1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 23 luglio 2019, 23:49

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 14 giugno 2019, 14:14 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1570
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Ciao Michele e di nuovo grazie.
Ho letto solo ora qui una domanda a cui non ti è stato risposto (da Marco), comunque il mio treno ottico è composto, in ordine proprio da barlow-adc-224mc con ir-cut ma non mi sembra che batta contro il prisma...o, almeno, non ho avuto alcuna forzatura nel settaggio nè tantomeno danni al prisma... :think:

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 14 giugno 2019, 16:46 

Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2007, 11:38
Messaggi: 11257
Località: Roma
B&W ha scritto:
È un Correttore di Dispersione Atmosferica. In sostanza è formato da due prismi che, una volta regolati, vanno a correggerne l’effetto tipo aberrazione cromatica.
Molto utile quando i pianeti sono molto bassi, come in questi anni.


Ma funzionerebbe anche per le pose lughe, per il cielo profondo?

_________________
http://www.ara.roma.it/


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 14 giugno 2019, 17:46 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1570
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
ras-algehu ha scritto:
Ma funzionerebbe anche per le pose lughe, per il cielo profondo?


Andandomene per un’idea io credo che funzionerebbe fino ad un certo punto nel senso che, per la mia singola esperienza (fino ad ora), ho appurato che durante la serata i prismi vanno regolati man mano che il pianeta si eleva e pertanto al variare dell’effetto della dispersione. Nel caso di lunghe pose e per una sessione di diverse ore potrebbe essere necessario intervenire più volte e non so fino a quanto sia fattibile la cosa.
Certo è che in questo articolo ad un certo punto ci sono dei test su una stella (la polare?) ed in effetti il principio poi ovviamente non cambia: http://skyinspector.co.uk/atm-dispersion-corrector--adc

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 14 giugno 2019, 18:35 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 6 aprile 2012, 14:44
Messaggi: 941
Località: Roma
B&W ha scritto:
Grazie Michele :)

Preliminarmente l’ho orientato con il mio orizzonte, per il settaggio poi sul pianeta ho fatto varie prove anche provando a guardare l’istogramma e sia saturando molto, fino a giungere alla conclusione che “il settaggio a (cap)occhio” mi restituiva lo stesso risultato. Il tutto da Firecapture.


Guarda che Firecapture ha una apposita funzione per regolare l'ADC.

_________________
Paolo

http://www.astrobin.com/users/Baron/


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 15 giugno 2019, 10:07 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1570
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Grazie per la info Paolo, ignoravo totalmente che firecapture avesse un tool apposta. Non ho trovato particolare difficoltà nel settaggio ma certamente alla prossima occasione lo proverò. :D

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 15 giugno 2019, 12:25 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 10:17
Messaggi: 1200
Località: Singapore
Tipo di Astrofilo: Fotografo
helixnebula ha scritto:
Marco un informazione come connetti tutto il treno ottico?
224con naso 31,8 e filtro IR-cut infilato nel retro dell ADC e barlow?( così facendo ho visto la 224 batte contro il primo prisma dell ADC perché naso da 31.8 e filtro avvitato sono più lunghi del retro dell ADC.

Scusa per la risposta tardiva.. il mio treno ottico ha la Barlow Powermate 2.5x, un flip per centrare le immagini, l'ADC, la ruota porta filtri e la camera. L'ADC è consigliabile sia dopo la Barlow per evitare aberrazioni lasciando una minima distanza dalla camera perché funzioni. Ho allungato il tiraggio della PM per ridurre l'amplificazione (la PM 2.5x funziona al contrario!), visto che il C14 è un f/11 nativo ma volevo lavorare a f/25 (ottimale con i pixel della 224MC). Ho rimosso nose ed adattatori 1.25" vari per dare maggiore robustezza al treno, lavoro solo con adattori M42. Allego foto.
Ciao
Marco

Immagine
Immagine

Sent from my iPhone using Tapatalk

_________________
Tec 140, C9.25 & C14
FLI Proline 16803, varie ZWO ASI..
http://www.glitteringlights.com


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010