1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 17 agosto 2017, 7:05

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 9:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 17870
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
A volte aiuta anche un buon riferimento per terra che indichi esattamente l'orientazione nord-sud, se si monta sempre il telescopio nello stesso punto. Per tracciarlo col lapis si deve fare così, si prende Cartes du Ciel lo si configura esattamente con la latitudine e longitudine del luogo, si va sull'Agenda, qui si sceglie il sole, quindi si vede esattamente a che ora culmina quel giorno. A quel punto a quell'ora esatta con un filo a piombo si traccia per terra una linea sull'ombra del filo.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 11:07 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 22 agosto 2011, 11:45
Messaggi: 2280
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
fabio_bocci ha scritto:
I CPC sono altoazimutali, quindi hanno meno necessità di uno stazionamento preciso, analogamente ai Meade a forcella. Se si montano su una wedge invece la cosa cambia.

Io ce l'ho montato sulla wedge, la precisione non cambia. L'importante è fare un accurato allineamento polare della wedge, il resto viene da se.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 12:31 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 6732
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Ciao ragazzi.

fabio_bocci ha scritto:
A volte aiuta anche un buon riferimento per terra che indichi esattamente l'orientazione nord-sud, ....

Vero vero. Buona indicazione! Capito! :wink:
Quante volte mi son detto, senza indagare più di tanto, "avessi almeno la direzione astronomica sicura N-S sul pavimento", la bussola m'è parsa sempre troppo approssimativa, infatti.

Bene bene. :wink:
Devo solo passare all'azione oramai. :D :mrgreen:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 13:49 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7872
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Tra l'altro, se non vedi il nord, il modo migliore per tracciare un segno N-S è quello di mettere un bastoncino perpendicolare al terreno, aspettare che il Sole transiti al meridiano e poi segnare la posizione dell'ombra.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 14:10 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1360
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sono stato qualche settimana fa in un planetario e lì hanno spiegato che il sud è sempre lo stesso, in ogni periodo dell'anno. Così ho pensato che se non hai la visuale a nord, ma hai quella a sud, puoi utilizzare uno gnomone di giorno per capire dove si trova il sud (là dove il sole proietta meno ombra a mezzogiorno locale). Fatto questo, il nord si trova all'esatto opposto è dovresti essere più accurato della posizione data dalla bussola. L'altezza, la latitudine, poi la puoi ricavare dal gps.
Ovviamente poi affini col Bigourdan.


Ops, l'aveva già suggerito Simone


Ultima modifica di giacampo il mercoledì 7 giugno 2017, 14:21, modificato 2 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 14:19 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 17870
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ragazzi, ma non leggete i precedenti post? Io consiglio l'uso di Cartes du ciel perchè il mezzogiorno reale è quando il Sole culmina al meridiano del nostro luogo, ed è diverso dal mezzogiorno che è l'ora media del fuso orario dove noi siamo. Ad esempio mezzogiorno a casa mia oggi è alle 13h13m 55s e non a mezzogiorno. Si capisce che va tenuto conto anche dell'ora legale, ma 14 minuti circa di differenza non sono trascurabili.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 14:30 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14061
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Secondo me potrebbe usare un filo a piombo e un planetario software per essere sicuro di avere un elemento perfettamente verticale e il sole perfettamente sul meridiano locale. Secondo me, eh! :mrgreen:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}
ballscope 300/1500 DIY "John Holmes", dobson 200/1000 DIY, GSO Newton 200/800 su Heq5, DSI II Pro, ToucamII LE, un rasoio di occam; ...e varie Inutility
Immagine Immagine

Proud Member of: "Bannati da Coelestis®" and of:"Astrofili della domenica 29 febbraio®"
'Non sono più l'astrofilo che non sono mai stato' [yourockets]
AstroGOOGLE


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 14:33 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 6732
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
fabio_bocci ha scritto:
... il mezzogiorno reale è quando il Sole culmina al meridiano del nostro luogo, ed è diverso dal mezzogiorno che è l'ora media del fuso orario dove noi siamo. ...


Vero vero,
Lo dice anche il mio amico costruttore di meridiane.
Basti una sola parola: lemniscata. :mrgreen:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Ultima modifica di ippogrifo il mercoledì 7 giugno 2017, 14:35, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 14:34 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1360
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Repetita iuvant


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 7 giugno 2017, 15:49 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 17870
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Quando feci quel segno in giardino però c'era un poco di vento e faceva oscillare il filo a piombo. Allora usai un sistema idraulico di smorzamento, misi l'estremità del filo a piombo col peso in una pentola d'acqua, senza che toccasse le pareti. Funzionò benissimo... :mrgreen: :lol: 8)
Giuro che è vero! :angel:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010