1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 23 ottobre 2017, 21:33

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 112 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 10:21 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 25 marzo 2009, 18:21
Messaggi: 357
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Giustissima riflessione che vale per tutti neofiti Astrofili giovani e vecchi :) cieli sereni !


Alessandro Curci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 10:23 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 354
Davvero ho fatto questo effetto Matteo?
Seguendo il consiglio di Vicchio chiedo scusa ai veterani allora se son risultato troppo maleducato.
Chiudo anch'io.
Cieli Sereni

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter
Astronomia in 90mm - Spazio web creato da neofiti, per neofiti


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 15 settembre 2017, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 764
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
A me hai fatto l'effetto "dell'avvocato davanti al giudice" perchè ad esempio da ciò che ho scritto hai estratto solo ciò che hai voluto e soprattutto lo hai nuovamente preso alla lettera per incastrare i tuoi pensieri. Senza sforzarti di coglierne il vero senso. Per carità, mi sarò espresso male io.

:wave:

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 29 settembre 2017, 9:17 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 579
Località: Manziana (Rm)
Nottata osservativa 28/09/17
h 5:00-6:30
In queste foto potrete osservare Venere,un Marte ancora molto distante,Sirio e una Nevulosa di Orione in cui per colpa del rapporto focale non si nota molto oltre che le sue stelle principali..questa è stata piu che alteo una prova personale pervedere quanto cambiava in foto da un f10 ad un f11...e caspita camvia parecchio! L ingrandimento è di 111x


Allegati:
photostudio_1506630739794.jpg
photostudio_1506630739794.jpg [ 5.42 KiB | Osservato 97 volte ]
photostudio_1506609419100.png
photostudio_1506609419100.png [ 90.78 KiB | Osservato 97 volte ]
photostudio_1506612772590.png
photostudio_1506612772590.png [ 84.06 KiB | Osservato 97 volte ]
photostudio_1506610442915.png
photostudio_1506610442915.png [ 180.12 KiB | Osservato 97 volte ]
Capture+_2017-09-28-16-01-03.png
Capture+_2017-09-28-16-01-03.png [ 269.75 KiB | Osservato 97 volte ]

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 29 settembre 2017, 10:37 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 579
Località: Manziana (Rm)
Questo è il sito osservativo di cui mi sono servito per fare gli scatti qui sopra la notte del 28/09/2017..si tratta della veduta che ho verso Est dai giardini del mio paese. Avanzando verso l'alba,sullo sfondo del cielo è presente dapprima Venere e poi il Sole che spunta tra le montagne dell Appennino in lontananza.


Allegati:
photostudio_1506677431053.jpg
photostudio_1506677431053.jpg [ 254.9 KiB | Osservato 82 volte ]
photostudio_1506677460509.jpg
photostudio_1506677460509.jpg [ 253.4 KiB | Osservato 82 volte ]
photostudio_1506677512752.jpg
photostudio_1506677512752.jpg [ 225.69 KiB | Osservato 82 volte ]

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 29 settembre 2017, 10:48 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:51
Messaggi: 1761
Località: Ginevra
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Il problema sulla nebulosa deriva principalmente dal tempo di esposizione: avendo un soggetto debole, devi fare pose lunghe per catturare quanta più luce puoi e se non hai almeno una montatura motorizzata, non riuscirai mai a registrare la nebulosa.

Lavorare ad una focale equivalente di F/30 rispetto a F/15 fa una grande differenza in termini di luce, ma anche agendo sul questo parametro se non hai un sensore sufficientemente sensibile e non esponi adeguatamente il fotogramma, non riprendi un tubo. Per non parlare di come ti cambia il campo inquadrato, in rapporto alle dimensioni apparenti della nebulosa.

Potresti anche agire sul guadagno del tuo sensore, ma incrementeresti molto il rumore, sempre posto che tu abbia controllo su questo parametro, a discapito di un segnale comunque scarso.

Il rapporto focale di cui parli immagino si riferisca all' apertura del diaframma dell'obiettivo del sensore montato sul tuo cellulare, può aiutare ma non risolve nulla. Per intenderci, se apri il tuo diaframma di uno stop di luce- da F11 a F10 per esempio-, a parità di esposizione hai sì più luce, ma se quell'esposizione non è sufficiente sei da capo a dodici. Potresti aprire al massimo il diaframma del tuo obiettivo, posto che tu ne abbia controllo, ma dovresti trovare un modo per incrementare l'esposizione arrivando almeno a qualche secondo. Ed anche in quel caso se non hai montatura motorizzata, stiamo parlando di nulla.

Riassumendo hai:
- Esposizione;
- Apertura (diaframma) dell' obiettivo tuo sensore;
- ASA, ISO o guadagno o come cappero si chiamano nel tuo programma di acquisizione;
- Focale equivalente del telescopio (se ci metti un ulteriore treno ottico o meno).

Con la tua strumentazione sarà difficile che tu riesca ad arrivare ad un trade off che ti consenta di riprendere una nebulosa.

Consiglio sui pianeti: non hai bisogno di pose lunghe, nemmeno motorizzazione per inseguire e potresti incrementare un po' la focale equivalente. Mi concentrerei su quelli, facendo dei video e provando a passarli in registax per selezionare i fotogrammi migliori e sommarli. Al più potresti sperimentare delle pose di qualche secondo su grandi campi (vedi costellazioni) o al più, come le ultime foto che hai postato, delle congiunzioni.
Vedo queste come uniche alternative con la strumentazione che hai.
Il resto sono prove che non danno nessun contributo, nemmeno ad un neofita (per il quale risulterebbero anche fuorvianti), poiché contengono degli errori concettuali che andrebbero rivisti.

Saluti,
Matteo

_________________
...fui matteom29


http://matteomarzo.blogspot.com/


C 9.25 XLT in alluminio
montatura HEQ5 SkyScan pro
camera basler ACE acA640
filtri: IRpass Baader, W47 Lumicon, IR-UVcut Astronomik


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 29 settembre 2017, 11:18 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 579
Località: Manziana (Rm)
per rapporto focale intendevo quello dei due telescopi..con il 70ino f10 la nebulosita si vede..la foto è tra quelle che ho messo in deep sky..con il 90mm f11 sono stato mezzora a sbattermi con i vari parametri ma non ne vuol sapere di venir fuori.. La prova consisteva soltanto nel vedere quanta differenza faceva il rapporto focale del 70ino con quello del nuovo strumento che ovviamente come fai notare tu è piu adatto ai pianeti..ma io qyesto lo sapevo,solo che volevo far notare che con il 70/700 senza sforzo si vede chiaramente l alone della nebulosa mentre aumentando gia da f10 a f11,si riduce drasticamente la luce... Lo noto anche su Saturno..prima era necessario che abbassavo la EV verso valori di -1..su Giove anche meno,ora devo tenere questo valore piu alto perche rischio di avere immagini buie senno..

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 29 settembre 2017, 11:28 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:51
Messaggi: 1761
Località: Ginevra
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Mi dai il link della nebulosa di Orione di cui parli? Quella che hai postato nell'altra sezione...

_________________
...fui matteom29


http://matteomarzo.blogspot.com/


C 9.25 XLT in alluminio
montatura HEQ5 SkyScan pro
camera basler ACE acA640
filtri: IRpass Baader, W47 Lumicon, IR-UVcut Astronomik


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 29 settembre 2017, 11:52 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 2 aprile 2017, 18:17
Messaggi: 579
Località: Manziana (Rm)
Si,eccolo qui sotto. Appena apri è la prima foto nella prima pagina.

viewtopic.php?f=5&t=100312

_________________
TELESCOPIO 1: Celestron Powerseeker 70-700 AZ -
TELESCOPIO 2: Celestron Astromaster 90az
Oculari: Celestron 20mm kellner,Celestron 15mm kellner,Celestron 10mm kellner,Celestron 9mm kellner, Celestron Omni Plossl 6mm,Celestron H.20mm,Celestron H.4mm - Filtri: Celestron lunare,Celestron #80A blu,Celestron #25 rosso - Diagonale a specchio Omegon - Adattatore fotografico per smartphone Solomark - Fotocamera: smartphone Lgk10 13mp.

FORUM PENSATO PER I NEOFITI
http://astrofili.forumfree.it


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 29 settembre 2017, 12:50 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 12:51
Messaggi: 1761
Località: Ginevra
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Della nebulosa, nella tua foto, non c'è traccia e penso che non eri nemmeno a fuoco, a giudicare dalle stelle.

Come esempio potresti rifarti a questa:
https://www.flickr.com/photos/41133015@N00/26025116621/

Ma è fatta con un C8 (20cm di specchio) ed ovviamente una montatura che insegue. Il setup è ben lontano dalla tua strumentazione.
Inoltre il tipo dice di aver usato un iphone 6, avrà esposto per almeno una 20ina di secondi (dice tra l'altro di aver sommato 2 immagini).

Questi secondo me sono risultati a cui si dovrebbe ambire per giustificare l'utilizzo dello smartphone in afocale. Senza soffermarsi sui difetti della foto, che comunque esistono.

O ancora questo che ti fa la Via Lattea a larghissimo campo, quindi senza telescopio. In tal modo superi i limiti dell'inseguimento, anche se a rigore, a meno che non sommi pose brevi- il che è comunque fattibile-, alle lunghe potresti avere del mosso evidente. Lui infatti dichiara di aver fatto lo stack di 20 pose da 15", che quindi corrisponderebbero ad un'esposizione totale di 5 minuti.

Tornando sul tipo della Nebulosa di Orione, il Symes fa anche pianeti. Ma sottolineo, sempre con un 8" e montatura come si deve. Tra l'altro lui pure riporta di aver sommato circa 600 frames. Immagine anche questa carina, nulla a che vedere con quello che si può fare con una camera dedicata in alta risoluzione, ma pure questo rimane pur sempre un tentativo fatto bene, che mostra cosa si può fare con la tecnica che vuoi usare tu.

Insomma, di modi per divertirsi in maniera costruttiva, senza spendere una lira, portando anche al forum degli spunti e dei contributi utili alla crescita di tutti ce ne sono infiniti.

Matteo

_________________
...fui matteom29


http://matteomarzo.blogspot.com/


C 9.25 XLT in alluminio
montatura HEQ5 SkyScan pro
camera basler ACE acA640
filtri: IRpass Baader, W47 Lumicon, IR-UVcut Astronomik


Ultima modifica di Angelo Cutolo il venerdì 29 settembre 2017, 14:27, modificato 1 volta in totale.
Uniti post concecutivi, in questi casi utilizzare il tasto giallo "MODIFICA" in basso a dx, per aggiunte o correzioni al post già scritto. Grazie.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 112 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010