1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 21 ottobre 2017, 14:57

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: martedì 30 maggio 2017, 15:07 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8029
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao a tutti, mi sto costruendo l'osservatorio con tetto apribile (stile casetta ma, tanto per cambiare, a modo mio). Le pareti sono fatte di un legno composito rivestito di plastica esternamente mentre il tetto è un lamierino zincato da 0.4mm verniciato con un 1Kg di vernice a polvere bianca (l'ho portato dal mio carrozziere :mrgreen: ).

Dopo tutto il giorno al sole (sto ancora testando) la temperatura interna è di 5° superiore rispetto all'esterno.

Mi chiedevo se voi possessori di osservatori scoperchiabili ventilaste la struttura durante il giorno. Mi è venuta questa domanda perché ho notato che le strutture del VLT hanno delle "persiane" che si aprono in continuazione per equilibrare la temperatura interna con quella esterna.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: martedì 30 maggio 2017, 16:55 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 23:47
Messaggi: 472
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Ciao, non ho l osservatorio però ti consiglio di ventilare.
Purtroppo una struttura in legno ha poca massa e d estate tende ad accumulare calore se non ventilata.
Puoi pensare af un dispositivo del genere visto che ti serve un funzionamento continuo:
http://www.shop.ilportaledelsole.com/ep ... cale=it_IT
Le temperature registrate sono in linea con il tipo di costruzione. Ti consiglio di verniciare di bianco anche gli altri lati e di isolare termicamente la struttura per attenuare gli sbalzi di temperatura.

Matteo

_________________
astrofilo principiante dal 1995


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: martedì 30 maggio 2017, 17:29 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8029
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
La soluzione ce l'ho già con Arduino e altre rumente, vorrei solo sapere se val la pena farlo.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: mercoledì 31 maggio 2017, 8:05 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 7620
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
La nostra è tutta in lamiera ed ha le prese d'aria per mantenere la ventilazione costante.

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: mercoledì 31 maggio 2017, 8:29 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8029
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Cristina, il vostro osservatorio è quello descritto in questa pagina?
Ma quindi avete solo quelle bocchette sotto il colmo del tetto o ce ne sono altre?

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: mercoledì 31 maggio 2017, 14:07 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 20 settembre 2008, 9:31
Messaggi: 7620
Località: San Romualdo - Ravenna
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Si, è quello in lamiera che si vede nella foto. Ha due bocchette a sud e due a nord.

Cristina

_________________
http://www.cfm2004.altervista.org


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: mercoledì 31 maggio 2017, 20:43 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7449
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Il Ghezz ha solo un paio di bocchette, ma l'intercapedine tra le pareti ed il tetto è relativamente ampia. Matteo aveva ipotizzato una ventola, ma l'idea è stata per il momento accantonata.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: giovedì 1 giugno 2017, 8:21 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 3933
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao, il mio ha una buona aerazione visto le numerose ed abbondati modanature fatte sul legno, ma d'estate, ho messo 4 ventole da Rack recuperate da un armadio di rete che buttavano, con il suo termostato incorporato, quando la temperatura supera i 35° partono le ventole.

Le ho montate al posto della finestra con un pannello in compensato, soffiano aria all'esterno aspirandola dalla parte in ombra.

Le pareti sono legno naturale da 32 mm, il vetro della porta ed il tetto li ho coibentati con polistirene espanso da 4 cm di recupero.

La maggior parte del calore proviene dal tetto e vedo molto efficaci i pannelli che ho messo su di esso.

Per il resto mai avuto problemi. dalle 17 circa va in ombra e poi alla sera è pronto, al limite apro il tetto prima per acclimatare, sulla nuova postazione purtroppo rimane al sole fino a sera visto l'ampio spazio attorno, dovrò studiare qualcosa. Vedremo, accetto suggerimenti.

P.S. Avevo pensato visto che faccio una struttura classica a tetto scorrevole di realizzare una specie di gazebo sfruttando la struttura ed utilizzando nelle pareti laterali quel legno incrociato che si trova nei vari brico, in questo modo viene ad essere esteticamente più bello e ripara un pò dal sole, magari sopra metto dell'ombreggiante e sotto un tavolino per sorseggiare una bibita accanto alla futura piccola piscina. :rotfl: :beer: :please:

Carlo

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: lunedì 5 giugno 2017, 19:56 
Avatar utente

Iscritto il: martedì 13 gennaio 2009, 20:22
Messaggi: 3000
Località: Locarno e Laveno Mombello - Lago Maggiore
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao, il mio ha le prese d'aria ed è sempre bello asciutto quando piove e non un forno quando fa caldo.

Te lo consiglio vivamente, ma con delle retine per via delle vespe che se entrano ti fanno nidi ovunque.

_________________
My gallery
Skype ID: xwicxgunnar
Osservo con un binocolo RP Optix 25x100 su PantoMaxi, con un dobson RP Astro NGC16 e CPC 1100 XLT. Fotografo con riflettore Newton Orion UK 250mm/f4,8 Carbon Fiber + Moonlite focuser 2,5" DRO - Fornax51 + Gemini Pulsar2, + Atik 383L+ mono


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Voi ventilate l'osservatorio?
MessaggioInviato: martedì 6 giugno 2017, 9:55 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 7 aprile 2008, 14:06
Messaggi: 1281
Località: Arezzo
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Il mio "lo trovi nel mio sito personale" ha un pannello solare e una ventola. Quando batte il sole nel pannello si accende la ventola. Niente di più semplice. Io butto fuori dall'alto con la ventola e la bocchetta bassa "in ombra" entra l'aria.
Dentro l'osservatorio ho usato però la coibentazione che vedi. Ho messo un sensorino di teperatura dentro e non ho mai visto la temperatura salire sopra i 32 gradi anche quando fuori ce ne sono 37.
Secondo me comunque fino a 40 gradi non ce problema. Il problema se ci batte il sole. Le lamiere in quel caso arrivano a 60 gradi.

_________________
http://www.arezzometeo.com Il mio sito Meteo
http://www.lorenzosestini.it Il mio sito personale
http://www.arezzoastrofili.it La mia associazione


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010