1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 25 agosto 2019, 8:03

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2012, 2:22 
Pilolli ha scritto:
Perdonami, Daniele, se ti faccio notare una cosa: i forum sono molto utili perché si riesce a mettere insieme tante teste. Se però si parte dal concetto che l'unica verità sia la propria o che nessuno debba sentirsi in diritto di sollevare dei dubbi, allora la discussione diventa inutile perché è impossibile portarla avanti con serenità. Dico questo perché tu hai fatto uno studio interessante delle due camere e sei giunto a delle conclusioni, ma queste non corrispondono all'esperienza di due utenti del forum. Qui non si tratta di "liquidare" ma di dati che non corrispondono.
Adesso bisogna capire perché e non devi capirlo solo tu ma anche quelli che non hanno trovato la corrispondenza e non partono dall'esperienza che ti sei già fatto con il tuo studio. E' ovvio che vengano poste delle domande.
Dico tutto questo perché anche io porrò delle domande e non voglio che nessuno si senta sminuito se chiedo qualcosa di ovvio, ma che alla fine può esser rilevante. Daniele, tu sei sicuramente uno dei più esperti, ma se devo fare ipotesi che contrastano con le tue o domande, abbi pazienza. :)


Vorrei chiarire questo punto da te sollevato prima delle questioni tecniche perché mi sta a cuore ed evidentemente non sono riuscito a spiegarmi.
Proprio perché in un forum si deve discutere e scambiare opinioni, non è bello, per più di una volta, che le proprie considerazioni (non solo le mie, sono intervenuti Piero, Raf) vengano liquidate con frasi del tipo: "basta prenderci la mano" oppure "se non si ha esperienza in elaborazione".
Direi quindi che la tua critica forse era più appropriato indirizzarla alle persone che hanno dato queste risposte piuttosto che analizzare il problema; questo è il tipo di risposte che non da valore aggiunto alla discussione, ma anzi, fa trasparire un senso più o meno velato di superiorità.
Le proprie esperienze sono diverse rispetto alle mie? Perché dire che è colpa dell'inesperienza dell'altro piuttosto che dire semplicemente: "io non ho notato tutto questo, capiamo il perché". Non c'è stato il dubbio, si è liquidato il test e le considerazioni come un errore umano.
Ho criticato quindi il metodo, e mi sembra legittimo (dare dell'incompetente all'interlocutore, anche fosse vero, non è proprio il modo migliore per confutare un risultato in una discussione pubblica).
Ho lamentato la mancanza di argomentazioni valide quindi, limitatamente a due interventi e mi sembra di averlo fatto notare in modo pacato e non mi sono permesso e mai mi permetterei neanche di pensarlo,di dire che chi ha fatto esperienze diverse dalla mia è perché non sa elaborare. Continuo quindi a non comprendere e a rimanere male anche su quanto detto da te nei miei confronti, perché non mi sembra proprio di aver avuto la presunzione di voler liquidare tutti gli altri partendo dal presupposto che la mia è l'unica verità. Ripeto, forse ti riferivi a chi ha detto che gli artefatti derivano dal fatto che non so elaborare?
Va bè, pazienza...

Detto questo, le tue argomentazioni sono più o meno condivisibili.
In particolare è interessante il ruolo del software di acquisizione: farò test con altri programmi per capire se il problema è quello.
Vorrei però ricordare che non sono l'unico ad avere questi artefatti e che stiamo parlando della basler acA640: gli altri modelli non è detto che si comportino allo stesso modo.
Vorrei inoltre sottolineare che sto parlando di condizioni di ripresa estreme, con bassissimo contrasto di dettagli, framerate elevati e gain bassi: condizioni che nel 90% dei casi di coloro che si dedicano ai classici oggetti planetari non si incontrano mai.
Sarebbe quindi interessante che gli altri possessori della 640 facessero dei test in condizioni simili alle mie, quindi:
1) riprendere Venere nel vicino infrarosso o nel visibile con alti framerate e bassi guadagni
2) riprendere Giove con basso guadagno, alto framerate e seeing scarso.
Io da parte mia farò altri test, ma ripeto, sono cose che con la Lumenera non succedevano mai.

Riguardo alle considerazioni sul fatto di essere un'ottima camera o meno e ai paragoni con la Lumenera, la cosa è molto relativa: io volevo una camere adatta alle riprese in alta risoluzione (non comprendo il significato di camera tuttofare, visto che deve fare una sola cosa: riprendere senza creare artefatti!) che performasse più della Lumenera. Il sensore è migliore ma l'elettronica è peggiore e nella maggioranza dei casi (per me) produce danni più gravi rispetto al guadagno fornito dal sensore migliore, quindi, per me, è una camera superflua.
Pagare oltre 500 euro una camera che promette cose che non può fare (oltre i 60 fps non ci va il sensore, vedi il post iniziale di Pietro) e che si può usare con ottimi risultati solo su Giove e Saturno mi sembra un po' troppo poco.
Fino ad ora queste nuove camere sono state giustamente osannate sulla base dei risultati forniti, che però erano incompleti. Direi che queste esperienze danno una panoramica migliore di quali sono i limiti di queste camere e che non tutto oro è ciò che luccica.
Come già ripetuto, felice di essere smentito dai dati e di risolvere il problema magari cambiando software di acquisizione.


Top
     
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2012, 13:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 26 dicembre 2007, 19:17
Messaggi: 2055
Località: Dolianova (CA) - Sardegna
Thomas Bianchi ha scritto:
Attenzione, io non ho detto che non sei capace di utilizzare la telecamera Daniele, o per lo meno non era questo il mio intento, anzi ti faccio i più sentiti complimenti per le ottime immagini che pubblichi e gli ottimi articoli!
Io ho voluto solo fare presente che al momento (nel mio modello per lo meno) non mi risultano in fase di acquisizione questi problemi, mi è capitato solo avvolte (ma di rado) di acquisire con evidenti bucce di cipolla a frameRate bassi evidenziabili solo una volta sommati i frame totali, però come ripeto poi magari mi sbaglio e non mi sono accorto di eventuali altri artefatti...
Però anche Ale pare che lavorando agli fps che ho menzionato io, non abbia nemmeno lui riscontrato di questi problemi, come mai? Colpa dell'elettronica di alcune Basler, programmi che gestiscono male l'interfaccia Programma/CCD?

Ale, che programma utilizzi per gestire la Basler?

Ciao,
Thomas


Ciao Thomas

Io uso Firecapture ;-)

_________________
Alessandro Bianconi
http://www.astrobin.com/users/sulcis2000/

Ottengo sempre quel che voglio :-)

Osservo con:
C14 EDGE
Starizona Hypestar
10 Micron GM2000QCI
Astro Professional 152/900 with internal D-ERF 75
Daystar Quark Chromosphere Version
TS60ED
Skywatcher NEQ6
Starlight Trius H694 mono
ASI224MC
ASI174MM


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2012, 15:15 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 settembre 2008, 11:24
Messaggi: 1547
Località: Cicciano (NA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Chiedo scusa a Gasparri se la mia risposta ha urtato la sua personalita', solitamente non faccio una ricerca sulla persona prima di rispondere ad un 3D, mi richiederebbe troppo tempo che solitamente non ho disponibile.

Inoltre, invito a leggere questa documentazione che puo aiutare alla risoluzione del problema e magari fare apprezzare meglio l'ICX618
http://www.stark-labs.com/craig/article ... acking.pdf

:D Non oso chiedere se conoscete l'inghlese :wink:

_________________
Immagine
AllSkyCam

AllSkyCam animazione ultime 24h


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2012, 16:29 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15118
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
mi pare si parli essenzialmente di
http://it.wikipedia.org/wiki/Dithering

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2012, 22:31 
Geremia Forino ha scritto:
Chiedo scusa a Gasparri se la mia risposta ha urtato la sua personalita', solitamente non faccio una ricerca sulla persona prima di rispondere ad un 3D, mi richiederebbe troppo tempo che solitamente non ho disponibile.

Inoltre, invito a leggere questa documentazione che puo aiutare alla risoluzione del problema e magari fare apprezzare meglio l'ICX618
http://www.stark-labs.com/craig/article ... acking.pdf

:D Non oso chiedere se conoscete l'inghlese :wink:


Sempre più sarcastico e pungente, Geremia, vero? Va bè, pazienza, procedi pure.
Non c'è bisogno di fare una ricerca quando si parla con qualsiasi persona. Dire a fronte di un risultato pubblico: "la colpa è la tua perché non sai elaborare" non è molto educato.
Mettiamoci una pietra sopra, perché poi qui passo io per l'arrogante.

Andrea, il link mi sembra molto interessante; gli do un'occhiata ma probabilmente hai centrato la questione.
Da approfondire sen'altro!


Top
     
 
MessaggioInviato: venerdì 27 gennaio 2012, 7:42 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16211
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
andreaconsole ha scritto:
mi pare si parli essenzialmente di
http://it.wikipedia.org/wiki/Dithering



Il Dithering è un difetto che affliggeva molti videogiochi di nuova generazione(adesso bene o male hanno in qualche modo risolto)...e mi sembra coinvolga proprio l'immagine a schermo che non riesce ad aggiornarsi perfettamente creando delle linee che la spezzano e la rovinano...

Effettivamente del Dithering l'ho notato anche con la Chameleon e con FireCapture...a pieno schermo, ma poi al momento dell'elaborazione non ho mai riscontrato alcun problema....

Mentre con la Basler non c'avevo fatto mai caso, anche perchè il sensore è ben più piccolo, eppure nelle immagini finali ecco comparire ovunque gli artefatti...

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 27 gennaio 2012, 9:07 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6134
Si, capitava anche a me con firecapture. Invece come vi dicevo non con Genika, però ho io la 1300, il sensore è differente. Bisognerebbe chiedere a qualcuno che ha la basler 640 mono che usa Genika.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010