1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 24 ottobre 2020, 20:48

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 29 settembre 2020, 12:13 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 10:17
Messaggi: 1385
Località: Singapore
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao a tutti, sono riuscito a processare le riprese di Marte dello scorso 23 Settembre, la serata in cui ho anche ripreso la carrellata di Giove postata qui.
Il seeing era abbastanza buono, la trasparenza un po' meno ma tutto sommato non male per le condizioni normali dal mio sito di ripresa.
Mi aspettavo sinceramente un po' di piu', ma Marte resta un soggetto non semplicissimo soprattutto a causa del doppio bordo che mi sta facendo un po' disperare.
Il pianeta al momento della ripresa era quasi 22" di diametro, vicino al massimo per questa opposizione. Purtropp qui il tempo e' stato pessimo le ultime settimane, sono riuscito a fare veramente poche riprese di Marte finora, spero sempre di avere qualche altra opportunita' i prossimi giorni..

Aggiornamento:
Ho aggiunto una nuova immagine, ottentuta dalla mediazione di tre riprese RGB effettuate alle 16:42UT, 17:16UT e 17:26UT.
Come spiegato nella risposta a Daniele qui sotto, le tre immagini sono state derotate manualmente, creando per ogni una di esse la relativa mappa in proiezione cilindrica. Ho poi combinato tra loro le tre mappe risultanti eliminando il doppio bordo in sovrapposizione intermedia. Alla fine ho (ri)convertito la proiezione cilindrica in "globo" a mostrare Marte senza piu' il doppio bordo (che nella prima elaborazione era stato semplicemente "mascherato" sfumandolo).
Il processo richiede un po' piu' tempo ma il risultato secondo me e' valido..

Cieli sereni
Marco


Allegati:
Commento file: Derotazione riprese 17:16UT e 17:26UT.
Mars_2020923_1721.jpg
Mars_2020923_1721.jpg [ 52.61 KiB | Osservato 332 volte ]
Commento file: Rielaborazione via mappe riprese 16:42UT, 17:16UT e 17:26UT.
Mars_2020923_1650.9.jpg
Mars_2020923_1650.9.jpg [ 60.89 KiB | Osservato 284 volte ]

_________________
OS Rifast 500, Tec 140ED, C9.25 & C14
FLI Proline 16803, varie ZWO ASI..
http://www.glitteringlights.com


Ultima modifica di Marco Lorenzi il mercoledì 30 settembre 2020, 12:37, modificato 6 volte in totale.
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte il 23 Settembre
MessaggioInviato: martedì 29 settembre 2020, 14:18 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 9980
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Mi sembra un buon risultato!

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte il 23 Settembre
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 6:30 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2257
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Ciao Marco, ti aspettavi di più e non discuto :lol: ma la ripresa è bellissima!
Lo avrai scritto un miliardo di volte ma ti chiedo di nuovo relativamente proprio a Marte, l’ultima ripresa che ho fatto ho sperimentato la derotazione di ben 35 filmati da 60” (sono stato molto generoso) notando un doppio bordo decisamente limitato rispetto i miei standard e senza alcun intervento selettivo. Ora, non so se si può collegare questo al numero di video utilizzati ma la domanda è: secondo la tua esperienza, pensi che anche per questo pianeta sarebbe più utile non sforare i 15-20 minuti totali?

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte il 23 Settembre
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 8:14 

Iscritto il: domenica 26 settembre 2010, 16:07
Messaggi: 820
Molto bello,bravo Marco.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte il 23 Settembre
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 9:32 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 10:17
Messaggi: 1385
Località: Singapore
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Cristina, Daniele e Franco!
B&W ha scritto:
l’ultima ripresa che ho fatto ho sperimentato la derotazione di ben 35 filmati da 60” (sono stato molto generoso) notando un doppio bordo decisamente limitato rispetto i miei standard e senza alcun intervento selettivo. Ora, non so se si può collegare questo al numero di video utilizzati ma la domanda è: secondo la tua esperienza, pensi che anche per questo pianeta sarebbe più utile non sforare i 15-20 minuti totali?


Primo commento, non ci sono problemi con Marte a fare riprese e derotazioni piu' lunghe visto che il pianeta ruota molto piu' lentamente su se stesso che Giove. Oltretutto il diametro e' inferiore (in opposizione la meta' del diametro medio di Giove) ed i dettagli meno contrastati, quindi di fatto si possono tranquillamente fare singole riprese piu' lunghe (personalmente con Marte faccio riprese da due o tre minuti per canale contro i 60" di Giove).

Derotare piu' a lungo aiuta sicuramente a limitare il doppio bordo, ma non e' la soluzione migliore perche' quello che WJ fa e' di "restringere" l'artefatto del doppio bordo ma non lo elimina (di fatto tutti i doppi bordi delle singole somme vengono mediati, non sostituiti). La soluzione migliore (che e' quella che ho usato nell'aggiornamento del topic principale) e' di convertire le singole riprese in mappe, comporre le mappe riprese a intervalli di 1/2 ore sostituendo l'artefatto del doppio bordo con i dettagli provenienti da una mappa dove la zona non era vicino al bordo (e quindi non disturbata) e quindi ricreare l'immagine di Marte dalla mappa creata. Cosi' facendo il doppio bordo scompare :)
Di fatto e' una derotazione selettiva manuale, dove si decide quali dettagli tenere (o meglio, quali artefatti eliminare)..

Ciao
Marco

_________________
OS Rifast 500, Tec 140ED, C9.25 & C14
FLI Proline 16803, varie ZWO ASI..
http://www.glitteringlights.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 11:30 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 2257
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Grazie Marco. Gentile, disponibile e soprattutto preciso!
Direi che si tratta di un lavorone ed il risultato finale ha ripagato ampiamente gli sforzi, non solo hai corretto il bordo ma a me sembra che il pianeta abbia guadagnato in dettaglio assumendo un aspetto quasi quasi tridimensionale. Quest’ultimo aspetto, il dettaglio, sarà dovuto alla integrazione o anche ad una derotazione più precisa?

_________________
Daniele

https://www.flickr.com/photos/182162372@N05/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 12:35 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 10:17
Messaggi: 1385
Località: Singapore
Tipo di Astrofilo: Fotografo
B&W ha scritto:
Direi che si tratta di un lavorone ed il risultato finale ha ripagato ampiamente gli sforzi, non solo hai corretto il bordo ma a me sembra che il pianeta abbia guadagnato in dettaglio assumendo un aspetto quasi quasi tridimensionale. Quest’ultimo aspetto, il dettaglio, sarà dovuto alla integrazione o anche ad una derotazione più precisa?


In realta' non c'e' piu' dettaglio se guardi bene, semplicemente le luci sono un po' meno piatte nella seconda immagine e questo da un'impressione di maggior tridimensionalita'..

Ciao
Marco

_________________
OS Rifast 500, Tec 140ED, C9.25 & C14
FLI Proline 16803, varie ZWO ASI..
http://www.glitteringlights.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marte il 23 Settembre
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 13:13 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 25 ottobre 2018, 8:56
Messaggi: 256
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Marco Lorenzi ha scritto:
La soluzione migliore (che e' quella che ho usato nell'aggiornamento del topic principale) e' di convertire le singole riprese in mappe, comporre le mappe riprese a intervalli di 1/2 ore sostituendo l'artefatto del doppio bordo con i dettagli provenienti da una mappa dove la zona non era vicino al bordo (e quindi non disturbata) e quindi ricreare l'immagine di Marte dalla mappa creata. Cosi' facendo il doppio bordo scompare :)


Esatto, era proprio questo metodo che avevo in mente e di cui parlavo nell'altro topic. Passare per la derotazione è forse l'unico metodo che può funzionare senza far uso invasivo di Photoshop.
Grazie per averlo sviluppato e condiviso!

_________________
Responsabile Sezione Pianeti UAI
http://www.vincenzodellavecchia.it
Dobson Orion 14xxg (Zen optics)
Takahashi FC100DF apochromat fluorite doublet
Celestron C8HD
Sumerian Alkaid 10" f/5 (Zambuto optics)
CFF 12" f/20 Classical Cassegrain
GSO 8" f/12 Classical Cassegrain


Ultima modifica di Vincenzo della Vecchia il mercoledì 30 settembre 2020, 14:57, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 14:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1922
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Molto belle entrambe, forse preferisco più i colori della seconda pur vedendo qualche micro dettaglio in meno rispetto alla prima.

:thumbup:

_________________
Manuele

C9.25XLT, Tecnosky AG86, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
ASI183MM-PRO, QHY5III-178M, ASI290MC
Ioptron CEM120, SW EQ6pro

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 30 settembre 2020, 18:23 

Iscritto il: martedì 24 settembre 2019, 18:37
Messaggi: 475
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sono belle tutte e due !
Forse la second sarebbe favorita per me.
Ottimo lavoro ! :D

Luciano


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010