1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è martedì 25 aprile 2017, 13:31

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Non disponibile! Vecchio Forum
* Mercatino
* Meteoblue.com
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mercoledì 12 aprile 2017, 14:20 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 marzo 2006, 19:41
Messaggi: 1752
Località: Quel Di Castelvecchio Pascoli
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non ci ho messo tanto a decidermi , nonostante un attrezzatura performante che stà lavorando veramente bene , anche il relazione alle problematiche derivanti dal mio sito inondato dall’inquinamento luminoso ( più avanti ho in progetto di farmi un osservatorio remoto in qualche sperduta valle della provincia di Pisa o Grosseto ) ho deciso di farmi costruire un Newton a corta focale specifico per la ricerca di asteroidi, la quale anche se può esser fatta con qualsiasi strumento che raggiunga almeno al 19° magnitudine in tempi relativamente brevi. Attualmente lavoro con un newton da 30cm f4 che di luce ne raccoglie tanta ,perciò per fare un salto qualitativo a livello di strumento non mi sono accontentato di un 14” ma fatti due conti con la portata della mia montatura ho deciso di passare direttamente al 16”.

Caratteristiche di progetto
Specchio primario : Pyrex D 410 mm , focale 1353 mm (f 3.3),
Specchio secondario : nessuno
Cella specchio primario : Allumino 9 punti di appoggio sistema push &pull
Spider : in fase di progettazione
Tubo : Honeycomb in carbonio ,diametro esterno 480 mm spessore , 11 mm lunghezza 1300 mm
Flange attacco al telescopio : nessuna punti di aggancio direttamente ingoblati nel tubo,
Peso totale stimato : Tubo+Specchio+Cella+Spider ~30 Kg
Peso sistema di ripresa e fuocheggiatore : 3.2 Kg


Allegato:
Assemblaggio 1.jpg
Assemblaggio 1.jpg [ 68.83 KiB | Osservato 239 volte ]


Il rapporto di ostruzione D/d risulta elevato con un valore del 30.5% , avendo il disco che sorregge il fuocheggiatore un diametro di 125 mm ed escludendo lo spessore degli spider) chiaramente lo strumento non nasce per farci alta risoluzione ma solo come pozzo di luce per raggiungere piu velocemente possibile magnitudini intorno alla 20/ 20.5
Vediamolo rapportato rispetto all’ attuale
Newton 300 mm f4 ostruzione 23% Riflettivita 97% superficie specchio 7065 mm^2
Newton 410 mm f 3.3 ostruzione 30.5% Riflettivita 97% Superfice specchio 13195 mm^2 +186% Raccolta luce.

Lo spider diventa la parte strutturale più importante da dimensionare per evitare flessioni che si ripercuoterebbero sull’assialità della camera di ripresa e ripeto è in fase di progettazione .
Il disco che sorregge il fuocheggatore attualmente è stato dimensionato con un diametro di 125 mm
Viene sorretto da 4 lamine in acciao inox brunito di spessore 2 mm con un altezza di 45 mm e una lunghezza di 165 mm esclusa la vite di serraggio . Una volta terminato il disegno provvederò ad eseguire un analis fem per capire le deformazioni indotte dal carico nelle posizioni 0-90° rispetto al terreno . Il fuoco esterno al piano di montaggio del fuocheggiatore è stato calcolato a 180 mm negli spider ho lasciato la possibilita di allontanarlo ulteriormente spostando il disco sui fori piu in basso presenti sulle lamine degli spider. Altezza focheggiatore + piastra 76 mm , battuta draw tube 20 mm collegamento al correttore di coma 20 mm (vixen) spazio per raccordi T2 47 mm , 17 backfocus camera ccd atik 383L.


E' in fase di studio anche uno spider monoblocco lavorato dal pieno che ricopia un po quello del vixen r200ss.

Altro problema da non sottovalutare e il passaggio dei cavi di alimentazione della CCD e del fuocheggiatore che devono interferire il meno possibile sul percorso ottico , sempre allo studio è l’utilizzo di un sistema di alimentazione e trasferimento dati su cavo Flat da attaccare sullo spider , qua elettronici mi servirebbe una mano per trovare una soluzione.


Budget 3600 euro

Allegato:
Assemblaggio 1.jpg
Assemblaggio 1.jpg [ 68.83 KiB | Osservato 239 volte ]


Allegati:
Assemblaggio 1A.jpg
Assemblaggio 1A.jpg [ 77.9 KiB | Osservato 239 volte ]

_________________
* <---- O LO CHIAMAVANO K63
Astrofilo da sempre E con fratello scopritore di SASSI
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 aprile 2017, 15:39 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13040
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Quanto è spesso il primario?
Se non ha una spalla abbastanza abbondante dubito che basti una cella soli 9 punti di appoggio.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700.
Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 aprile 2017, 16:30 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 marzo 2006, 19:41
Messaggi: 1752
Località: Quel Di Castelvecchio Pascoli
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Angelo Cutolo ha scritto:
Quanto è spesso il primario?
Se non ha una spalla abbastanza abbondante dubito che bastiuna cella soli 9 punti di appoggio.

46 o 48 mm mi sembra.

_________________
* <---- O LO CHIAMAVANO K63
Astrofilo da sempre E con fratello scopritore di SASSI


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 12 aprile 2017, 20:32 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13040
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Te ne servono di piu, fai un po di simulazioni con questo programma http://www.davidlewistoronto.com/plop/ è fatto a posta.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700.
Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: giovedì 20 aprile 2017, 19:49 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 marzo 2006, 19:41
Messaggi: 1752
Località: Quel Di Castelvecchio Pascoli
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Allora il progetto va avanti il budget si e' leggermente spostato verso valori .......................... Da divorzio.
Lo specchio e in costruzione 10 Kg di pyrex diametro 407 mm focale 1350 mm .
l tubo in Honeycomb di carbonio e stato dimensionato ed e stato inviato il disegno al produttore.E di questo vorrei parlarne con voi per avere consiglio e/o delucidazioni non avento alcuna esperienza con questo materiale.
La cella e ancora alla fase di progettazione .
Domande da fare

158 mm di fuoco esterno allo spider saranno sufficienti ?
l'ostruzione è eccessiva ?

qua sotto nel file jpg il confronto con il 300 che uso attualmente.
Allegato:
Clipboard01.jpg
Clipboard01.jpg [ 96.34 KiB | Osservato 87 volte ]


Lo spider sara costituito da un monoblocco di alluminio lavorato cnc spessore spider portato da 4 a 3 mm dopo verifica fem di un carico di 50N in allegato il disegno preliminare .


e il tubo completo


Allegati:
2.jpg
2.jpg [ 64.67 KiB | Osservato 87 volte ]

_________________
* <---- O LO CHIAMAVANO K63
Astrofilo da sempre E con fratello scopritore di SASSI
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 9:15 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22434
Località: Bari
Tipo di Astrofilo: Visualista
Complimenti per l'ambizioso progetto, Roberto.

Per attenuare un po' il rischio flessioni, hai pensato di "prolungare" gli spider in diagonale verso il fuocheggiatore (che, immagino, sarà un elicoidale da paura) ?
Allegato:
SpiderRoberto.png
SpiderRoberto.png [ 104.6 KiB | Osservato 67 volte ]

In questo modo avresti anche la possibilità di "accompagnare" i cavi lungo uno dei quattro spider verso il tubo.

_________________
Il Cielo non basta mai


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 9:38 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3579
Località: via stella Anzio
Se fosse elicoidale ci sarebbe un problema con il cavo.

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 9:41 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22434
Località: Bari
Tipo di Astrofilo: Visualista
Che focheggiatori elicoidali hai usato? :surprise:

_________________
Il Cielo non basta mai


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 10:30 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3579
Località: via stella Anzio
Uno che mi sembrava.ruotasse anche l oculare

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 21 aprile 2017, 10:54 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 22434
Località: Bari
Tipo di Astrofilo: Visualista
Per fortuna ci sono anche quelli in cui il drawtube rimane fermo.

Questo è un esempio un po' economico per lo scopo, non lo conosco e non so quanto può garantire stabilità e/o flessioni.

http://www.teleskop-express.de/shop/pro ... ction.html


Ad ogni modo penso che Roberto voglia qualcosa di comandabile elettronicamente.

_________________
Il Cielo non basta mai


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010