1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 17 agosto 2017, 12:49

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: GianlucaSP e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: giovedì 3 agosto 2017, 13:52 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7872
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Carlo, dettaglia un po' questa uscita: 20€? Per cosa? E come lo leggi?

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 3 agosto 2017, 13:57 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 3833
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Simone, Simone mi stupisco tu così attento non ricordi ... :-)

viewtopic.php?f=15&t=92579&p=1048448&hilit=anemometro+aag#p1048448

Divertiti, ora lo trovi a 16 € :rotfl: :beer:

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 3 agosto 2017, 16:32 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7872
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Azz, vabbeh, ormai è tardi: quando ho comprato l'AAG Cloud Watcher ho preso anche l'anemometro originale.

Beh, se mai dovessi beccarmi una grandinata che mi fracassi l'anemometro originale opterò per questa soluzione.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 3 agosto 2017, 21:56 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 988
Località: Provincia di Sondrio
@gianlucaSP
l'AAG cloudwatcher in se ha i sensori rd un relay per l'invio del contatto di emergenza della cuppola.
Il software da installare su pc controlla il tutto e da il comando di chiusura in emergenza.
Il software inoltre efinziona in modalità client-server, quindi si possono inserire più client, prendi per esempio una farm con più osservatori, un solo sensore potrà gestirli tutti.
Il prolblema è che se si pianta il pc la cupola resta aperta.
Il Solo è un raspberry con linux, più stabile di winzoz, con installato il server e che quindi conttollera h24 il cielo e piloterà il relay, inoltre potrai estrarre i dati per storici, ecc. , e ha pure un piccolo webserver per vedere lo stato e qualche grafico dal browser, oltre che per configurarlo.
Indomma, il Solo è quello che mancava in precedenza al cloudwatcher per renderlo un sistema completo, per me deve farne parte assolutamente.
Poi puoi connettere i software via ascom o verso un file di stato per far si che non solo venga chiusa la cupola dal pc ad una prima soglia, ma anche eventualmente per fermare la sessione di ripresa e parcheggiare se ritiani.
Ciao


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 4 agosto 2017, 7:28 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 agosto 2013, 16:47
Messaggi: 84
Località: giardino di casa, Provincia di Lodi
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ok ora mi è chiaro, l'ho proposto in osservatorio e l'idea è stata accettata.
Davvero grazie per tutto l'aiuto che mi stai dando :)

Sono riuscito a capire bene il funzionamento della gestione dell'apertura da parte di LesveDome, ciò che non mi era chiaro era il comando, infatti vedevo che le uscite dei finecorsa non entravano nel circuito, ora ho capito che lui manda il segnale per un tempo t deciso in fase di configurazione e i finecorsa interrompono fisicamente il circuito fermando i relè.
Nel mio caso penso le uscite finiranno negli ingressi di Arduino che dovrà dare conferma alla sicurezza dell'avvenuta apertura/chiusura, ora vedo come fare per avere anche io un'azione fisica sul circuito, altrimenti userò Arduino che quando vede il finecorsa attivo ferma i motori, magari tramite interrupt in questo modo avranno precedenza.

Scusate una cosa, ma a cosa si riferisce il "local code" richiesto per attivare il periodo di prova di LesveDome?
Risolto, non avevo letto il file scaricabile :mrgreen:


Ultima modifica di Angelo Cutolo il venerdì 4 agosto 2017, 11:06, modificato 1 volta in totale.
Uniti post concecutivi.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 7 agosto 2017, 12:49 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 agosto 2013, 16:47
Messaggi: 84
Località: giardino di casa, Provincia di Lodi
Tipo di Astrofilo: Visualista
Iniziati questa mattina i lavori di rinnovo della cupola.
Primi test fatti sono tutti ottimi, tutto sembra funzionare come si deve, oggi pomeriggio ritorniamo per sistemare per bene il circuito e montarlo in via definitiva, Lesvedome si comporta davvero alla grande.

Per quanto riguarda il remoto: non ho trovato in giro delle all sky cam, penso quindi di farne una in casa usando una ASI120mm con la lente da 2.1mm.
Abbiamo deciso di prendere l'AAG Cloudwatcher, per il momento solo questo per motivi di prezzo, ma aggiungeremo il Solo tra poco mentre per l'anemometro seguirò il progetto di Carlo.
Stasera prenderò tutto il materiale che ci serve, in modo tale da provare a completarlo entro la metà di settembre quando poi inizierò l'università.

Vi tengo aggiornati :wink:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 7 agosto 2017, 13:08 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 988
Località: Provincia di Sondrio
Son felice che proceda tutto bene.
Buon lavoro


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 7 agosto 2017, 14:02 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 3833
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ottimo tienimi iperaggiornato. Io ho ancora la casetta a 15km di distanza ...

Inviato dal mio ThL W8 utilizzando Tapatalk

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: giovedì 10 agosto 2017, 8:41 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 10 agosto 2013, 16:47
Messaggi: 84
Località: giardino di casa, Provincia di Lodi
Tipo di Astrofilo: Visualista
Allora a quanto pare ci sono problemi con l'encoder, pare che non tenga i 100 passi/giro di risoluzione, mi sono messo in moto per autocostruirne uno con due semplici sensori ottici e 12 posizioni anche se domani voglio fare ancora delle prove: la persona con cui sto lavorando ha voluto mettere l'encoder sull'albero del riduttore del motore, che però ruota molto più velocemente della cupola stessa perchè la velocità viene ulteriormente ridotta con la cremagliera, domani provo a montarlo direttamente sulla parte rotante della cupola.
Nel frattempo abbiamo acquistato l'AAG Cloudwatcher che però non arriverà prima della seconda settimana di settembre causa ferie (beh mi sembra anche giusto visto il periodo :D ).
Ho preso il necessario per l'autofocus ma arriverà tra qualche giorno; settimana prossima inizieremo i lavori sull'impianto elettrico per metterlo in sicurezza per il remoto.
A parte l'intoppo dell'encoder il software funziona bene, non poteva andare tutto liscio, piano piano faremo tutto e spero nel giro di due mesi di poter fare la prima foto in remoto :)

Aggiungo una domanda: come si scarica la versione 5 di Astrofocus? Dal sito mi si apre una pagina in esadecimale ma senza avere la possibilità di scaricare il file


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 10 agosto 2017, 10:19 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7872
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
GianlucaSP ha scritto:
Aggiungo una domanda: come si scarica la versione 5 di Astrofocus? Dal sito mi si apre una pagina in esadecimale ma senza avere la possibilità di scaricare il file
Ciao, come specificato sul sito di Ivaldo bisogna usare Xloader.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: GianlucaSP e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010