1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 23 settembre 2017, 13:42

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: martedì 5 settembre 2017, 17:23 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 538
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie a tutti e due :D l'occasione era ghiotta perché il cielo era limpido e d'altra parte il meteo andrà guastandosi nei px giorni.

Davide, il Luntino è un gran bel telescopio però considera che sono solo 60 mm che alla luce in entrata levano tutto lo spettro tranne una lunghezza d'onda, quindi l'immagine non ha né la nitidezza né la luminosità che si hanno in luce bianca e la possibilità di giocare con gli ingrandimenti è limitata, in più occorre saper gestire il tuning... insomma bisogna farci la mano. Ma quel telescopietto è un gioiellino, tientelo finché puoi, soprattutto in un momento come questo :wink:

kappotto ha scritto:
Il filtro al calcio, in visuale rende così bene le facole?

purtroppo no, il filtro al calcio è un filtro fotografico anche se una vista giovane - oppure un anziano che sia stato operato di cataratta - possa usarlo anche in visuale, ma comunque senza ottenere lo stesso contrasto che si ottiene dal CCD e dal processing.

_________________
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, osservazione e strumentazione astronomica - http://www.astrotest.it
Osservazioni e immagini planetarie - http://pianeti.uai.it/archiviopianeti/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: giovedì 7 settembre 2017, 18:53 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 538
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Segnalo che su Solarchat! a questo link è possibile vedere qualche immagine del flare X9.3 di ieri.

Oggi ancora molta attività che ho potuto cogliere nel pomeriggio, purtroppo in bassa risoluzione e con seeing cattivo per la vicinanza a Milano di un cumulonembo ben sviluppato. Speriamo che la AR12673 sopravviva al giro intorno al Sole e ci regali ancora qualche spettacolo.


Allegati:
sun20170907_AR12673_flare_low_tx.jpg
sun20170907_AR12673_flare_low_tx.jpg [ 33.93 KiB | Osservato 82 volte ]
sun20170907_FD_CaH_tx.jpg
sun20170907_FD_CaH_tx.jpg [ 66.2 KiB | Osservato 82 volte ]

_________________
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, osservazione e strumentazione astronomica - http://www.astrotest.it
Osservazioni e immagini planetarie - http://pianeti.uai.it/archiviopianeti/
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: venerdì 8 settembre 2017, 7:55 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 351
Grazie Raf, anche per la segnalazione del video.
In luce bianca non è possibile vedere nulla vero di un flare?

Su Coelum hanno pubblicato una gif che mostra il flare ripreso dal Solar Dynamics Observatory (Sdo) della Nasa

Immagine

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter
Astronomia in 90mm - Spazio web creato da neofiti, per neofiti


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: venerdì 8 settembre 2017, 9:24 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 538
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Andrew189 ha scritto:
In luce bianca non è possibile vedere nulla vero di un flare?

sì, anzi tutti i flares emettono in luce "bianca" corrispondente a uno spettro di corpo nero attorno ai 9000K, si osservano quindi prevalentemente nel blu. Però il contrasto è generalmente molto basso ed è perciò difficile osservarli al telescopio con un normale filtro solare, quando questo accade si tratta di flares eccezionalmente energetici di cui il più famoso è stato l'evento di Carrington del 1859 che se dovesse ripetersi oggi metterebbe in ginocchio tutti i nostri sistemi di comunicazione terrestre e satellitare e di distribuzione dell'energia elettrica. Abbiamo mancato per un soffio un episodio del genere nel 2012 che avrebbe avuto conseguenze disastrose al cui confronto l'uragano Irma fa ridere.

_________________
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, osservazione e strumentazione astronomica - http://www.astrotest.it
Osservazioni e immagini planetarie - http://pianeti.uai.it/archiviopianeti/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: venerdì 8 settembre 2017, 13:49 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 6 novembre 2014, 18:31
Messaggi: 351
Ho letto con interesse l'evento di Carrington del 1859 , probabilmente in quell'occasione Richard Carrington riuscì a identificare i flare a causa dell'elevata luminosità che
Cita:
eguagliavano, se non superavano addirittura, la stessa luminosità della nostra stella.
immagino una luminosità simile ne abbia aumentato il contrasto.

Davvero apocalittico lo scenario che viene descritto successivo al brillamento
Cita:
i cieli nei pressi delle latitudini di Cuba[4], Bahamas, Giamaica, El Salvador ed Hawaii si colorarono di rosso sangue a causa di intense e variopinte aurore



Cita:
Abbiamo mancato per un soffio un episodio del genere nel 2012 che avrebbe avuto conseguenze disastrose al cui confronto l'uragano Irma fa ridere.

Immagino, solo pensare a quanto siamo dipendenti dall'energia elettrica, anche un paio di giorni provocherebbe una catastrofe.

Da qui rifletto anche che il primo evento documentato risale al 1859, che non è neanche così tanto tempo fa, chissà quanti ce ne saranno stati prima e ovviamente non documentati, e soprattutto, quanti ce ne saranno dopo?
Immagino sia solo questione di prima o dopo, per la prima volta nella storia lo sentiremo sulla nostra pelle, forse è una minaccia ben più concreta dell'impatto di un asteroide.

_________________
Nell'avatar: Galassia Sombrero, disegno realizzato da Peter
Astronomia in 90mm - Spazio web creato da neofiti, per neofiti


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: venerdì 8 settembre 2017, 16:51 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 538
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Andrew189 ha scritto:
Immagino sia solo questione di prima o dopo, per la prima volta nella storia lo sentiremo sulla nostra pelle, forse è una minaccia ben più concreta dell'impatto di un asteroide.

certamente lo è perché ha molta più probabilità di verificarsi (vedi ad esempio questo papiro). Anzi, chissà quanti eventi di quel genere hanno già investito la Terra in passato se si considera da quanto tempo è attivo il Sole, ma oggi la nostra dipendenza dalla tecnologia elettronica e dalle comunicazioni è arrivata a un punto tale da renderci estremamente vulnerabili nei confronti di questi fenomeni, molto più che nei secoli passati.

Tornando in topic questa qui sotto è probabilmente l'ultima immagine della AR12673 che riuscirò a fare in questa rotazione visto che per domani e domenica sono previsti temporali. Ho mancato di poco un flare di classe C5.9 che ha avuto il suo massimo alle 14:13 di ora estiva e che qui si vede ormai nella fase finale. Immagine ripresa con Quark Calcium-H e newton solare 130mm in pessimo seeing.
Allegato:
sun20170908_CaH.jpg
sun20170908_CaH.jpg [ 34.59 KiB | Osservato 46 volte ]

_________________
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, osservazione e strumentazione astronomica - http://www.astrotest.it
Osservazioni e immagini planetarie - http://pianeti.uai.it/archiviopianeti/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: venerdì 8 settembre 2017, 18:36 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13615
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Veramente dei gran fuochi d'artificio, peccato che possa osservare solo al mattino per (ormai) pochi minuti.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: venerdì 8 settembre 2017, 19:06 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5194
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Sembra quasi che i Flare classe X e le CME abbiano lasciato come un cratere...
Allegato:
AR2673_00001 (3).jpg
AR2673_00001 (3).jpg [ 835.93 KiB | Osservato 37 volte ]

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Sole molto interessante
MessaggioInviato: venerdì 8 settembre 2017, 19:29 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 17:56
Messaggi: 538
Località: Mediolanum
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sì, in alcuni momenti ricordava un vortice o un gorgo, per qualche giorno anche in luce bianca aveva quell'aspetto. E' uno dei gruppi più interessanti che abbia mai osservato.

_________________
Raf

La mia pagina su Google+
Astrotest, osservazione e strumentazione astronomica - http://www.astrotest.it
Osservazioni e immagini planetarie - http://pianeti.uai.it/archiviopianeti/


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010