1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 18 novembre 2018, 15:16

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 3 ottobre 2016, 11:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non so se ne ho già parlato o se c'ha già pensato qualcun altro, però sappiate che nel barlowed laser la barlow è tutt'altro che indispensabile. Infatti, se rimuovete il tappo frontale di un qualunque laser da due soldi, scoprirete che la lente di collimazione del fascio è registrabile. Svitandola riuscirete ad allargare il fascio a piacimento, ottenendo quindi lo stesso risultato di laser e Barlow ma in maniera più efficiente (anche perché potete ottimizzare l'ampiezza del fascio e ottenere la massima luminosità). Posterei delle foto del mio accrocco, ma data la sua bruttezza vi farei desistere (d'altronde io ho la necessità di compensare in qualche modo la mia bellezza onde evitare di sforare i parametri europei)


Ok, eccolo, ma verificate di non aver appena mangiato: http://uploads.tapatalk-cdn.com/2016101 ... b663e1.jpg
CEO

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Ultima modifica di andreaconsole il martedì 18 ottobre 2016, 9:02, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 16:09 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Non e' chiaro o non interessa? Come detto, ha un paio di punti di vantaggio rispetto al barlowed laser classico (e non e' piu' faticoso da realizzare). Se serve approfondisco.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 16:11 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 6 luglio 2009, 19:38
Messaggi: 3767
Località: via stella Anzio
A che serve?

_________________
e ho visto i raggi b balenare nel buio


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 16:13 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21463
andreaconsole ha scritto:
Non e' chiaro o non interessa? Come detto, ha un paio di punti di vantaggio rispetto al barlowed laser classico (e non e' piu' faticoso da realizzare). Se serve approfondisco.



più che altro, secondo me, non servono altri vantaggi ;)

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 16:20 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
serve a collimare i newton, funziona come il classico "barlowed laser" descritto molto bene qui: viewtopic.php?f=3&t=64632
Rispetto al laser classico non risente delle incertezze del focheggiatore ne' di eventuali disallineamenti.
Per contro non serve per collimare il secondario.
"Scollimando" il laser invece di usare la barlow si ottengono i seguenti vantaggi rispetto al classico "barlowed laser":
- non devi buttar via una barlow (ok, una scrausa magari ce l'hai gia', comunque tecnicamente e' un risparmio)
- hai un sistema ottimizzato (perche' aggiungere una barlow che alla fine non e' indispensabile?)
- puoi regolare l'ampiezza del fascio a tuo piacimento => non hai una perdita superflua di intensita' => vedi meglio l'ombra del marker centrale del primario

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 16:28 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21463
piuttosto, in qualche modo comunque andra centrato nel fok. ok che le tolleranze saranno 2più tolleranti", ma non è che lo puoi mettere ocn unagolo di 10°, no?

(p.s.: pour parler, eh... io ho giurato che mai più avrò un newton in vita mia :D :D :D)

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 16:31 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
io ho semplicemente messo un laserino in un tubo di pvc da 32, un po' scartavetrato per portarlo a 31.8.
Con 6 viti l'ho centrato e l'ho posizionato una volta per tutte. Come hai detto tu non serve una grande precisione, basta che il fascio luminoso finisca grosso modo al centro del primario (ovviamente avendo gia' collimato il secondario)

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 17:07 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Per collimare i Newton ho risolto il sistema in modo definitivo. Non ho più nessun Newton. Il laser per collimare il Newton però ce l'ho ancora, l'adopero per verificare la collimazione delle torrette binoculari. Per ques'uso è ottimo!

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 17:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21463
fabio_bocci ha scritto:
Per collimare i Newton ho risolto il sistema in modo definitivo. Non ho più nessun Newton...


vedo che siamo arrivati alla stessa conclusione :D

(p.s.: in realtà conservo un vecchissimo konus 114, mi serve per ricordarmi ogni tanto della decisione presa, caso mai dovessi "impazzire" e cercare un altro newton :lol:)

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barlowed laser senza barlow
MessaggioInviato: lunedì 17 ottobre 2016, 17:29 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Già, ora che ci penso, debbo avere in cantina un Newton 76/700 cinese. Un giocattolo in pratica, su una montatura altoazimutale tremante. Con oculari da 24mm. Non lo considero nemmeno un telescopio... :mrgreen:

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010