1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 20 giugno 2018, 2:52

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: martedì 22 maggio 2018, 7:08 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7880
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Bluesky71 ha scritto:


1) sarebbe possibile riprendere con queste camerine andando a salvare il file direttamente su un SSD esterno connesso alla USB3 anzichè salvare il file direttamente sull'SSD interno del pc?



Domanda molto interessante alla quale al momento, personalmente, non ho risposte, ma che rilancio volentieri sperando che qualcuno abbia facoltà d'illuminarci.


Cita:
2) viste le dimensioni risultanti dei vari filmati acquisiti soprattutto ad alti frame rates, voi come vi regolate: conservate i filmati originali su hd esterni molto capienti oppure conservate solo la somma dei vari frames per eventuali rielaborazioni future?


Al momento ho configurato dei Nas sui quali oltre ad effettuare backup di dati del pc, riverso foto e filmati.

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: martedì 22 maggio 2018, 8:32 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6030
Ciao Danilo, assolutamente non usare prolunghe per riprendere con la asi.

Lo scorso anno stavo usando la asi 178 mono per autoguidare e non capivo perchè perdevo la stella guida, phd2 diventava nero e non riceveva più l'immagine... poi la riprendeva per qualche minuto, poi crollava di nuovo.

tolto la 178 dall'hub è tornato a funzionare tutto bene.

Riguardo il discorso del disco ssd su usb 3 si può fare, ma a questo punto consiglio di fare come me: riprendete qualche decina di gb, collegate il disco usb e scaricate, poi tornate a riprendere. Ho paura che il bus usb si saturi tra camera usb 3 e trasferimento dari su disco usb 3 in contemporanea e potrebbero esserci dei drop frames.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: martedì 22 maggio 2018, 11:16 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 7553
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Bellissimo. :clap:

Devo considerare anch'io i pianeti.
Giove l'ho visto talvolta, in questi sei mesi, in mezzo alle nuvole.
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: martedì 22 maggio 2018, 15:48 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 novembre 2008, 10:17
Messaggi: 1136
Località: Singapore
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao Danilo, io una prova col Mewlon la farei, la 178 ha il campionamento ideale e se collegata ad una presa usb3 ha un frame rate sufficientemente alto da tirar fuori un po'di fotogrammi validi anche con un seeing ballerino.. Sicuramente wualche cosa di piu' del glorioso Vixen ci tiri fuori..
Ciao
Marco

_________________
Tec Apo 140, Pentax 67 300 EDIF
ParamountME
FLI Proline 16803
http://www.glitteringlights.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: mercoledì 23 maggio 2018, 7:45 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7880
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Blackmore ha scritto:
... assolutamente non usare prolunghe per riprendere con la asi.


Grazie del consiglio, Guido!
Più che nell'autoguida, attualmente non ne farei uso, la prolunga amplificata potrebbe in qualche modo ridurre la velocità del transfer-rate e di conseguenza la velocità stessa del frame-rate della camerina? Nelle prime prove non ci avevo fatto attenzione, ma appena possibile se il meteo lo consentirà (!) vorrei toccare con mano questa alterazione. Purtroppo mi trovo nella condizione di dover usare la prolunga. A meno di un'altra alternativa, leggi sotto.


Cita:
Riguardo il discorso del disco ssd su usb 3 si può fare, ma a questo punto consiglio di fare come me: riprendete qualche decina di gb, collegate il disco usb e scaricate, poi tornate a riprendere. Ho paura che il bus usb si saturi tra camera usb 3 e trasferimento dari su disco usb 3 in contemporanea e potrebbero esserci dei drop frames.


By-passando prolunga e l'eventuale secondo pc sarebbe molto interessante poter scaricare direttamente su SSD, o su altro supporto veloce, i file della ASI. Esiste qualche sistema di appoggio file in grado di evitare l'uso del pc da collegare direttamente alla ASI?

ippogrifo ha scritto:
...
Devo considerare anch'io i pianeti.
Giove l'ho visto talvolta, in questi sei mesi, in mezzo alle nuvole.
:wave:


Ciao Ippo, potrebbe essere un'alternativa valida, così infatti sto facendo, per sopperire ed impiegare così proficuamente i (lunghi) periodi di magra relativi al passaggio di comete luminose. I tempi a quanto pare si stanno allungando in maniera disdicevole. :evil:


Marco Lorenzi ha scritto:
... io una prova col Mewlon la farei, la 178 ha il campionamento ideale e se collegata ad una presa usb3 ha un frame rate sufficientemente alto da tirar fuori un po'di fotogrammi validi anche con un seeing ballerino.. Sicuramente wualche cosa di piu' del glorioso Vixen ci tiri fuori..
Ciao
Marco



Sono felice del tuo intervento, Marco!
Ma si certamente, la piccola ZWO è stata presa appositamente.
Queste riprese planetarie fatte con il vecchio Vixen oltre a dare un minimo di continuità alla vecchia documentazione fotografica realizzata negli anni passati sui pianeti (gestisco da anni anche un piccolo archivio d'immagini sui soggetti del sistema solare), sono state in verità un test della prima luce della nuova camerina ASI. Oltretutto le condizioni meteo del 19 maggio non sono state ideali, in tarda notte infatti come da previsioni si è persino annuvolato. Per questi ed altri motivi, vuoi per la consapevolezza della stanchezza che subentra a notte fonda, avevo optato per il Vixen, con il quale si fa certamente poca fatica a riporlo quando si giunge al termine; ricordo che monto e smonto ad ogni sessione l'intero setup.
Con il Mewlon dunque se le condizioni del cielo non sono più che perfette ci penso su, non una, ma più volte prima di montarlo; fare da soli queste operazioni richiede ed occorre attenzione e lucidità, oltre a due braccia robuste.
Pertanto quando le previsioni meteo lo consentiranno anche il Mewlon, mi auguro presto, farà la sua parte anche sul planetario. Queste riprese del Vixen sono state l'anteprima e il preambolo di altre nuove documentazioni.
Cari saluti a tutti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: mercoledì 23 maggio 2018, 9:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6030
Ciao Danilo,

essenzialmente da quanto ho capito bisogna collegare la 178 col suo cavo usb direttamente al pc. Così ottengo la stabilità assoluta.

Non so come si possa fare: riprendere con quei framerate richiede un supporto dati velocissimo, e qualsiasi soluzione al di fuori del ssd de pc che ospita la camera non penso vada bene (nas, dischi esterni collegati via hub ethernet, ecc.).


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: giovedì 24 maggio 2018, 21:22 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7880
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ho elaborato ancora un secondo video effettuato nella serata del 19 maggio, sempre con il rifrattore acromatico Vixen102M
per fare pratica con le elaborazioni. Dal video sono stati selezionati i migliori 150 frame, dato che poi purtroppo sono sopraggiunte
le nuvole. Sembra di aver ottenuto un risultato leggermente migliore dei precedenti. In ogni caso ci sono ancora buoni margini di
miglioramento, soprattutto nella tecnica di ripresa.
Nell'immagine sono presenti anche i satelliti di Giove: Io (I) ed Europa (II).

http://www.danilopivato.com/solar_syste ... 2h43m.html

Cari saluti,

Danilo Pivato

Allegato:
2018.05.19_22h43m.51s.jpg
2018.05.19_22h43m.51s.jpg [ 65.14 KiB | Osservato 63 volte ]

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 8:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 6030
Ciao Danilo, per essere un 10 cm acro i colori sono buoni, però l'alone bluastro intorno al pianeta si nota. Se riesci a toglierlo l'immagine ne guadagnerebbe tanto.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 8:47 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 8080
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Danilo, come ti diceva Guido c'è da risistemare l'alone blu/rosso presente sull'immagine.
L'alone blu sopra e rosso sotto si corregge rifacendo l'allineamento dei tre canali. E' normale negli strumenti acromatici.

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giove dal Vixen 102M acromatico
MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2018, 12:03 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7880
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Molte grazie Guido e Cristina, penso sia cosa da poco.
Appena avrò l'occasione correggerò anche la leggera dominante giallognola che domina il pianeta.
Un caro saluto ad entrambi,

Danilo Pivato

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010