1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 20 novembre 2017, 3:02

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: domenica 22 gennaio 2017, 21:15 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2016, 13:17
Messaggi: 44
Località: Croazia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
salve a tutti!
...volevo chiedere una domanda (come non trovo niente in rete) a tutti voi che avete costruito un Osservatorio se montatura va collegata alla massa/corente !?
Come su foto


Allegati:
stup..jpg
stup..jpg [ 90.89 KiB | Osservato 1025 volte ]

_________________
Montatura: Gemini G53F/Celestron CG5
Ottiche: RC Ritchey Chretien 10'-Apo triplet Tecnosky 130/900-EDT 80/480
Guida: Lodestar
Imaging: Moravian G2-4000,Atik 414EX,Canon 600D
Filtri: Astronomik OIII-Ha-SII-
http://www.astrobin.com/users/orooro/
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: domenica 22 gennaio 2017, 21:28 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8075
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Mah, non mi sembra indispensabile. Come mai ti è venuto il dubbio? L'hai letto da qualche parte?

Bella la G53F :wink:

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: domenica 22 gennaio 2017, 21:42 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2016, 13:17
Messaggi: 44
Località: Croazia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ciao & grazie Simone!


Allegati:
Screenshot_14.jpg
Screenshot_14.jpg [ 40.69 KiB | Osservato 1013 volte ]

_________________
Montatura: Gemini G53F/Celestron CG5
Ottiche: RC Ritchey Chretien 10'-Apo triplet Tecnosky 130/900-EDT 80/480
Guida: Lodestar
Imaging: Moravian G2-4000,Atik 414EX,Canon 600D
Filtri: Astronomik OIII-Ha-SII-
http://www.astrobin.com/users/orooro/
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: domenica 22 gennaio 2017, 22:27 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 marzo 2006, 19:41
Messaggi: 1842
Località: Quel Di Castelvecchio Pascoli
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Fallo ! Esperienza diretta ....
E Se usi un notebook ti consiglio di acquistare un isolatore USB ... Esperienza diretta
Saluti
Roberto

_________________
* <---- O LO CHIAMAVANO K63
Astrofilo da sempre E con fratello scopritore di SASSI


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: domenica 22 gennaio 2017, 22:54 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7481
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Io ti consiglio di farlo.
Al Ghezz Observatory abbiamo risolto più di un problemuccio ed eliminato diverse tensioni parassite mettendo tutto a massa.
In ogni caso male non fa.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: domenica 22 gennaio 2017, 23:08 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14000
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In generale non trascurerei il collegamento a massa degli oggetti metallici. La questione importante che devi però tenere in considerazione per non veicolare rumore nei circuiti (loop di massa) è che il punto di massa deve essere unico, cioè da ogni oggetto da collegare a massa deve partire un filo che raggiunga il punto di messa a terra comune. Proprio l'altro giorno ho risolto un problema di rumore di rete veicolato sul mio valvolare, che ha anche anche la TV fra gli input, tagliando di netto la calza del filo di antenna (roba che senza sapere cosa si sta facendo non sarebbe mai venuta in mente).
Considera anche che certi apparecchi non sono progettati per essere collegati a massa: in questo caso se due dispositivi condividono lo stesso alimentatore, potrebbero esserci problemi!...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2017, 8:53 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 3969
Località: Lendinara (RO)
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Confermo, ho risolto molti problemi di segnali spuri sia sulle ccd che su altri sistemi.

Guardati in internet Massa Equipotenziale e ti fai una idea di come dovrebbe essere.

:thumbup:

_________________
Carlo Martinelli StarNavigator Astronomical Observatory - Cell. 347/7902337 - E.Mail astronomia@carlomartinelli.net - Home Page http://www.carlomartinelli.net

Binocoli: Astrotech 25x100 Binoview 20x80 Meade 10x50 Sky Quality Meter: SQM-L/SQM-LE
Telescopi: Astrografo Veloce Meade LXD55 10" F4 - Takahashi FS102 Apo Fluorite, Takahashi FS60C Apo Fluorite, MTO 100/1000 F10/F7 TecnoSky 60/228
Sensori: 2 Orion StarShot Pro DSCI, Canon EOS 450D Baaderized COOLED-BOX-Peltier Controller - StarLight Lodestar Guider
Montatura: 10Micron GM2000 QCI (Red Passion)


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2017, 9:17 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 19 febbraio 2016, 13:17
Messaggi: 44
Località: Croazia
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ringrazio a tutti per le informazioni :thumbup:

_________________
Montatura: Gemini G53F/Celestron CG5
Ottiche: RC Ritchey Chretien 10'-Apo triplet Tecnosky 130/900-EDT 80/480
Guida: Lodestar
Imaging: Moravian G2-4000,Atik 414EX,Canon 600D
Filtri: Astronomik OIII-Ha-SII-
http://www.astrobin.com/users/orooro/


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: giovedì 9 febbraio 2017, 9:51 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:28
Messaggi: 726
Località: Valle d'Aosta
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Roberto Bacci ha scritto:
Fallo ! Esperienza diretta ....
E Se usi un notebook ti consiglio di acquistare un isolatore USB ... Esperienza diretta
Saluti
Roberto


Ciao Roberto,
potresti indicarmi che isolatore e dove lo hai preso? Che problemi avevi?

Grazie

_________________

http://gravitylens.wordpress.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Collegare la montatura alla massa
MessaggioInviato: venerdì 7 aprile 2017, 14:09 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 marzo 2006, 19:41
Messaggi: 1842
Località: Quel Di Castelvecchio Pascoli
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Scusami leggo adesso ...ti rimando ad un mio vecchio post !
viewtopic.php?f=3&t=97190

_________________
* <---- O LO CHIAMAVANO K63
Astrofilo da sempre E con fratello scopritore di SASSI


Ultima modifica di Angelo Cutolo il venerdì 7 aprile 2017, 14:35, modificato 1 volta in totale.
Eliminato quote del post precedente. Per l'ennesima volta vi chiedo di utilizzare il tasto "RISPONDI" e non il tasto "citazione". Grazie.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010