1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 26 agosto 2019, 10:20

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: venerdì 9 agosto 2019, 12:37 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2542
Località: Tradate (VA)
Ciao a tutti,
è con piacere che invio alcune immagini dell'eclisse totale di Sole del 2 luglio 2019, riprese dall'amico Emmanuele Sordini e da me elaborate.

Ovviamente lascio il racconto della ripresa e del viaggio a Ema (io sono rimasto a casa!), e qui constato solamente come io abbia potuto iniziare l'elaborazione a pochi giorni dalla ripresa, nonostante Ema non fosse ancora tornato in Italia. Il mondo sta cambiando ed ora è possibile trasferire 10 GB da una parte all'altra del mondo in pochissimo tempo.

L'elaborazione in HDR della corona è una cosa sempre abbastanza complessa e delicata, e qui ho seguito lo stesso processo elaborativo del 2017 (tutorial sul mio sito). Ma nonostante i soli 13° di altezza sull'orizzonte, il risultato non mi sembra malvaglio. Guardando le immagini difficilmente si potrebbe supporre un così grave handicap.

Le elaborazioni che presentiamo sotto sono nell'ordine:
1. Corona HDR a medio campo, Pentax 75, Canon 760D, 83 scatti da 1 s a 1/125 s più due immagini dei contatti e protuberanze.
2. idem, ma in proiezione rettangolare, sud al centro
3. Contatti C2 e C3, Pentax 75, Canon 760D, scelta di 20 scatti da 1/2000 s ripresi a 3 fps
4. Corona HDR a grande gampo, Canon 100-400 II settato a 250 mm di focale a f/5.6, Canon 6D, 87 scatti da 1 s a 1/250 s più al centro l'immagine riscalata e allineata del Pentax75
Tutte riprese dalla località La Vinita, Cile.

Commenti e critiche sempre gradite.
Lorenzo ed Emmanuele


Allegati:
composizione_83scatti_el9_unicoliv_RES1600.jpg
composizione_83scatti_el9_unicoliv_RES1600.jpg [ 1.1 MiB | Osservato 699 volte ]
composizione_83scatti_el9_POLARE_RES1600.jpg
composizione_83scatti_el9_POLARE_RES1600.jpg [ 1.29 MiB | Osservato 699 volte ]
contatti_20x_el1_RES1600.jpg
contatti_20x_el1_RES1600.jpg [ 1.31 MiB | Osservato 699 volte ]
composizione_250mm_87scatti_el7_unicoliv_RES1600.jpg
composizione_250mm_87scatti_el7_unicoliv_RES1600.jpg [ 1.2 MiB | Osservato 699 volte ]

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Ultima modifica di Lorenzo Comolli il venerdì 9 agosto 2019, 13:16, modificato 1 volta in totale.
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 9 agosto 2019, 13:06 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 10 dicembre 2006, 17:06
Messaggi: 361
Complimenti! Vedo che usate il Pentax 75 (mannaggia a me che l’ho venduto!) e immagino che risulti ancora tra gli strumenti più indicati. I risultati sono di altissimo livello considerando l’altezza dell’orizzonteche invidia, beati voi che siete riusciti ad aver assistito a questo spettacolo.

_________________
Telescopi Takahashi
Oculari Pentax XW,Orto,XO...
Montature Equatoriali e altazimutali -Baader AHT


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 9 agosto 2019, 13:21 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2542
Località: Tradate (VA)
Ciao Nico,
il P75 ritengo sia uno strumento eccellente. Campo perfetto anche su FF, e nitidezza incredibile anche su APS-C e sensori moderni. Da quando lo acquistai io (mi pare nel 2002), diversi miei amici tra cui Ema lo hanno acquistato vedendone i risultati.
Per le eclissi totali poi è una certezza, ottima compattezza e leggerezza per il trasporto in uno zaino.

Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 9 agosto 2019, 13:57 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8751
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Complimenti Lorenzo, gran bel lavoro!
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 9 agosto 2019, 16:44 

Iscritto il: domenica 4 marzo 2007, 16:02
Messaggi: 1205
Località: Genova/Varese
Lorenzo Comolli ha scritto:
Ciao a tutti,
è con piacere che invio alcune immagini dell'eclisse totale di Sole del 2 luglio 2019, riprese dall'amico Emmanuele Sordini e da me elaborate.

Ciao a tutti,
intervengo ovviamente come chiamato in causa :mrgreen:, come acquisitore materiale sul campo che ha permesso a Lorenzo di arrivare ai risultati che vedete, nonché per condividere qualche impressione del viaggio nell'attesa di pubblicare sul mio sito Internet un resoconto completo.

Ogni viaggio a caccia di un'eclisse è sempre emozionante: ci sono tanti fattori in comune ma poi ognuna ha le sue specificità nel "dribblare il meteo", nell'esplorare i posti per trovare il luogo di osservazione più adatto, nel programmare le sequenze di acquisizione sapendo che anche due secondi possono fare la differenza nell'ottenere un buon risultato oppure nel fare un gran pasticcio.

Nel mio caso, eravamo in sei amici in un viaggio organizzato completamente fai da te, che ci ha portato a vedere l'eclisse in un altopiano immediatamente a N de La Serena (Cile) e che poi è proseguito con una visita al deserto di Atacama e alle sue notti cristalline. Era la prima eclisse che osservavo e fotografavo così bassa sull'orizzonte, e devo dire che ha avuto le sue sfide ma anche il suo fascino.

Vi allego un paio di foto dell'attrezzatura con cui ho acquisito le foto elaborate da Lorenzo, e più in generale del nostro campo di osservazione. L'acquisizione col Pentax 75 è stata realizzata tramite Eclipse Orchestrator, la foto a largo campo invece usando Magic Lantern.

Buona visione :mrgreen:


Allegati:
IMG_20190702_151226.jpg
IMG_20190702_151226.jpg [ 844.92 KiB | Osservato 668 volte ]
IMG_20190702_151234.jpg
IMG_20190702_151234.jpg [ 971.2 KiB | Osservato 668 volte ]
IMG_20190702_163058.jpg
IMG_20190702_163058.jpg [ 741.7 KiB | Osservato 668 volte ]

_________________
Emmanuele Sordini
- ° -
Sito Internet personale: http://www.bloomingstars.com
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 10 agosto 2019, 9:52 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 9037
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Complimenti ad entrambi per il bel lavoro!

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 13 agosto 2019, 11:20 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 4008
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Io invece questa volta ho fatto dei pasticci col teleobiettivo per cui gli scatti non sono venuti bene, :cry: li ho quindi parcheggiati in un archivio dell'oblio e buonanotte.
Non posso ripetere il risultato del 2017 sull'alta risoluzione, ma ho del buon materiale grandangolare con un time lapse e ben quattro filmati (due camere e due telefoni), ma devo ancora mettermi a fare il montaggio.

Due giorni fa era l'anniversario della mia prima eclisse totale, e arrivato a quattro devo constatare che il livello di difficoltà nella logistica è stato sempre crescente. Ho messo in forse quella dell'anno prossimo proprio in virtù del fatto che organizzare e fare questo viaggio ha portato uno stress non indifferente e non so se ho voglia di ripeterlo dopo appena 18 mesi. Contate che mi sono fatto anche l'anulare in Madagascar e 1000 km in macchina per quella di Luna dell'anno scorso, quindi una all'anno per quattro anni di fila sta diventando pesante! :mrgreen:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 13 agosto 2019, 12:10 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 14:51
Messaggi: 1391
Località: 45,7°N-11,9°E (Vallà di Riese - Treviso)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Lorenzo posso chiederti che morsetto hai usato per fissare il teleobiettivo alla barra contrappesi? È autocostruito?
Se il sistema è scorrevole lungo la barra diventa davvero interessante..

_________________
Manuele

C9.25XLT, Pentax75 SDHF, SW100 ED, Solarmax 60II
Oberwerk 20x80, Bresser 10x50
QHY10, QHY5L-II-C, QHY5III-178M
SW EQ6pro v.4, Ioptron CEM120

___________________________
Quando sarò vecchio, dai boschi mi verranno incontro i ricordi dell'infanzia, e il cerchio si chiuderà.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 15 agosto 2019, 9:36 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 12 aprile 2008, 15:38
Messaggi: 2542
Località: Tradate (VA)
@Cristina e Danilo: grazie!
@Marco:mi dispiace per i pasticci, possono capitare vista la complessità e quantità della strumentazione che hai messo in campo. Dopotutto un setup su tanti che va male va messo in conto e puoi essere felice comunque. Dai che passata la delusione ti tornerà la voglia di andare a vedere la prossima!
@Manu: riprese e setup sono di Ema, io non sono andato! Ti risponderà lui. Tuttavia posso anticiparti che il sistema del morsetto non è una buona cosa, il tele vibrava parecchio e le sue stelle sono venute in gran parte mosse sopratutto nelle pose intermedie. Meglio una soluzione compatta e più robusta.

Lorenzo

_________________
Nwt 30cm f/5, Nwt 20 cm f/6, SC 20cm f/10, Schmidt 30cm f/2, TEC 140, Pentax 75, Gemini G-41, Kenko NES.
Sito: http://astrosurf.com/comolli/


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 15 agosto 2019, 21:29 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9560
Località: Francia Corta (Bs)
:please: :clap: :clap: :clap: :please:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010