1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 25 settembre 2018, 2:09

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 8 febbraio 2018, 22:10 

Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 21:58
Messaggi: 5
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Ciao a tutti.
Mi presento. Mi chiamo Michele, abito a Padova ma sono originario della Campania.
Sono alla ricerca di informazioni e consigli per iniziare, sono molto ignorante in materia.
Parto proprio da zero e vorrei regalarmi uno strumento per iniziare le prime osservazioni. Per questo ed altro, confido nel vostro aiuto.
Cerco uno strumento che mi permetta di osservare sia i pianeti sia il cielo profondo e non disdegno l'astrofotografia.
Propendo per uno strumento computerizzato: l'età c'è, la vista, che non è stata mai il mio punto forte, sta anche peggiorando. Col tempo imparerò quel che c'è da imparare, ma ora "ho fretta" di osservare.
Non vorrei superare i 1500 € di spesa (per le mie tasche sono già una cifra spropositata).
Ho trovato su Amazon questi strumento (un tantino fuori budget):

Celestron Advanced VX 8" Telescopio Schmidt-Cassegrain
https://www.amazon.it/dp/B00AZDDATU/...HJE9XE7E&psc=0

Mi dite cosa ne pensate? E' compatibile con l'uso che ne intendo fare? La montatura è adeguata?

Ovviamente sono aperto ad altre soluzioni e continuerò a cercare ed informarmi sul forum.

Confido nella vostra gentilezza e pazienza.

Grazie a tutti di cuore.
Bentrovati e cieli sereni.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 8 febbraio 2018, 23:38 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4632
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Benvenuto nel forum, Michele, da un tuo quasi coetaneo :)

Il C8 è lo strumento versatile per eccellenza, quindi è senz'altro una buona scelta. Per il cielo profondo però, non basta il telescopio, ci vuole un cielo buio altrimenti si è molto limitati. Se abiti a Padova, dovrai spostarti per vedere una galassia o una nebulosa come si deve. Verso le Alpi, troverai ottimi posti.

Per la fotografia, ottimo strumento per alta risoluzione su luna e pianeti (lo uso anche io); per le foto a lunga posa, non sono esperto della montatura quindi non do giudizi, la montatura è fondamentale in questo campo. So però che il C8 non è uno dei più semplici per imparare perchè ha una focale molto lunga (2 metri), quindi campo inquadrato piccolo e molto poco luminoso... probabilmente dovrai mettergli un riduttore di focale, poi un sistema di guida... la foto degli oggetti deep-sky è complicata e non a buon mercato. Ma inizia a osservare, il resto verrà in seguito.

Anche a me la vista peggiora, ma finchè si tratta di miopia o presbiopia non c'è problema, basta cambiare il fuoco, si osserva senza occhiali.

Io fossi in te più che amazon guarderei i negozi online dedicati all'astronomia. I migliori? Teleskop-express, astroshop, tecnosky, ma ce ne sono anche altri. Più facile avere assistenza in caso di problemi.

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 8:40 

Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 21:58
Messaggi: 5
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Grazie @Andre63, per l'aiuto.

Il costo del C8 è impegnativo per me e prima di affrontarlo vorrei essere certo di non avere brutte sorprese soprattutto in relazione alla montatura. Mi è sembrato di capire che si tratta di uno strumento abbastanza diffuso per cui immagino che nel complesso sia valido.

Un'altra cosa di cui vorrei essere certo è se il sistema GoTo permette di inseguire l'oggetto puntato (che si tratti della Luna, di un pianeta o di altro) sia per la visione diretta sia per la fotografia senza toccare lo strumento.

Comunque, hai confermato i miei dubbi (il cielo di Padova non è adatto alla visione del cielo profondo, ...) e mi hai rincuorato sui malanni dell'età :)
Grazie

Cieli sereni


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 10:27 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4632
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il C8 è senza dubbio uno strumento validissimo, siamo in molti ad amarlo, è un buon compromesso fra apertura (che è il fattore più importante nelle prestazioni e questi sono sempre 200 mm di specchio), ingombro (è tutto sommato maneggevole, se come me cominci ad avere problemi alla schiena non ti consiglierei mai un C11, anche se avessi il budget necessario) e costi. Inoltre l'oculare posteriore è molto comodo rispetti ai contorcimenti cui ti obbliga un riflettore su equatoriale

Ripeto, sulla montatura non so dirti, ma ribadisco che incide se vuoi fare foto a lunga posa (a oggetti deboli). Per il visuale e la foto planetaria (che si fa con una camerina dedicata riprendendo filmati ed elaborandoli poi con programmi facilmente reperibili in rete) non ci sono problemi.

Stesso discorso per l'inseguimento. La precisione di puntamento del GOTO ed il successivo inseguimento saranno tanto migliori quanta più attenzione metti nello stazionamento alla polare della montatura (io uso una forcella altazimutale e non ho questo problema) e nella procedura di allineamento. Ma per foto a lunga posa non basta, serve una guida. Una volta si faceva a mano, tenendo la stella guida esattamente centrata nel campo, oggi si fa in automatico, ma serve un secondo (piccolo) telescopio ed una seconda camera che manda le opportune correzioni ai motori.

Con questo non voglio scoraggiarti, ma è doveroso precisare che le belle foto che puoi ammirare nella sezione astrofotografica richiedono molto impegno, molta pazienza e anche un po' di soldini in più.

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 13:36 

Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 21:58
Messaggi: 5
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
@Andrea63, hai perfettamente chiarito le mie perplessità.
Grazie e cieli sereni.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 14:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20279
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Quel telescopio invece che prenderlo da una ditta sconosciuta ti conviene prenderlo qui: http://www.teleskop-express.it/telescop ... stron.html costa appena meno ma hai una maggiore garanzia. E' una combinazione ottima per osservare, per la foto va meno bene, ti conviene cominciare con una macchina fotografica ed un teleobbiettivo montati sempre su quella montatura.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 14:21 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 13:49
Messaggi: 4632
Località: Roma / Amelia (TR)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ha ragione Fabio, una reflex sulla montatura (anche in parallelo al telescopio) e puoi fare belle foto a largo campo.

Visto che sei Padova, forse può interessarti questo topic: http://forum.astrofili.org/viewtopic.php?f=17&t=97770

_________________
Ci sedemmo dalla parte del torto, visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Dobson GSO 10" con Telrad - Celestron CPC800 - Meade ETX-70
Panoptic 24mm - FF 19 mm - Hyperion zoom 8-24 mm - Genuine Ortho 5mm - Barlow Televue 2X - Astronomik OIII
Zwo ASI 120 MC


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 22:31 

Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 21:58
Messaggi: 5
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Grazie Andrea, grazie Fabio.
Cieli sereni a tutti


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 22:46 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 789
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Dai un occhiata al sito degli astrofili euganei

http://www.astronomia-euganea.it

Purtroppo la zona in cui vivi preclude osservazioni profique del cielo profondo.. l'oasi di ca mello sulle foci del po non e' male..zanzare a parte. Dovresti arrivarci con un oretta di auto..

Oppure prendi la strada per Bassano, fai la valsugana con uscita a Grigno e sali per il passo brocon. Li ce' da divertirsi parecchio..e' la mia zona fissa..

_________________
R.E.E.G.O. inventor


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 10 febbraio 2018, 7:51 

Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 21:58
Messaggi: 5
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Grazie Carlo :thumbup:


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010