1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 20 agosto 2017, 1:23

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 5 settembre 2009, 13:02 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14073
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grande Anto, hai fatto un lavorone!
molto curato anche tutto il contorno del sito, complimenti!
Volevo giusto provare il tanto blasonato registax, con la tua guida sarà uno scherzo ;)

PS solo lo sfondo musicale è un po' da film porno :D

_________________
{andreaconsole.altervista.org}
ballscope 300/1500 DIY "John Holmes", dobson 200/1000 DIY, GSO Newton 200/800 su Heq5, DSI II Pro, ToucamII LE, un rasoio di occam; ...e varie Inutility
Immagine Immagine

Proud Member of: "Bannati da Coelestis®" and of:"Astrofili della domenica 29 febbraio®"
'Non sono più l'astrofilo che non sono mai stato' [yourockets]
AstroGOOGLE


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 10 settembre 2009, 19:38 
Operatore Commerciale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
In effetti lo sfondo musicale è roba da giovanetti :mrgreen:

Datevi da fare con Registax ;)

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2010, 11:34 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 giugno 2008, 19:01
Messaggi: 391
Località: Crespina - PI
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Scusate,
Faccio una domanda da profano.
Nell'elaborazione di un filmato planetario, quanto è efficace Registax nell'allineamento di frames che hanno un poco di rotazione di campo, ad esempio causata dall'inseguimento di una montatura altazimutale?

Grazie,

Leonardo Priami

_________________
Leonardo Priami
Astrograph 300 mm f/3.8 Wynne corrected, Tak FSQ106, Celestron EdgeHD 11", AP1200 GTO, Losmandy G-11, Vixen GPD2, Apogee U16M, Apogee F9, Basler ACE A1300/Atik/Filtri Baader Dielectric - http://www.lpriami.altervista.org
___________________


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2010, 12:38 
Operatore Commerciale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Per i filmati planetari, la rotazione di campo non si avverte. Al massimo potrai fare filmati 3-4minuti come tempo totale. In questo arco di tempo non si verifica alcuna rotazione di campo sensibilmente registrabile.

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2010, 13:20 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 giugno 2008, 19:01
Messaggi: 391
Località: Crespina - PI
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Antonello Medugno ha scritto:
Per i filmati planetari, la rotazione di campo non si avverte. Al massimo potrai fare filmati 3-4minuti come tempo totale. In questo arco di tempo non si verifica alcuna rotazione di campo sensibilmente registrabile.


In effetti era quello che immaginavo. Difatti nell'altro argomento avevo buttato giù due numeri:
In prima approssimazione (non ho fatto calcoli per valutare se questo valore è costante oppure no) dovrebbe avvenire una rotazione di campo completa (360°) in 24 ore circa. Quindi, ammettendo di riprendere con una scala immagine di 0,15 "/pixel un pianeta di 40" di diametro dovrei avere un errore massimo (sul bordo del pianeta) di circa 0,6 pixel ogni minuto di esposizione. Immagino quindi che non sia auspicabile spingersi oltre i 2 minuti di esposizione. Considerando però i frame rate delle camere moderne dovrebbe essere sufficiente a riprendere un numero adeguato di frames senza il rischio di fare i conti anche con la rotazione del pianeta....

Ora mi confermi che è così...

Grazie mille,
Leonardo Priami

_________________
Leonardo Priami
Astrograph 300 mm f/3.8 Wynne corrected, Tak FSQ106, Celestron EdgeHD 11", AP1200 GTO, Losmandy G-11, Vixen GPD2, Apogee U16M, Apogee F9, Basler ACE A1300/Atik/Filtri Baader Dielectric - http://www.lpriami.altervista.org
___________________


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 26 aprile 2010, 18:20 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 9 dicembre 2006, 19:14
Messaggi: 1468
Località: Verona (ma Romano de Roma..)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie Antonello, dopo anni di foto deep con il tuo tutorial mi sono cimentato nell'elaborazione del mio primio filmato AVI, che figata!!!

Newton 250, Mz5m

http://milobservatory.blogspot.com/2010 ... ebcam.html

_________________
http://milobservatory.blogspot.it/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 27 aprile 2010, 6:50 
Operatore Commerciale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 11:04
Messaggi: 10071
Località: Caserta (N:41° E:14°)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ottimo primo inizio Milo ;)

_________________
Anto


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 14 agosto 2010, 13:33 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3818
Località: via stella Anzio
grazie per l'ottima spegazione :D

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio

Ancora morti per il fanatismo religioso.
Fino a quando dovremo subire la superstizione?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 22 agosto 2010, 11:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 5 marzo 2008, 13:47
Messaggi: 15995
Località: Senigallia (AN)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In registax 5 c'è un bug....che a volte compare!

In pratica dopo l'ottimizzazione, selezionando "Show StackGraph" prima dello stack, e andando a fare un ulteriore selezione dei frames, cercando di tagliare le punte al grafico che viene mostrato, purtroppo a volte quando si procede con lo stack, il programma non tiene conto dei frames selezionati ma considera quelli usati per il reference frame all'inizio del lavoro....

Come ovviare al problema? Ne eravate a conoscenza?

ciao

_________________
Tanta voglia e passione di ammirare l'universo che ci circonda!

N.A.S.A. Nuova Associazione Senigallia Astrofili


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 22 agosto 2010, 13:45 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 14 settembre 2009, 15:04
Messaggi: 430
Località: Torano Nuovo (TE) 42°49'0"N 13°47'0"E
praticamente il programma va ad utilizzare ad esempio 10frame invece dei 100da noi selezionati?

_________________
Celestron C8N su CG-5 Advanced GT
Binocolo Ziel Z-PRO 10-40x60
Occhi


Osservao da Torano Nuovo (42.82°N / 13.77°E 241m slm)

--> PER TUTTI GLI ASTROFOTOGRAFI
viewtopic.php?f=5&t=43721


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010