1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 23 settembre 2017, 13:43

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 9:51 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2007, 21:28
Messaggi: 5702
Senza dubbio, e già fotografare con una camera planetaria dedicata è un passo enorme rispetto al singolo scatto con reflex digitale. Ai tempi della pellicola già scattavo e ci passa una differenza enorme.
E' la tecnologia... io già vedo una grande differenza tra la mia vecchia basler 1300 e la nuova asi 178!

_________________
Il mio sito web: www.guidastro.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 10:25 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7743
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
A quanto ho capito Vicchio vuol dire altro: un telescopio attuale, molto meno costoso e di diametro ridotto (un semplice mak90 o poco più), ti consente con le camere attuali di avere risultati paragonabili (è su questo che bisogna intendersi imho) a quanto si otteneva poco più di 15 anni fa con la pellicola, prima che arrivassero i sensori digitali.


si forse è questo. indubbiamente è così... s'è per questo io ricordo foto fatte col 5m di monte palomar che non reggono il confronto con quello che fanno oggi gli astrofili. e nessun astrofilo ha uno specchio di 5 metri che io sappia :)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 10:27 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5194
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
A quanto ho capito Vicchio vuol dire altro: un telescopio attuale, molto meno costoso e di diametro ridotto (un semplice mak90 o poco più), ti consente con le camere attuali di avere risultati paragonabili (è su questo che bisogna intendersi imho) a quanto si otteneva poco più di 15 anni fa con la pellicola, prima che arrivassero i sensori digitali.


SI questo, perchè non si capiva?

Precisando: Con pellicola su strumenti di diversi ordini di grandezza superiori.

Diciamo che la pellicola in HiRes non rendeva bene tutti i dettagli che si vedevano osservando visivamente, riducendo il livello a quello che si vede su strumenti parecchio inferiori, oggi i sensori anche modesti ma degni di rispetto, come definizione e dinamica, si avvicinano a ciò che si vede realmente, e le camere dedicate addirittura mostrano anche di più di ciò che si vede a occhio, ma qui si entra nel magico mondo della posto produzione o elaborazione che dir si voglia, e io mi fermo sulla soglia a guardare voi apprendisti stregoni fare le magie :please:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Ultima modifica di Vicchio il venerdì 1 settembre 2017, 11:20, modificato 2 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 10:31 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7743
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
no :mrgreen:

cioè se dici "differenza di strumentazione" io penso a TUTTA la strumentazione CCD compresa... ma probabilmente sono io che sono tardo, as usual :)


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 10:32 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5194
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
no :mrgreen:

Ora hai capito? :crazy:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 10:33 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7743
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
che domanda! no :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 11:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5194
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
yourockets ha scritto:
no :mrgreen:

cioè se dici "differenza di strumentazione" io penso a TUTTA la strumentazione CCD compresa... ma probabilmente sono io che sono tardo, as usual :)


Ok, per un attimo prova a immaginare che esista un pensiero diverso dal tuo, e che l'autore di questo pensiero ti comunichi cosa esattamente intenda dire quando dice "differenza di strumentazione" , ci sei? Bene, adesso immagina che sia ammissibile accettare anche un punto di vista diverso dal proprio, puoi farcela ne sono sicuro,ecco tutto qua :rotfl:

Nessuno di noi è così povero d'animo da non potersi permettere il lusso di accettare un punto di vista diverso dal proprio :matusa:

Non c'entra essere svegli o tardi... :lolno:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 11:20 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22991
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
E invece c'entra, Alex! :D
Attenzione, non voglio dire che yourockets sia tardo, ma che in un dialogo ci sono emittente e ricevente.
Tutte e due devono funzionare bene: l'emittente deve farsi capire, il ricevente deve capire :)

Se l'emittente usa parole e concetti che il ricevente interpreta male...come si suol dire "Parlamme e non g' capaimme" :mrgreen:

Per questo la comunicazione è cosa assai comBlicata :mrgreen:

Dai, sviluppiamo la discussione del topic che è interessante.
Alex, ora tocca a te! Io ho interrotto qualsiasi velleità fotografica.

Tutt'al più posso giocare attaccando al C8 la reflex.

Mettiamoci d'accordo su un giorno. Becchiamo la fase uguale e scattiamo, postando immagini non elaborate.

_________________
Più 'n là viene carpita l'attenzione,
dal Nord, ov'è l'allegra baraonda.
S'indugia a rimirar costellazione
che spicca vol, nel cielo lei si fionda.
Vi puntan la sfuggente nebulosa,
con trino ossigen mostra la su' onda,
che fine assai, simile a vel di sposa,
è di noi visualisti fier bottino.
Tutti l'osservan, lei si mette in posa,
si svela pure in picciol ottantino.
A fianco l'emmeventisette sale,
cui Davide si piega con inchino

La Commedia Celeste - King


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 11:25 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5194
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
davidem27 ha scritto:
E invece c'entra, Alex! :D
Attenzione, non voglio dire che yourockets sia tardo, ma che in un dialogo ci sono emittente e ricevente.
Tutte e due devono funzionare bene: l'emittente deve farsi capire, il ricevente deve capire :)

Se l'emittente usa parole e concetti che il ricevente interpreta male...come si suol dire "Parlamme e non g' capaimme" :mrgreen:

Per questo la comunicazione è cosa assai comBlicata :mrgreen:


Io più che provare a spiegarmi ammettendo di essermi espresso male non so che fare:

Vicchio ha scritto:
Mi sonos spiegato male, per me la strumentazione sono i telescopi ;-) un Cassegrain da 400 mm è uno strumento da postazione fissa, dal costo importante che necessita di una montatura ancor più costosa, parliamo di migliaia di euro mentre un mak e un cellulare con meno di cinquecento euro li prendi nuovi, senza contare il fatto che la ripresa l'ho fatta dalla finestra e su un cavalletto fotografico (c'erano anche le nuvole...).


Tu hai capito, altri hanno capito, altri ancora no, pazienza vedrò di farmene una ragione, fossi bravo proverei a fare un disegnino :lol: :lol: :lol:

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 1 settembre 2017, 11:31 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 27 luglio 2007, 23:20
Messaggi: 7743
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
ma infatti ho capito (anzi capitissimo) adesso! dai.. un perdiamo tempo!

alla fine proverò anch'io a fare una foto con lo smartphone...giusto per gioco


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010