balcone. in quel caso a seconda del tipo di balcone il dobson potrebbe essere tutt'altro che ideale.

capisco che tu non voglia anticipare il regalo, ma pensaci... parte del regalo è scoprire le cose assieme, poi potrebbe far crescere la voglia. pensaci.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010