1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 19 febbraio 2018, 11:05

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: yourockets e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 8 febbraio 2018, 9:40 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 10:11
Messaggi: 9915
Località: Cinisello Beach
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ciao,
penso che il miglior compromesso visuale/fotografico sia dotarsi di una montatura eq6, un C8 e un piccolo apo, più tutti gli ammennicoli per collegare insieme il tutto.

Come Budget, se cerchi anche nell'usato ci stai dentro alla grande ed è abbastanza versatile: puoi fotografare con il C8, magari ridotto a f6,3 e usare il piccolo apo come guida, oppure il contrario.

Entrambi i telescopi li puoi usare in visuale, soprattutto il C8 per profondo cielo e pianeti, il piccolo apo come telescopio mordi e fuggi ( in questo caso dovresti dotarti di una piccola montatura stabile ma leggera da portarti sempre a spasso, tipo la vixen porta).

Ciaùù,


Kapp

_________________
De kappellatis non disputandum est

Osservo con Dobson 42cm, un meade 8", un Royal Astro 76/910 e una marea di ocularacci...

stelle già dal tramonto si contendono il cielo a frotte
luci meticolose nell'insegnarti la notte


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 8 febbraio 2018, 11:38 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18834
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mi sento di quotare la proposta di Kappotto al 100%.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 8 febbraio 2018, 19:06 

Iscritto il: venerdì 11 marzo 2011, 21:13
Messaggi: 82
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista
Anche io cofermo il consiglio di kappotto,voglio ragiungere anche nessuno obligato tenere per sempre un strumento che compra ,se prendi un strumento usato e dopo che hai trovato bastanza esperienza con quel strumento e decidi prendere un altro poi vendere e prendere quello che voi,io ho 11 telescopi pero tra loro il C8 e quello che uso spesso con un rifrattore per i campi largi.

_________________
Strumenti
C11 ,C8 HD, C8 Faster ,Intes Micro M 500 Alter, SW Mak 127/1500 ,Rifrattori,TS apo 130/910 tripletto ,SW 120 ED ,Orion 110/770 ED ,Celestron 150 R, SW 120/600 ,SW 80/400,Torretta Zeiss ,torretta Baader MB,torretta WO, un paio di binocoli e bastanza oculari.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 8 febbraio 2018, 20:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 5697
Località: Roma
Cita:
Mi sento di quotare la proposta di Kappotto al 100%.

Mi accodo

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 8:57 

Iscritto il: venerdì 19 gennaio 2018, 19:22
Messaggi: 7
Tipo di Astrofilo: Visualista
Un sincero grazie a voi tutti! :thumbup:
Adesso credo di avere un buon punto di partenza su cui poter cominciare a lavorare.
Dunque, il setting proposto da Kappotto prevede un C8 su NEQ6 e un rifrattore apocromatico. Volendo fare nomi, qualche marca/modello per un buon apocromatico?
Kapp, cosa servirebbe per mettere insieme il tutto?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 febbraio 2018, 9:35 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18834
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Va visto quale sarà il principale impiego dell'apocromatico. Se sarà la fotografia allora conviene pensare ad un multipletto già spianato all'origine, che non necessiti di aggiuntivi ottici per spianare il campo e robe simili. Perchè è sempre una fonte di problemi. Intendo qualcosa come questo: https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... scope.html Non questo tubo in particolare, ma un telescopio che nasce già con queste caratteristiche. Un tubo come questo lo puoi guidare anche con un semplice tubo tipo "cercatore".

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: yourockets e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010