1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 11:36

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 6 ottobre 2008, 12:17 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 8:10
Messaggi: 494
Località: CamerataPicena(an)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
in questo forum........é pieno di ANGELI CUSTODI!!!!!!!!!!!!!!!!
non ho parole... ma solo GREZIEEEEEEEEE!!!!!! [smilie=row__262.gif] [smilie=row__248.gif] [smilie=row__307.gif]


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 23 novembre 2008, 21:27 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 18:02
Messaggi: 322
Località: Milano
Ciao antonello!

Ho letto il tuo tutorial! Mi sembra veramente ottimo, e anche di facile comprensione.

Complimenti per il tuo minuzioso lavoro :wink:

_________________
http://www.youtube.com/enricopunzo
C9.25
C11
MC90
C102HD
Heyford MK90 [/color]


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 23 novembre 2008, 23:37 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Vedo con piacere che ci sono sempre più adepti di Registax :)
Appena arriva la nuova versione mi metto al lavoro per il tutorial approfondito.

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 24 novembre 2008, 8:00 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 21:12
Messaggi: 4884
Località: Manfredonia
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Antonello Medugno ha scritto:
Vedo con piacere che ci sono sempre più adepti di Registax :)
Appena arriva la nuova versione mi metto al lavoro per il tutorial approfondito.




:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Lo hai detto adesso...!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ...

Priorita' alla versione 5.0 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ...

IO sono qui....appollaiato come un :mrgreen: Corvo.... :twisted: :twisted: :twisted: ...... :mrgreen:

_________________
IOptron iEQ45 PRO
MEADE ACF da 30cm.
Asi120-s +Asi 224 Mc.

Si riparte!!!!!

http://www.astrobin.com/users/AngeloGentile/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 11 dicembre 2008, 21:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16158
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Questo tutorial sarà la mia salvezza!!

Grazie Anto!! :)

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 17 gennaio 2009, 18:47 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 23:13
Messaggi: 2807
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Un grazie anche da parte mia; credo che tenterò le mie prime foto lunari con il C8 utilizzando queste preziose istruzioni.

Roberto


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 17 gennaio 2009, 19:02 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
:wink:

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 8 aprile 2009, 19:18 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16158
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ragazzi un paio di domande su Registax...

Che tipo di quality estimator usate di solito? Io per ora mi limito sempre al Local Contrast, ma gli altri vanno bene ugualmente o sono addirittura meglio? In che circostanze si scelgono e si preferiscono a quello che per ora uso io?

Per la selezione dei frames invece, io per ora me li scorro tutti a mano, uno ad uno, eliminando quelli peggiori per evitare che per sbaglio finiscano nella somma...solo che è un'operazione piuttosto lunga...c'è un modo per farlo fare in automatico al PC, o comunque un sistema più veloce?

Infine, il numero reali di frames che Registax somma, è quel "n= numero" che si vede in basso nella finestrella al momento dello Stack? E quindi non quello che penso di dirgli io, limitando i frames da selezionare tramite il grafico Stackgraph?



Grazie e cieli sereni! :wink:


Andrea

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2009, 10:24 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Il quality estimator va usato a seconda anche del soggetto e dei suoi particolari ricorrenti (dettagli orizzontali/verticali), ma in particolare, in base al rapporto S/N raggiunto nella ripresa.
Per semplificare il "local contrast" e il "compress" vanno bene per immagini con basso S/N, anche molto rumorose e con un livello di adu bassissimo.
Quando invece l' S/N è alto e i contrasti del soggetto ripreso sono alti conviene usare "Human" per soggetti con gamma alta (luna ad esempio) o "Classic" quando la gamma è bassa (Marte ad esempio). Ovvio che la gamma la possiamo modificare in fase di ripresa ma ogni soggetto ha le sue tonalità.
Il "gradient" restituisce il massimo quando si seleziona una regione interna al disco planetario e quando le caratteristiche di bandeggi e/o dettagli vari sono distribuiti orizzontalmente o verticalmente. Un esempio di ottimo utilizzo del "gradient" si ha su Giove, selezionando il miglior frame nel quale si notano perfettamente i dettagli delle bande, avendo avuto cura che tali bande fossero allineate orizzontalmente, e scegliendo una box size più piccola del diametro del pianeta.
Spero di averti dato qualche indicazione più specifica ;)

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 10 aprile 2009, 12:01 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 16158
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Era è tutto molto più chiaro! Grazie mille Antonello :)

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010