1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 19 gennaio 2020, 12:53

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: mauro e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 17 aprile 2015, 20:45 

Iscritto il: mercoledì 1 giugno 2011, 16:36
Messaggi: 110
Il fatto poi l'osservatore sia disassato rispetto ai raggi crea una deformazione che infatti rende il fenomeno un pò più accentuato su un lato e meno sull'altro,ma è di secondo ordine rispetto a quella dovuta alla sfericità del pianeta; tra l'altro oltre ai 10° sul piano orbitale, ci dovresti aggiungere una Dz sul piano normale a quello orbitale dovuto alla non complanarità delle orbite,ma è poco roba appunto.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 17 aprile 2015, 21:39 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2608
Località: LV426/Acheron
sulcis2000 ha scritto:
Scusa Dalio, ma quindi stai dicendo che l'ombra di Io doveva esser tonda e non della forma che vedi nella mia immagine?


Sto dicendo che, poiché guardiamo Giove praticamente dalla stessa direzione dei raggi che formano l'ombra, l'ombra dovrebbe essere meno allungata (se guardassimo dalla stessa direzione dei raggi l'ombra sarebbe un cerchio, qualsiasi fosse la forma della superficie su cui si proietta).
Dato che guardiamo da 10° a sinistra la vediamo un po' allungata, ma quello che tu hai ripreso non è solo questo effetto. L''ombra del satellite si move molto velocemente sul disco in quel punto e nel tempo del filmato si è mossa. AS2 non ha potuto seguire sia la superficie che il pianeta e l'allungamento comprende anche questo effetto, che (mi pare ma non hop fatto conti) dovrebbe essere maggiore del primo.

Comunque sono solo curiosità "geometriche".


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 10:02 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 22:36
Messaggi: 2781
Località: Rovigo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
As ha bisogno di un quadratino dedicato all'ombra altrimenti "striscia " come in questo caso

_________________
http://www.marcoguidihires.com

Dobson 20'' f/4 Autocostruito con ottiche Zen motorizzato ServoCAT/Argonavis GOTO
ASI174 mono camera


APOD 26/11/2014 http://apod.nasa.gov/apod/ap141126.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 12:22 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 14:07
Messaggi: 4758
Località: Cogorno (GE)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Mi spieghi come fa a strisciare con 40sec di filmato??? Ogni frame ha posizioni esattamente uguali. Poi in più il campionamento non è altissimo....
Ogni frames sarà già con l'ombra ovale...AS2 non c'entra nulla direi!
Raf

_________________

"Non basta guardare,
occorre guardare con occhi che vogliono vedere,
che credono in quello che vedono..."
(Galileo Galilei)
"L'agitazione atmosferica è il limite alla
risoluzione dei telescopi" (Newton)
"Siamo surfisti del seeing,
aspettiamo l'onda giusta" (Raf)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 13:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 dicembre 2007, 19:17
Messaggi: 2055
Località: Dolianova (CA) - Sardegna
Confermo, in ogni singolo frame del filmato (frame grezzo) l'ombra è esattamente di quelle dimensioni e forma.
Questa è geometria piana...non ci inventiamo niente di fantasioso :crazy:

_________________
Alessandro Bianconi
http://www.astrobin.com/users/sulcis2000/

Ottengo sempre quel che voglio :-)

Osservo con:
C14 EDGE
Starizona Hypestar
10 Micron GM2000QCI
Astro Professional 152/900 with internal D-ERF 75
Daystar Quark Chromosphere Version
TS60ED
Skywatcher NEQ6
Starlight Trius H694 mono
ASI224MC
ASI174MM


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 15:58 

Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 11:02
Messaggi: 632
..........questo accade quando gente che riprende o osserva pianeti del sistema solare non conosce cosa sta riprendendo.......roba da matti.

Complimenti Ale, bellissima.

Ah ps: in questa mia animazione col CPC800 si vede questo effetto....ma sarà di sicuro un problema di software che non allinea 8) (PS. l'animazione è specchiata)

http://www.astrobin.com/full/19629/B/

_________________
Il mio sito: http://osservatoriovesta.weebly.com/


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 16:14 

Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 11:02
Messaggi: 632
Piccola lezione ABC, osserviamo queste due immagini:

La posizione di IO e la relativa ombra che si allunga su Giove, proprio come si mostra a noi. Animazione presa da Celestia.


Allegati:
1.png
1.png [ 265.57 KiB | Osservato 492 volte ]
2.PNG
2.PNG [ 111.38 KiB | Osservato 492 volte ]

_________________
Il mio sito: http://osservatoriovesta.weebly.com/
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 16:19 

Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 11:02
Messaggi: 632
altra immagine :wave:


Allegati:
3.PNG
3.PNG [ 222.58 KiB | Osservato 490 volte ]

_________________
Il mio sito: http://osservatoriovesta.weebly.com/
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 16:27 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:32
Messaggi: 2608
Località: LV426/Acheron
Nessuno mette in dubbio che con raggi radenti alla superficie l'ombra si allunga. Ma osservata da quasi la stessa direzione dei raggi (cioè da Terra) torna ad essere abbastanza rotonda (sarebbe perfettamente un cerchio se la direzione di osservazione fosse esattamente la stessa della illuminazione). L'esempio qua sopra non è valido perché mostra l'ombra osservata da una direzione molto diversa da quella di illuminazione e da quella di osservazione.
Il fatto che osserviamo da una direzione (poco) diversa da quella di illuminazione produce un allungamento dell'ombra come la possiamo vedere da Terra. Il punto non è questo. Il punto è che, come mi sembra di avere detto chiaramente, questo non è l'unico motivo dell'allungamento.
Un secondo motivo è che l'ombra durante la ripresa si muove sulla superficie del pianeta. Secondo me questo secondo fattore non solo esiste, ma è anche confrontabile con il primo. E qua chiudo perché non mi pare il caso di discutere oltre di questa curiosità.


Ultima modifica di xenomorfo il sabato 18 aprile 2015, 16:36, modificato 2 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 aprile 2015, 16:33 

Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 11:02
Messaggi: 632
Cita:
L'esempio mostra l'ombra osservata da una direzione molto diversa da quella di illuminazione e da quella di osservazione.


Ma cosa stai dicendo?

_________________
Il mio sito: http://osservatoriovesta.weebly.com/


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: mauro e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010