1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 25 settembre 2018, 19:57

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 11:02 

Iscritto il: martedì 31 ottobre 2017, 11:06
Messaggi: 7
Salve a tutti! Sono Andrea, ho 26 anni e vivo ad Anzio, in provincia di Roma. Mi sono imbattuto nel vostro forum più volte nell'ultimo mese, alla ricerca disperata di qualche consiglio per l'acquisto del mio primo telescopio e, devo dire, alcune discussioni già mi sono state di aiuto per capire come orientarmi. Detto ciò, ho le idee molto confuse, ed essendo totalmente digiuno di molte conoscenze pratiche, non riesco a decidere cosa scegliere. Inizialmente ero attratto da un Celestron Nexstar 5SE, poi come suggerito da alcuni di voi nelle varie discussioni, ho deciso che sarebbe meglio rinunciare al sistema GOTO e "farmi le ossa" per cercare da solo gli oggetti nel cielo, magari investendo i soldi risparmiati per un'ottica migliore. Al momento ho messo gli occhi su uno skywatcher 200/1000 NEQ5, a 664 euro. Lo stesso tubo ottico su montatura EQ5 costa 100 euro di meno (qui già mi perdo alla grande, visto che non conosco le differenze). Ho letto anche alcune recensioni, più o meno positive sui Dobson, che hanno anche un prezzo più basso. Vi dico subito che per il momento non mi interessa l'astrofotografia, per cui cerco un telescopio per sola visuale. La stragrande maggioranza delle osservazioni le farei da casa, dal balcone o dal giardino, anche non avrei problemi a spostarmi con la macchina. Mi interessa in egual misura sia l'osservazione dei pianeti sia il deep sky (non so quanto riuscirei a vedere dalla mia zona; penso sia un livello 6 della scala di Bortle). Ho un budget massimo di 600-700 euro. Essendo meno di un neofita, non so quanto mi convenga una montatura equatoriale visto che non mi interessa l'astrofotografia. Da quello che ho capito però l'inseguimento dovrebbe essere più semplice, dico bene? Scusate se mi sono dilungato ma i dubbi sono tantissimi. Grazie in anticipo per le risposte!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 11:35 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20284
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Benvenuto! Capisco il rinunciare ad un sistema goto. Però non ti consiglio di procedere con quel setup. Un telescopio Newton di 200/1000 mm su una montatura equatoriale è molto scomodo. Te lo dico per passata esperienza. Perchè il Newton ha l'oculare posto da un lato ed in alto. Allora sulla equatoriale accade che quando si osserva una certa zona di cielo l'oculare vada a finire molto in alto, in una posizione difficile da raggiungere, spesso anche girato male, ed in altre parti del cielo vada invece a posizionarsi così in basso da doversi mettere in ginocchio. Una cosa scomodissima. I Newton sono invece ben usabili con montature altoazimutali o nella configurazione Dobson, che è appunto una montatura altoazimutale. Quindi se opti per una montatura equatoriale magari motorizzata (in questo caso ha un senso avere l'equatoriale) dovresti pensare ad un tubo diverso, uno S.C. o un Maksutov oppure anche un rifrattore. Se vuoi, o ti basta movimentare a mano allora o prendi una altoazimutale (manuale) oppure un Dobson. In questo ultimo caso puoi prendere uno strumento di grosso diametro con poca spesa. Ora ci sono anche dei Dobson con puntamento passivo od anche col goto relativamente a buon mecato. Considera infine che la montatura Dobson è molto solida e non vibra mai, mentre una equatoriale, sprattutto se poco costosa, ha molte più vibrazioni.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 14:25 

Iscritto il: lunedì 3 dicembre 2012, 20:09
Messaggi: 1363
Concordo con Fabio riguardo alle difficoltà nel vedere che può creare un Newton su equatoriale. Secondo me nel caso tuo propenderei per un Dobson, che, per 6/700 euro puoi trovare con un'apertura che nessun altro strumento per quella cifra ti può dare. Si tratta praticamente di un Newton su di una montatura molto stabile e resistente e per di più altazimutale e non equatoriale. Questo strumento penso potrebbe andarti bene: http://www.astroshop.it/omegon-telescop ... 50/p,50125
Ha una'apertura da 250 mm che è molto generosa nei confronti del deepsky e anche dei pianeti. Da quel che sento in giro è uno strumento facile da montare e smontare, e ciò va a favore del suo trasporto in luoghi dove il cielo sia il migliore possibile. Lascia stare il giardino di casa o la terrazza, quasi sempre deludenti, e individua un posto buio e con un buon cielo, dove valga veramente la pena di sfruttare al massimo lo strumento.
Ciao e buona scelta.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 15:52 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20284
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Prendi in considerazione anche questo: https://www.teleskop-express.de/shop/pr ... rsion.html
Su questa fascia di prezzo conviene prendere un Dobson, si può avere una bell'apertura con nessuna limitazione su ciò che si vuole osservare. Se si ha una disponibilità attorno a 1500 - 2000 euro allora si possono prendere in considerazione anche strumenti dotati di goto.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 17:11 

Iscritto il: martedì 31 ottobre 2017, 11:06
Messaggi: 7
Intanto grazie mille per i consigli! Cosa ne pensate invece di un dobson GSO?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 18:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20284
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Quello del mio link è appunto un GSO. Su questa fascia di prezzo più o meno gli strumenti sono simili. Si tratta di scegliere quello che piace di più o che magari ha una dotazione un poco più ricca. Va considerato che u 10" monolitico è già uno strumento piuttosto ingombrante.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 19:54 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 7:03
Messaggi: 367
Località: Garlasco (Pavia)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mi associo agli altri nel consigliarti un dobson generoso, come il bel gso 10" di cui sopra.
Se veramente non sei interessato alla fotografia ed alla tecnologia ma ti suona bene il lato "romantico" di saltare di stella in stella per trovare/riscoprire gli oggetti che ti va di osservare .. In altri termini se sei un tipo paziente ed ami le osservazioni .. Allora un bel mostro dobson è l'ideale ed hai la fortuna che sia anche a basso prezzo!! Fortunato ...

Sappi poi che un setup completo in un futuro in cui vorrai fare fotografia prevede (almeno per me) un doppio strumento .. Un mostro per il visuale ed un setup più modesto per la fotografia (modesto in cm di diametro ma non in euro da spendere .. purtroppo)

Per cui, esagera pure con un bel dobson .. Se di qualità un 10" può essere per sempre

Buon divertimento

PS: leggilo anche al contrario, faccio l'avvocato del diavolo, se sei un tipo più dinamico (uno che si stufa a cercare nettuno per mezz'ora senza trovarlo) e magari vuoi provare un po di tutto tra cui anche tecnologia (Goto, camere per i puaneti, filtri e foto deep) allora il dobson potrebbe starti stretto .. Anche se un 10" difficilmente starà stretto ;-)

_________________
Alessio Carlini - Garlasco PV
Uso un C8 su IEQ45 Pro ed Atik314L+/Atik16IC/webcam o Eos600d con EF-S18-135f3.5/5.6 + L70-200f4!!!
Il mio blog: http://alkaid.altervista.org/blog/
Il mio sito (galleria): http://www.alkaid.altervista.org/Foto.htm


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: venerdì 3 novembre 2017, 3:31 

Iscritto il: martedì 31 ottobre 2017, 11:06
Messaggi: 7
fabio_bocci ha scritto:
Quello del mio link è appunto un GSO. Su questa fascia di prezzo più o meno gli strumenti sono simili. Si tratta di scegliere quello che piace di più o che magari ha una dotazione un poco più ricca. Va considerato che u 10" monolitico è già uno strumento piuttosto ingombrante.

Perdonami. Avevo visto solo il primo link. Quindi o un omegon o un GSO da 10''. Come marche si equivalgono no? Scusate le domande a raffica ma non ho metri di giudizio per poter scegliere!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: venerdì 3 novembre 2017, 9:12 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20284
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Personalmente preferirei il GSO, che è il reale fabbricante, mentre l'Omegon è un rimarchiatore di strumentazione fatta da altri.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli sul primo telescopio
MessaggioInviato: venerdì 3 novembre 2017, 10:27 

Iscritto il: giovedì 23 luglio 2015, 14:40
Messaggi: 123
I miei due cents...
una premessa è d'obbligo: non amo i dobson e non sono assolutamente imparziale!!!

Secondo me per iniziare è molto meglio un mak o un SCT che ti potranno dare qualche soddisfazione anche nelle osservazioni terrestri.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010