1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 27 ottobre 2020, 12:37

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 17 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 18:30 

Iscritto il: mercoledì 3 dicembre 2014, 12:36
Messaggi: 323
Località: Como
Marco Lorenzi ha scritto:
Come spiegato nella risposta a Daniele qui sotto, le tre immagini sono state derotate manualmente, creando per ogni una di esse la relativa mappa in proiezione cilindrica. Ho poi combinato tra loro le tre mappe risultanti eliminando il doppio bordo in sovrapposizione intermedia. Alla fine ho (ri)convertito la proiezione cilindrica in "globo" a mostrare Marte senza piu' il doppio bordo (che nella prima elaborazione era stato semplicemente "mascherato" sfumandolo).
Il processo richiede un po' piu' tempo ma il risultato secondo me e' valido..

Cieli sereni
Marco



Immagini da sindrome di Stendhal ... Alla faccia del bicarbonato di sodio! :D

Beppe


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 1 ottobre 2020, 0:06 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 11 giugno 2019, 14:52
Messaggi: 759
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Un Gran Lavoro :please:


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte il 23 Settembre
MessaggioInviato: venerdì 2 ottobre 2020, 6:07 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 10:17
Messaggi: 1385
Località: Singapore
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie a tutti per i commenti!
Vincenzo della Vecchia ha scritto:
Esatto, era proprio questo metodo che avevo in mente e di cui parlavo nell'altro topic. Passare per la derotazione è forse l'unico metodo che può funzionare senza far uso invasivo di Photoshop.
Grazie per averlo sviluppato e condiviso!


Si, un metodo laborioso ma concordo, probabilmente l'unico attuabile senza andare pesantemente sul fotoritocco..
Ciao
Marco

_________________
OS Rifast 500, Tec 140ED, C9.25 & C14
FLI Proline 16803, varie ZWO ASI..
http://www.glitteringlights.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 15 ottobre 2020, 22:56 

Iscritto il: domenica 9 ottobre 2016, 14:19
Messaggi: 57
Località: Palombara Sabina
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Cita:
Alla fine ho (ri)convertito la proiezione cilindrica in "globo" a mostrare Marte senza piu' il doppio bordo (che nella prima elaborazione era stato semplicemente "mascherato" sfumandolo).


Marco, sono alle prime armi con Marte e sto cercando di smanettare quanto possibile con WJ. Ho misurato, derotato, ho creato una mappa cilindrica, ma non riesco a capire come riconvertire una mappa cilindrica in globo. Mi piacerebbe riuscire ad eliminare alcuni difetti sui bordi.

Vi allego un'immagine ottenuta il 18 settembre in cui però non sono riuscito a togliere il doppio bordo. E' la somma di 3 riprese da due minuti adiacenti. Forse troppo poco per consentire alla rotazione di compensare la mancanza di dettagli?

Anche la camera usata non è il massimo, è la mia vecchia QHY5L II Color. A breve avrò una nuova camera con cui spero di fare meglio... se riesce a tornare il sereno....

Cmq: Pipps Autostakker, Registax, poi con WinJupos derotazione e somma. Photoshop per saturazioni e contrasti.

Intanto grazie per il tempo dedicato e per gli eventuali consigli


Allegati:
2020-09-18-0058_3 ph MP.jpg
2020-09-18-0058_3 ph MP.jpg [ 29.63 KiB | Osservato 36 volte ]
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 16 ottobre 2020, 4:47 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 10:17
Messaggi: 1385
Località: Singapore
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Atergan ha scritto:
Marco, sono alle prime armi con Marte e sto cercando di smanettare quanto possibile con WJ. Ho misurato, derotato, ho creato una mappa cilindrica, ma non riesco a capire come riconvertire una mappa cilindrica in globo. Mi piacerebbe riuscire ad eliminare alcuni difetti sui bordi.

Vi allego un'immagine ottenuta il 18 settembre in cui però non sono riuscito a togliere il doppio bordo. E' la somma di 3 riprese da due minuti adiacenti. Forse troppo poco per consentire alla rotazione di compensare la mancanza di dettagli?


Ciao, intanto visto la rotazione relativamente lenta di Marte,per elimare il bordo le due riprese dovrebbero essere ad almeno una mezzora di distanza, soprattutto con strumenti di dimensioni medie. Riprese "adiacenti" non mostrano granche' di rotazione del pianeta.

Per convertire la mappa in globo, in WJ apri "Tools">"Ephemerides", quindi nel tab "options" selezioni in "texture image" il file con la tua mappa. Fai attenzione nello stesso tab a selezionare a sinistra, nella "projection type", la stessa funzione che hai usato per generate la mappa.
Vai poi sul tab "graphics" e selzioni Data, Tempo UT, latitudine e longitudine di quando hai fatto la ripresa, al limite aggiusta il tempo UT in modo che l'immagine non mostri il doppio bordo (se hai usato due riprese a distanza di mezzora il tempo della prima ripresa dovrebbe essere corretto, al limite puoi aggiustare spostandoti un pochino piu' verso il tempo a meta' tra due riprese).
Clicchi poi l'icona "save image" (quella a sinistra vicino all'icona stampante che mostra Giove) e salvi la tua immagine con le dimensioni preferite (fai alcune prove in maniera di ottenere una dimensione del pianeta simile a quella originale).

Buona fortuna!
Ciao

_________________
OS Rifast 500, Tec 140ED, C9.25 & C14
FLI Proline 16803, varie ZWO ASI..
http://www.glitteringlights.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 19 ottobre 2020, 21:54 

Iscritto il: domenica 9 ottobre 2016, 14:19
Messaggi: 57
Località: Palombara Sabina
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Eccolo!

Niente doppio bordo.
Grazie infinite Marco.

Inoltre il seeing migliore mi ha consentito una definizione migliore.

L'unico dubbio, ho la sensazione che ci sia una sorta di sovrapposizione sfasata di un canale colore chiaro, tipo il ciano.

Considerando che non avevo a disposizione un UV/IR cut, ho usato l'Optolong L-pro, potrebbe aver generato qualche problema su qualche lunghezza d'onda con la ASI 385?


Allegati:
01_44 e 02_12_map riglog.jpg
01_44 e 02_12_map riglog.jpg [ 80.6 KiB | Osservato 14 volte ]
Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 17 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010