1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 20 novembre 2017, 22:01

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Regole del forum


Ciao! Se devi postare una fotografia, uno scatto o un'immagine ricorda di caricare anche direttamente sul Forum la tua foto.
Questo per permettere a tutti quanti di vedere sicuramente, ora e in futuro, l'immagine postata
Qui trovi le istruzioni per il caricamento file: viewtopic.php?f=13&t=86546.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 16 ottobre 2017, 16:53 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 12 novembre 2010, 9:47
Messaggi: 1546
Località: Modena
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao,ripresa di ieri sera dall'Appennino,cielo limpido,pianeta facilmente rintracciabile anche con un binocolo dopo consultazione delle carte stellari.
Due schede:resize con elaborazione fine e miglioramento del bordo planetario;elaborazione veloce con originale e resize 200X.
SW 127/1500,Neximage,UV-IR cut,Neximage 15 fps.

Vorrei spendere qualche parola sulla elaborazione della prima scheda 600X ,perchè è facile fare una elaborazione veloce per ottenere il solito "pallino",ben differente se si vuole ottenere una foto che rappresenti qualcosa di simile al pianeta scoperto da Sir W.F.Herschel :D
Somma di 1029 frame da 4 filmati a 15 fps con R5.
Con Iris:
Resize fino 600X per dare una dimensione dignitosa a questo pianeta (comando aggiustamento di prospettiva scala),aggiustamento di contrasto (cursori C1 e C3,quest'ultimo rende bene espansa la superficie di questo pianeta).
Con PS cs4 ma si può usare qualsiasi programma di fotoritocco:
Bilanciamento dei colori con spostamento leggero verso il ciano per rendere minima la dominante verde,bilanciamento con la funzione curve della luminosità del disco,unsharp mask per rendere più contrastato il pianeta,eliminazione del rumore residuo con filtro blur gaussiano per rendere il più possibile omogenea la superficie planetaria(pianeta gassoso!)
Infine miglioramento del limite planetario con due successive maschere di dimensione adeguata rispetto il resize di cui l'ultima di sfocamento gaussiano per omogeneizzare il bordo.
Grazie per la visita :wave:


Allegati:
Commento file: elaborazione ragionata
600Xpng.png
600Xpng.png [ 15.69 KiB | Osservato 353 volte ]
Commento file: elaborazione veloce
200Xpng.png
200Xpng.png [ 22.09 KiB | Osservato 353 volte ]

_________________
il mio astrobin:
http://www.astrobin.com/users/giano/


Strumentazione:
telescopi:Mak SW 127/1500,C4 nexstar se,SW newton 130/900;barlow: 2x celestron, 3x meade;filtri:uv-ir cut baader,neodimio baader,continuum baader,set wratten grigio,giallo,azzurro,viola w47,skyglow broadband orion, astrosolar;oculari :SW 25,20,10,9 mm,celestron 25 mm, orion 5mm;camere:Neximage, Canon A 570 is,portacamera baader planetarium.
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 16 ottobre 2017, 22:34 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 15 ottobre 2009, 11:46
Messaggi: 645
Località: San Salvatore Monferrato (AL)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Complimenti, la 600x e’ veramente bella e qualitativa.

Samilag

_________________
_____________________________________________
Strumentazione: C8 2000 mm (1980), Meade 10 1600 mm (1989), TSAPO102
Powermate: 2.5X, 3X, 5X
WebCam: DBK41, Atik 16ICS, NexImage, ASI120
Software: Registax6, DSS, Iris, Ps6


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 17 ottobre 2017, 8:55 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 12 novembre 2010, 9:47
Messaggi: 1546
Località: Modena
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie ho cercato di usare quel poco di elaborazione planetaria che conosco,cercando un risultato migliore del solito.
Certamente che se si osservano le foto sull'ALPO Japan ormai con telescopi commerciali ed opportuni filtri IR si riescono ad ottenere dettagli atmosferici su Urano,meglio delle foto della Voyager 2! :wave:

_________________
il mio astrobin:
http://www.astrobin.com/users/giano/


Strumentazione:
telescopi:Mak SW 127/1500,C4 nexstar se,SW newton 130/900;barlow: 2x celestron, 3x meade;filtri:uv-ir cut baader,neodimio baader,continuum baader,set wratten grigio,giallo,azzurro,viola w47,skyglow broadband orion, astrosolar;oculari :SW 25,20,10,9 mm,celestron 25 mm, orion 5mm;camere:Neximage, Canon A 570 is,portacamera baader planetarium.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 26 ottobre 2017, 8:01 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 7673
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Bel lavoro!

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 26 ottobre 2017, 16:08 

Iscritto il: martedì 9 maggio 2006, 23:43
Messaggi: 3921
Località: Padova
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Che vuol dire resize 600×?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 26 ottobre 2017, 17:15 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 12 novembre 2010, 9:47
Messaggi: 1546
Località: Modena
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie per gli interventi.
Avrei dovuto scrivere 600%!L'ingrandimento è frutto di tre passaggi consecutivi con Iris partendo dall'originale 100% che ho raddoppiato cioè 200%,a sua volta raddoppiato ancora cioè 400% ancora aumentato di una volta e mezzo cioè 600%.In breve 100% x 2 x2x1.5=600%
:wave:

_________________
il mio astrobin:
http://www.astrobin.com/users/giano/


Strumentazione:
telescopi:Mak SW 127/1500,C4 nexstar se,SW newton 130/900;barlow: 2x celestron, 3x meade;filtri:uv-ir cut baader,neodimio baader,continuum baader,set wratten grigio,giallo,azzurro,viola w47,skyglow broadband orion, astrosolar;oculari :SW 25,20,10,9 mm,celestron 25 mm, orion 5mm;camere:Neximage, Canon A 570 is,portacamera baader planetarium.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 27 ottobre 2017, 18:54 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 21:22
Messaggi: 550
Località: Prov. BG
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ottimo.

_________________
Francesco

https://www.flickr.com/photos/149506326 ... 166465992/

Mak 127/1500 SW su EQ3.2 SW, motor. AR
Newton SW Black Diamond 150/750
Acro Celestron 70/400
Oculari SW 25mm /10mm, Tecnosky Planetary ED 8 mm - Celestron 10mm /20mm /6mm
Barlow TS APO 2.5x
Toucam pro II, Vesta Pro


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 29 ottobre 2017, 7:39 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1399
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Bello, hai usato ancora il treno di Barlow o solo una?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 29 ottobre 2017, 8:28 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 12 novembre 2010, 9:47
Messaggi: 1546
Località: Modena
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie!
Ho ripreso a focale nativa 1500mm lasciando anche il diagonale(vedi la foto col pallino con scritto sotto originale :D ),con la Barlow 2x veniva troppo scuro e meno definito!

_________________
il mio astrobin:
http://www.astrobin.com/users/giano/


Strumentazione:
telescopi:Mak SW 127/1500,C4 nexstar se,SW newton 130/900;barlow: 2x celestron, 3x meade;filtri:uv-ir cut baader,neodimio baader,continuum baader,set wratten grigio,giallo,azzurro,viola w47,skyglow broadband orion, astrosolar;oculari :SW 25,20,10,9 mm,celestron 25 mm, orion 5mm;camere:Neximage, Canon A 570 is,portacamera baader planetarium.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010