1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 25 luglio 2017, 15:47

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 11:03 

Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 17:28
Messaggi: 162
Località: viterbo-perugia
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Salve a tutti, vi volevo informare che mi sto dedicando ad autocostruire un paracondensa completo di tappo flip flap controllato con arduino.

Il controllo del motore e della luminosità del pannello elettroluminescente non pare difficile da comandare tramite l'hardware.

Ho già deciso di usare un motore passo passo ( che avevo usato nel copiare l'ottimo astrofocus di un altro utente di questo forum).
Per ciò che riguarda, invece, la costruzione vera e propria del marchingegno ho qualche dubbio.
Considerando che dovrò usarlo su un Rc8 in postazione remota, ho pensato di usare un tubo in pvc dal diametro di 25 cm verniciato di nero e rivestito di vellutino nero all'interno. Il menzionato tubo sarebbe fissato al telescopio tramite n.2 morsetti vixen utilizzando le altrettante barre vixen che arrivano fino all'estremità dell'OTA.
All'estremità superiore, poi, posizionerei un motorino (centrandone il peso onde evitare sbilanciamenti) dove vorrei posizionare un braccetto sagomato che finisce con una sorta di ragno che trattiene il foglio elettroluminescente.

La costruzione non sembra difficile. Quello che mi impensierisce sono le possibili vibrazioni dovute al movimento del tubo in pvc e del foglio elettroluminescente.

Che ne pensate?

P.s. il peso in punta non mi preoccupa molto, considerando che ho contrappesi posizionati in punta per 3 kg.

_________________
-Konus 200/1000-skywatcher widephoto 200/800
-eq6 pro - canon 450d baader
http://www.astrobin.com/users/pool187/

neofita assetato di sapere.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 14:08 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7819
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Scusa, ma su che montatura metti il tutto?

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 15:58 

Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 17:28
Messaggi: 162
Località: viterbo-perugia
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao Simone,
su una eq6, ovvio.
Ho un peso di circa 14 kg, un inseguimento in fuori asse abbastanza buono con un errore medio di circa 0,5 Arcsec/pixel e comunque, il peso che aggiungerei in punta lo toglierei dai contrappesi aggiunti appunto all'altezza del secondario per bilanciare il treno ottico che si trova nella culatta del tele.

come mai avevi pensieri circa il peso dell'attrezzo?

_________________
-Konus 200/1000-skywatcher widephoto 200/800
-eq6 pro - canon 450d baader
http://www.astrobin.com/users/pool187/

neofita assetato di sapere.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 16:43 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7819
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Anche io ho una EQ6 e temo che aggiungere un foglio elettroluminscente (per quanto leggero) a sbalzo possa indurre vibrazioni (soprattutto con il vento).

Non ho capito la questione del tubo in PVC, dov'è che lo impieghi? Ma è un tubo o il tappo di un tubo?

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 16:49 

Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 17:28
Messaggi: 162
Località: viterbo-perugia
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Del vento me ne preoccupo il giusto, sta dentro una cupola.

Per quanto riguarda le vibrazioni si, quello è proprio l'aspetto che mi preoccupa di più.

il tubo fungerebbe da paracondensa da 10 cm. cosi da sopperire quanto possibile il problema umidità.

_________________
-Konus 200/1000-skywatcher widephoto 200/800
-eq6 pro - canon 450d baader
http://www.astrobin.com/users/pool187/

neofita assetato di sapere.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 16:59 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7819
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ilpool187 ha scritto:
il tubo fungerebbe da paracondensa da 10 cm. cosi da sopperire quanto possibile il problema umidità.
Ah, quindi usi il tubo in PVC come paraluce e al fondo ci "appendi" il sistema di flip-flat.

Ho capito.

Non avendo esperienza in merito non saprei darti un consiglio utile, seguo comunque con interesse la questione.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 17:08 

Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 17:28
Messaggi: 162
Località: viterbo-perugia
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
considerando che non si tratta di una realizzazione costosa...credo proprio che tenterò la sorte.

P.s. il meccanismo ancora non so dove metterlo, ovvero, ho due opzioni

- utilizzare un braccio lungo collegato direttamente al motore. che alza e abbassa il pannello elettroluminescente

- ancorare con cerniera il pannello alla fine del paracondensa cosi da portarvi il "moto" del motorino tramite cinghetta.

_________________
-Konus 200/1000-skywatcher widephoto 200/800
-eq6 pro - canon 450d baader
http://www.astrobin.com/users/pool187/

neofita assetato di sapere.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 17:36 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7819
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Come te la cavi a scrivere software?

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 17:43 

Iscritto il: martedì 2 aprile 2013, 17:28
Messaggi: 162
Località: viterbo-perugia
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
eheheheheh questa è la parte di cui si occupa il socio con cui stiamo mettendo in piedi l'osservatorio.

Io sono piuttosto la "mano" che costruisce l'oggetto in se per se.

Presto, appena il tempo lo permetterà e solo a seguito di un buon numero di giorni di test, posterò la stazione meteo autocostruita con arduino, ascom compatibile, che permette di valutare anche la percentuale di nubi che interessano la zona.

_________________
-Konus 200/1000-skywatcher widephoto 200/800
-eq6 pro - canon 450d baader
http://www.astrobin.com/users/pool187/

neofita assetato di sapere.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 3 maggio 2017, 17:46 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 7819
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ilpool187 ha scritto:
Presto, appena il tempo lo permetterà e solo a seguito di un buon numero di giorni di test, posterò la stazione meteo autocostruita con arduino, ascom compatibile, che permette di valutare anche la percentuale di nubi che interessano la zona.
Fighissimo!

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010