1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 20 giugno 2018, 16:05

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 210 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 16, 17, 18, 19, 20, 21  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: mercoledì 11 aprile 2018, 17:08 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 643
No ma Rigel la becco, ho il balcone che da a Ovest...certo non sarà al massimo della spettacolarità...a si considerando il mal tempo che non cambierà fino a settimana prossima e chissà quando probabile non sarò più in tempo :cloud:
Concordo sulla costellazione di Orione, davvero magnifica, c'è anche Sigma Orionis (l'unica tripla che ho visto finora) e Mintaka...Rigel però me l'ero persa!
Ok chiuso off topic :mrgreen:

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 12:55 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 263
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Buongiorno, torno sull'argomento per uno spunto che colgo da un articolo di Maffei su Rigel...
Forse è più facile cogliere Sirio B se osservata al crepuscolo?
Allego foto di alcune righe dell'articolo di Maffei.
ciao a tutti.


Allegati:
Sirio B al crepuscolo.jpg
Sirio B al crepuscolo.jpg [ 18.21 KiB | Osservato 138 volte ]

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 13:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19672
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Um, di quello stralcio di articolo si legge davvero poco, dovresti magari rifotografarlo con un poco di dettaglio. Il forum accetta immagini jpg fino a 900 x 900 pixels senza problemi.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 13:13 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 263
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ecco.


Allegati:
Sirio B al crepuscolo 2.jpg
Sirio B al crepuscolo 2.jpg [ 95.66 KiB | Osservato 133 volte ]

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 13:29 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19672
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ah, grazie ora si legge bene. Per quanto riguarda l'osservazione di Sirio al crepuscolo non ho mai provato. Per quello che riguarda Rigel ti posso assicurare che non è necessario nessun artificio, si vede bene la secondaria se c'è un seeing almeno decente a qualsiasi ora. La secondaria di Rigel l'osservai per la prima volta quando allineavo la montatura facendo l'allineamento a due stelle, una era Rigel. Quando l'osservai nell'oculare del telescopio (era il Meade 10" ACF), vidi benissimo la secondaria e dissi: oh, guarda, Rigel è una stella doppia! Infatti prima non lo sapevo! :look:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 13:35 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 643
Io ho provato al crepuscolo con il 120, penso che una stella di magnitudine 8 non sia visibile senza un cielo abbastanza buio (nel senso di orario notturno).

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter

"Ogni oggetto celeste è, in un certo senso, un quadro, un quadro fatto di luce e di notte"
Paolo Maffei


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 13:41 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 7 febbraio 2017, 9:17
Messaggi: 263
Località: Verbania
Tipo di Astrofilo: Visualista
Io provo stasera...Sirio A dovrei vederla, non so Sirio B...
Io ho un Dobson 250 mm.
Provare non nuoce, anzi!!
Poi se Maffei l'ha detto magari qualche ragione c'è :D

_________________
"Ogni cometa, come ogni uomo, ha la sua storia" P. Maffei


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 13:50 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19672
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Lui pensa all'effetto filtro dell'atmosfera. Ma al crepuscolo c'è l'inconveniente che la secondaria se è debole (ed in questo caso lo è) non la si vede. Ora poi Sirio è basso sull'orizzonte, qindi c'è anche il seeing meno favorevole.
Daniele Gasparri suggeriva di usare un filtro viola per sdoppiare Sirio. La cosa ha una sua logica, infatti la nana bianca emette uno spettro spostato sulle frequenze più elevate, essendo più calda rispetto a Sirio. Quindi col filtro si smorzerebbe più la luce dell'abbagliante Sirio rispetto a Sirio B, rendendolo più visibile. Una volta ci provai col mio Meade 10", però avevo solo il filtro viola n°47, che è troppo scuro, per cui non potevo vedere la secondaria. Forse con un tubo di più generoso diameto ci sarei riuscito, oppure occorre un filtro viola molto più tenue.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 18:16 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 8423
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
col 250 Rigel è letteralmente banale, ma non meno bella :)


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sirio B. Visibile?
MessaggioInviato: sabato 14 aprile 2018, 19:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21300
Si vede facile col mak127

_________________
qa'plà!


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 210 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 16, 17, 18, 19, 20, 21  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010