1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 11 dicembre 2017, 10:34

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse da Glendo WY
MessaggioInviato: lunedì 30 ottobre 2017, 17:43 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 23:28
Messaggi: 2381
Località: Torvajanica
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
M'ero perso il meglio! Non poteva mancare la tua "performance" come sempre di altissimo livello non solo estetico.
Complimenti ad entrambi :wink: :wave:

_________________
www.flickr.com/photogallery_H-persei
"...Con tanta fatica che la m'era insopportabile; e pure io mi sforzavo." (Benvenuto Cellini artista rinascimentale, autore del Perseo di bronzo)
_______________________________________________________________________________________________
Newton Konus 200/1000 - Ts Komacorr - Neq6 pro -
Skywatcher 80ED Pro - Riduttore/correttore Sw 0.85x -
Canon Eos450D Baader - QHY5L-II color


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse da Glendo WY
MessaggioInviato: lunedì 30 ottobre 2017, 19:33 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 18526
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mamma mia, non ci sono commenti che si possano fare... :crazy:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse da Glendo WY
MessaggioInviato: martedì 31 ottobre 2017, 21:36 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2494
Località: Tradate (VA)
Grazie a tutti per le belle parole :-) Anche a nome di Emmanuele!

Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse da Glendo WY
MessaggioInviato: giovedì 2 novembre 2017, 17:52 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Gran bel lavoro, le foto le fanno più o meno tutti ma misurazioni scientifiche di questo livello sono per pochi!
Hai provato a mettere il grafico della luminosità in scala logaritmica? Così forse non serve neanche lo zoom sulla fase totale.
Un valore SQM di 13 è quasi al livello della notte nelle grandi metropoli, o al crepuscolo col Sole 8-10° sotto l'orizzonte.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse da Glendo WY
MessaggioInviato: venerdì 3 novembre 2017, 14:41 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2494
Località: Tradate (VA)
Ciao Marco,
grazie per le tue parole che mi mettono in imbarazzo :-)
Il grafico della luminosità l'ho fatto anche in scala log, ma lo zoom era cmq necessario. Quindi ho preferito la scala lineare, dove si vede anche che la cuva è una retta (dovuta alla copertura crescente linearmente).
Quella luminosità SQM corrisponde esattamente al Sole 6° sotto l'orizzonte, quindi il crepuscolo civile. (Abbiamo confrontato il valore con le ns installazioni di SQM fissi di casa). Non credo che neanche nel centro di Milano ci sia un cielo così chiaro...

Ciao,
Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Eclisse da Glendo WY
MessaggioInviato: lunedì 6 novembre 2017, 15:58 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sì diciamo che era un "quasi" molto largo! In periferia di Padova ho 18,3, di Milano non so ma sarà 16-17 se va male, quindi rispetto a 13 c'è comunque un abisso.
La controprova è che durante le eclissi di solito si vedono solo Venere e Mercurio (non so riguardo a Sirio perché nelle tre che ho visto io non era mai presente) mentre da un cielo urbano, per quanto schifoso sia, almeno le stelle delle prime magnitudini ci sono sempre.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010