1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 23 settembre 2017, 13:56

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 183 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 12:20 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5194
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
I limiti degli Smartphone li conosciamo, i meriti sono che:

- sono dispositivi stand alone, cioè un solo apparecchio autoalimentato che riprende, memorizza e visualizza
- sono leggeri e di immediato utilizzo
- li abbiamo già tutti per altri scopi, quindi non serve nessuna spesa aggiuntiva
- hanno un altissimo numero di pixel
- offrono un'ottima fedeltà e qualità delle immagini, in relazione al fatto che sono dispositivi miniaturizzati al massimo.
- usano software di facile uso, sono intuitivi e semplici
- hanno una sensibilità sufficiente per riprendere gli oggetti più luminosi
- le immagini e i video sono facilmente condivisibili con altri dispositivi e persone
- sono un dispositivo la cui applicazione in questo campo è tutta da esplorare

per i motivi su esposti ritengo che possano costituire una buona palestra per iniziare, richiedono impegno senza scoraggiare ma usandoli si comincia a rapportarsi con le difficoltà della materia :ook:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 12:53 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 421
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ormai le fotocamere degli smart sono molto prestanti ma danno il meglio solo con abbondante luce diurna o su oggetti particolarrmente luminosi. Di contro soffrono molto in carenza di luce, ed e' questo ovviamente il limite maggiore per spianare eventuali strade verso le riprese 'astronomiche'..ho provato col mio a5 (sensazionale in diurna) ad inquadrare la via lattea, ad iso 800 e ben 60" di esposizione (il massimo consentito) ma ho raccolto solo molto rumore..

_________________
Dobson SW 12" truss-heyford 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari Maxvision 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 13:03 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7743
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Shakespeare :) molto rumore per nulla (scusa non ho resistito)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 16:23 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 20 dicembre 2013, 21:32
Messaggi: 346
Località: Caorle/ITALIA
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ma cosa mi sono perso? :shock: :? :uhm: :facepalm:

...anche se non attinente al topic,mi sento di salutare:

CIAO RENATO!

PS che peccato. :facepalm:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 16:31 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7964
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Secondo avvertimento: tornate in topic.

Se volete chiacchierare di altre faccende, vi ricordo che potete richiedere l'accesso alla sezione Astrocafé.

Per qualsiasi chiarimento usate esclusivamente gli MP.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 18:36 

Iscritto il: martedì 25 febbraio 2014, 17:14
Messaggi: 30
premesso che ognuno ha diritto di sperimentare , mi pare evidente che ora come ora i limiti dell'uso degli smartphone in astrofotografia siano palesi. Onestamente non capisco il raffronto con la "scoperta"delle webcam a fine anni 90, mi sembra tutta un'altra storia . Non voglio togliere il divertimento a nessuno, anzi credo sia bellissimo che adesso si riesca ad usare il telefono per immortalare al volo luna e pianeti, peró non cerchiamo confronti "qualitativi" - per ora e credo ancora per molto- improponibili. In questo thread é stato piu volte ribadito come con poche decine di euro si possano raggiungere risultati interessantissimi, dunque credo che lo smartphone sia un primissimo step per chiunque si voglia avvicinare alla fotografia astronomica o al limite una opportunitá per chi voglia cristallizzare qualche momento di una serata osservativa, ma niente di piú..


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 19:23 

Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2013, 12:54
Messaggi: 155
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Scusate ma io il paragone con le webcam degli anni 90 lo vedo eccome!

Premesso che se un utente qualunque, chiamiamolo Aresxyz oggi avesse 250 euro da investire in questo hobby lo indirezzerei senza dubbio verso un netbook+webcam piuttosto che ad upgradare il proprio smartphoe a che so un iphone8, premesso questo se negli anni 90 qualcuno non avesse staccato il naso alle webcam come anche se nessuno avesse levato i filtri alle dslr non saremmo qui a parlarne.
.

Magari scappa fuori che tra qualche anno si fara' la modifica allo smartphone rendendo la lente removibile .....potete afgermarlo xon certezza che non sara cosi?

_________________
Osservo con - C8 XLT su AZ-EQ5, X-Cell 7mm, X-Cell 12mm, Hyperion 24mm, Filtro Baader UHC-S. Binocolo Skymaster 15x70, 114/1000 corto (per il puro piacere di riuscire a collimarlo).

Fotografo con - Teleobiettivo Olympus Zuiko 300mm F 4.5, Canon EOS 40D, Htperion Barlow 2.25x http://www.astrobin.com/users/peterpan/


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 21:07 

Iscritto il: giovedì 23 luglio 2015, 14:40
Messaggi: 111
@peterpan
L'ottica, la fisica e la matematica non sono un'opinione!!! :matusa:
E' vero che qualcuno ha cominciato a togliere i filtri alle DSLR, ma soltanto quando la grandezza e la sensibilità dei sensori a cominciato a diventare interessante.
Adesso l'unica cosa "interessante" per l'astronomia nei telefonini è la capacità di calcolo e la possibilità di comandare le montature via Wifi o Blue tooth che non è poco! :thumbup: Difatti ci sono già ottime soluzioni ed in molti stanno lavorando per migliorarle.
... e da come vanno le cose, siccome soprattuto i vetri, ma anche i sensori non sono affatto comprimibili come i circuiti elettronici, è molto più probabile che tra qualche anno per fare buone fotografie continueremo ad avere delle DSLR magari Mirrorless che come gadget avranno un telefono integrato.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 21:31 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1384
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ho visto le foto allegate sul sito di cloudynights, che Vicchio aveva indicato nell'altra discussione, ebbene non mi sembrano affatto malvagie, anzi, mi sembrano migliori di molte mie, fatte con webcam.
Tra l'altro ci sono foto deep che non mi sarei aspettato.
Credo che le case produttrici di smartphone stiano rincorrendosi anche sulla qualità delle foto, il che non è affatto strano, visto che, più che telefonare, lo smartphone ormai serve per i selfie e per riprendere occasioni diverse, in cui la ripresa è difficile, per poi condividerle sui sociale media.
Per cui la concorrenza su tale servizio potrebbe giovare anche gli astrofili.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 6 settembre 2017, 23:02 

Iscritto il: giovedì 23 luglio 2015, 14:40
Messaggi: 111
@giacampo
Specialmente nel birdwatching dove è importante cogliere l'attimo sono in uso da anni vari sistemi per fotografare con il telefonino collegato ad uno spottingscope che permettono di fare anche foto che se devono girare su internet considerata la bassa definizione dei nostri schermi vanno più che bene, ma che nella magioranza dei casi non permettono buone stampe ed ingrandimenti... difatti quelli che devono stampare o pubblicare su riviste preferiscono usare FF e costosissimi mega tele e poi eventualmente croppare.
Capita anche che vengano pubblicate foto scattate col telefonino, ma solo e soltanto quando l'attimo immortalato è più importante della qualità della foto.
Ad esempio un mio conoscente con il telefonino è riuscito a fotografare due lupi, sono delle foto pessime, ma sono l'importante testimonianza documentale della presenza di lupi che prima era da molti negata!

Ma se facciamo foto astronomiche dov'è l'attimo? Le stelle e i rilievi sulla Luna, salvo nuvole e/o cattivo seeing, sono sempre li immutabili da decenni... dov'è l'attimo? Ecco che la qualità diventa l'unica cosa importante!
Certo possiamo immortalare degli eventi rari come le fasi di un'eclissi, il passaggio di un satellite sul sole o un UFO, ma per il resto in giorni o anni diversi potremmo essere in migliaia o addirittura milioni a fare la stessa foto ...
Così quell''attimo, che per chi scatta può essere denso di significati, per gli altri non conta assolutamente nulla.

N.B. anch'io ho fotografato la Luna col telefonino e conservo gelosamente la prima foto "buona" che gli ho fatto, ma che senso avrebbe pubblicarla su un forum?
A me il telefonino è stato utilissimo perchè mi ha fatto capire a costo zero che nonostante l'età non sono ancora abbastanza paziente per dedicarmi alla fotografia astronomica....


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 183 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010