1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 21 novembre 2017, 3:35

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 18 ottobre 2017, 16:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5747
Eh si, combinando seeing ottimo+strumentazione ottima i risultati saranno di conseguenza. Beato chi ha un bel sito di ripresa!

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 ottobre 2017, 16:51 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
matteo.marzo ha scritto:
Non ci vedo nulla di particolarmente strano

Quindi tu osservi abitualmente a 4 gradi dal Sole oppure a 4 gradi sull'orizzonte?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 ottobre 2017, 17:03 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1117
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Blackmore ha scritto:
.. il seeing fa quasi tutto in una ripresa. Se hai buon seeing puoi ottnere buone immagini anche con un piccolo telescopio. Se hai cattivo seeing otterrai sempre immagini scadenti, a prescindere dal telescopio.
...
Esempio banale: la mia ripresa più bella di saturno la feci nel 2006 col c8 e una banale webcam. non sapevo ancora sfruttare bene i software di elaborazione dell'epoca. Tanti anni dopo non sono riuscito neanche ad avvicinarmi col c11, camera mono + filtri notevolmente più avanzati, e con una migliore conoscenza del processing. Perchè? semplicemente, non ho più avuto una serata di buon seeing su saturno.
...
Quindi onore al merito a chi produce belle immagini senza dubbio, ma Damian Peach dalle nostre zone non farebbe granchè.


Da stampare e incorniciare.
Quando in quegli anni scaricai per la prima volta un AVI di Fattinnanzi... capii subito che mi stavo arrovellando inutilmente sull'elaborazione: un solo frame dei suoi video era avanti anni luce rispetto alla mia somma di centinaia di frame!

_________________
Immagine
Immagine
Immagine
___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 ottobre 2017, 17:06 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:51
Messaggi: 1770
Località: Ginevra
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Mars4ever ha scritto:
matteo.marzo ha scritto:
Non ci vedo nulla di particolarmente strano

Quindi tu osservi abitualmente a 4 gradi dal Sole oppure a 4 gradi sull'orizzonte?


Ne l'una, ne l'altra, e tu? :mrgreen:
Apriti stellarium e vedi dove era Mercurio rispetto al Sole, se sei interessato.


E a parte tutto, nessuno ha scritto che Mercurio era 4 gradi sopra l'orizzonte...

_________________
...fui matteom29


http://matteomarzo.blogspot.com/


C 9.25 XLT in alluminio
montatura HEQ5 SkyScan pro
camera basler ACE acA640
filtri: IRpass Baader, W47 Lumicon, IR-UVcut Astronomik


Ultima modifica di Angelo Cutolo il mercoledì 18 ottobre 2017, 21:28, modificato 1 volta in totale.
Uniti post concecutivi, in questi casi utilizzare il tasto giallo "MODIFICA" in basso a dx, per aggiunte o correzioni al post già scritto. Grazie.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 ottobre 2017, 17:08 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23124
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Blackmore ha scritto:
Quindi onore al merito a chi produce belle immagini senza dubbio, ma Damian Peach dalle nostre zone non farebbe granchè.

Siamo un popolo di agiati sfigati:

  1. viviamo nel paese (con la "p" minuscola) posizionato al penultimo posto della graduatoria dell'inquinamento luminoso tra i paesi del G20.
  2. Abbiamo mediamente un seeing ciofeca rispetto ad altri posti sul Pianeta.

SNORT.

_________________
"Mettiamo i fiori nei nostri telescopi"
Almeno vengono usati.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 ottobre 2017, 17:16 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:51
Messaggi: 1770
Località: Ginevra
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ad onor del vero, dav, in Pianura Padana nel nord-est il seeing dovrebbe essere mediamente migliore rispetto al resto dell'Italia ed anche a Roma ricordo che non era malaccio, mediamente sufficiente. Certo, parliamo di zone in cui si ha in media una settimana di seeing eccellente all'anno, parlo di Roma dove ho vissuto per 8 anni, ma ovviamente nulla di paragonabile alle Barbados o a Bangkok...e parlo di seeing, non di IL

_________________
...fui matteom29


http://matteomarzo.blogspot.com/


C 9.25 XLT in alluminio
montatura HEQ5 SkyScan pro
camera basler ACE acA640
filtri: IRpass Baader, W47 Lumicon, IR-UVcut Astronomik


Ultima modifica di Angelo Cutolo il mercoledì 18 ottobre 2017, 21:29, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote del post precedente, in questi casi è bene utilizzare il tasto "RISPONDI" che si trova in basso a Sx dopo l'ultimo post.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 18 ottobre 2017, 17:17 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 23124
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Se devo spostare la mia vita, lo faccio verso un posto che soddisfi il punto 1, il punto 2 e anche il punto 3.
Ma il punto 3 lo devi indovinare da solo, perchè poi andiamo OT :mrgreen:

_________________
"Mettiamo i fiori nei nostri telescopi"
Almeno vengono usati.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 19 ottobre 2017, 8:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5747
Grazie Astromanu, felice di sapere che qualcuno è d'accordo con me :-)
Invece una volta io vidi un filmato di Damian Peach: un suo frame era come un mio frame elaborato con buon seeing dalle mie parti :surprise:
Non c'è proprio confronto :wink:

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 19 ottobre 2017, 15:10 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
matteo.marzo ha scritto:
Apriti stellarium e vedi dove era Mercurio rispetto al Sole, se sei interessato.
E a parte tutto, nessuno ha scritto che Mercurio era 4 gradi sopra l'orizzonte...

Uso software più seri di quel giocattolino, comunque l'avevi scritto tu nel messaggio precedente:
matteo.marzo ha scritto:
secondo stellarium, alle 6:01 UT a Minsk il sole stava giusto sorgendo e Mercurio era un 4-5 gradi ad ovest del sole, era già sorto

Appunto cambia software perché è sbagliato, :wink: il Sole era alto 35°, altro che "sorgendo". C'è anche scritto nella scheda: 35° Sole e 38° Mercurio.

Ad ogni modo, non importano questi particolari, io ho detto che in nessun caso è possibile vedere Mercurio così a ridosso del Sole, né basso né alto. Le effemeridi sono corrette ma appunto è una situazione impossibile.
Poi figuriamoci se un 36 cm può vedere quei dettagli su un soggetto di 5", va oltre le leggi dell'ottica anche senza atmosfera. È del tutto incoerente coi risultati dell'autore stesso perché potete fare il confronto con Marte a diametro triplo:
http://alpo-j.asahikawa-med.ac.jp/kk14/m140418i1.jpg

Ecco i due pianeti messi sulla stessa scala. Con Marte avevano esaurito i superpoteri? :think:


Allegati:
confronto.png [66.38 KiB]
Mai scaricato


Ultima modifica di Angelo Cutolo il giovedì 19 ottobre 2017, 20:46, modificato 1 volta in totale.
Uniti post concecutivi.
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 19 ottobre 2017, 15:18 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:51
Messaggi: 1770
Località: Ginevra
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Non vedo, in tutta onestà, grossa differenza tra il più piccolo dettaglio risolto su Marte e il più piccolo dettaglio risolto su Mercurio.

_________________
...fui matteom29


http://matteomarzo.blogspot.com/


C 9.25 XLT in alluminio
montatura HEQ5 SkyScan pro
camera basler ACE acA640
filtri: IRpass Baader, W47 Lumicon, IR-UVcut Astronomik


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010