1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 23 giugno 2018, 1:34

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Appannamento oculari e specchio
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 20:44 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23794
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Cita:
Ho visto su CN che qualcuno usa un marsupio porta oculari per tenerli più possibile adesi al corpo, in temperatura e non farli appannare. Nessuno qui sul forum a mai usato questo sistema?


Certo, come no.
Li tengo nella tasca del giubbottone.
Poi però quello che tieni nel fuocheggiatore s'appanna lo stesso eh!
Mica rimane asciutto solo perchè è stato dieci minuti prima nel giubbotto del padrone :mrgreen:

Tre soluzioni:

La più terra terra: ci piazzi un telo sul fuocheggiatore che va a coprire ogni volta l'oculare.
Finisce che fai come i fotografi di primi del '900.

La seconda: fascia anticondensa. Non so che batteria usi ma una da 6-7 ampere dura tutta la notte con 3 fasce anticondensa.

L'ultima è la più facile. Cospargi di peli le lenti degli oculari creando uno strato protettivo contro qualunque condensa. :mrgreen:

PS: buttiamola a ridere: la condensa sugli oculari e sul cercatore è fastidiosa all'inverosimile :evil:

_________________
Immagine
Dobson 60cm f/4 - SCT 20cm f/10 - Acromatico 80mm f/11.4
When darkness is at its darkest, that is the beginning of all light (Lao-Tzu)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Appannamento oculari e specchio
MessaggioInviato: lunedì 22 gennaio 2018, 20:59 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 21:32
Messaggi: 389
Località: ITALIA
Tipo di Astrofilo: Visualista
Davidem ha scritto:
L'ultima è la più facile. Cospargi di peli le lenti degli oculari creando uno strato protettivo contro qualunque condensa.
:shock:
Sicuramente opterò per questa soluzione. :crazy:
:mrgreen:
A parte gli scherzi... :lol:
Sono arrivato al punto di avere due set di oculari quasi equivalenti.Mentre uno lo uso, l'altro lo disappanno. :facepalm:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Appannamento oculari e specchio
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 9:52 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23794
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Non era più economica (e pratica) una fascia anticondensa? :)

_________________
Immagine
Dobson 60cm f/4 - SCT 20cm f/10 - Acromatico 80mm f/11.4
When darkness is at its darkest, that is the beginning of all light (Lao-Tzu)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Appannamento oculari e specchio
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 10:30 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19686
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se uno ha diversi oculari di focale simile ogni tanto cambia oculare con quello che tiene in tasca ed è a posto. Se l'oculare si appanna sulla lente dell'occhio si può ben asciugare con un pannetto, mica si rovina per così poco! Quando poi l'umidità è tale che tutto gronda condensa trovo molto sgradevole stare fuori, e me ne torno in casa.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Appannamento oculari e specchio
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 11:21 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23794
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Quando sei lì a cavare la galassietta invisibile dal campo stellare è di non poco fastidio dover pulire tutto con un kleenex..
Per questo mi sono dotato di fascetta anticondensa.

_________________
Immagine
Dobson 60cm f/4 - SCT 20cm f/10 - Acromatico 80mm f/11.4
When darkness is at its darkest, that is the beginning of all light (Lao-Tzu)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Appannamento oculari e specchio
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 11:45 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 19686
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Certo, la fascia è la soluzione. Ma sono ancora fili che si aggiungono.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010