1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 23 settembre 2017, 15:34

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 155 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2017, 11:00 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13928
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ecco un close up della solida giunzione
https://uploads.tapatalk-cdn.com/201702 ... e8b0e3.jpg
E questo l'aspetto generale
Allegato:
20170205_105314.jpeg
20170205_105314.jpeg [ 38.4 KiB | Osservato 352 volte ]

Come prevedibile, la parte a sbalzo si incurva sotto il peso dell'oculare inficiando un po' la collimazione... Appena si apre uno squarcio fra le nuvole verificherò se ci posso convivere o se devo mettere un tirante. Per rendere lo specchio agilmente asportabile ho poi dovuto avvicinarlo al secondario di un paio di cm... Spero di riuscire ancora ad andare a fuoco con il 40mm


CEO

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Ultima modifica di Angelo Cutolo il domenica 5 febbraio 2017, 15:30, modificato 1 volta in totale.
Resa immagine in forma di link perché troppo grande da visualizzare


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2017, 13:02 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 6840
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
:clap:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: domenica 5 febbraio 2017, 15:37 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13615
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Bel lavoro, comunque un tirante lo mettererei, magari con un regolatore di tensione tipo questo...
Immagine

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 9:31 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13928
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Avevo in mente piu' una soluzione "ponte di vruccullino" del genere, con il filuferro a misura e poi il distanziatore di plastica (pezzo di tubo) ad incastro che assicura la necessaria tensione. Semplice da montare e smontare e da realizzare (visto che i punti di ancoraggio li ho gia'). Che ne dici?


Allegati:
20170205_105314.jpeg
20170205_105314.jpeg [ 74.44 KiB | Osservato 319 volte ]

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Ultima modifica di andreaconsole il lunedì 6 febbraio 2017, 13:19, modificato 1 volta in totale.
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 11:24 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 9 febbraio 2006, 19:58
Messaggi: 7765
Località: Cesena (Fc)
Usti, l'amplificatore classe A! Lo fai apposta per costringermi all'OT

_________________
Immagine


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 11:30 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13928
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
:mrgreen: invero si'
piccolo classe A 2-4W per canale fatto in casa su un progetto classico.
e nella foto mi e' sfuggito di includere in raspy in configurazione kodi, giusto un pelo a destra :mrgreen:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 11:42 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 15 giugno 2012, 16:20
Messaggi: 177
Località: Pavona di Albano laziale (RM) 150 mt slm
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
andreaconsole ha scritto:
Come prevedibile, la parte a sbalzo si incurva sotto il peso dell'oculare inficiando un po' la collimazione..


Prevedibile perchè? Se non fletteva prima non dovrebbe flettere neanche ora. Ma se come credo non è una flessione strutturale ma una rotazione nel punto di giunzione, avviene perchè come ti avevo detto in MP manca un vincolo sul lato largo del quadrello che così invece è libero di ruotare attorno alle 2 viti laterali, sopratutto se le hai disposte alla stessa altezza. Se inserivi almeno un punto di fissaggio sul lato largo oppure facevi i due fori ad altezza sensibilmente diverse questa rotazione non sarebbe stata possibile. Verifica che la flessione non sia una flessione strutturale ma una rotazione nel punto di giunzione, prova con un morsettino che blocchi lo scatolato alla "c" interna . Se la flessione sparisce allora è come ti dico io.
Me so capito :mrgreen: ?


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 11:46 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13928
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
No, si vede ad occhio che forzando flette... prima i vincoli (le due aste laterali) erano posizionati diversamente, molto piu' vicino al fok, quindi il peso dell'oculare aveva poco braccio (infatti quello che si incurvava un po' erano proprio le aste, che invece ora, lavorando diversamente ed essendo piu' corte, danno meno problemi)

EDIT: forse ti e' sfuggito che ho anche accorciato le barre laterali: 80cm e' la massima diagonale che avevo disponibile nella valigia; originalmente erano 125cm. Potrei ancora riattaccare il pezzo tagliato creando un innesto e riportarle quindi nella configurazione originale, ma a questo punto mi sembrano due alternative equivalenti (implementare un tirante o rendere componibili le barre laterali, intendo)

PS: quella delle viti a diversa altezza era una bella idea, peccato non averci pensato per tempo! comunque la giunzione mi pare ragionevolmente granitica :thumbup:


Allegati:
5sideview.jpg
5sideview.jpg [ 122.18 KiB | Osservato 298 volte ]

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Ultima modifica di andreaconsole il lunedì 6 febbraio 2017, 13:23, modificato 1 volta in totale.
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 13:18 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 13615
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
andreaconsole ha scritto:
Avevo in mente piu' una soluzione "ponte di vruccullino" del genere, con il filuferro a misura a poi il distanziatore di plastica (pezzo di tubo) ad incastro che assicura la necessaria tensione. Semplice da montare e smontare e da realizzare (visto che i punti di ancoraggio li ho gia'). Che ne dici?

Si è una buona soluzione, l'importante è definire già una buona tensione a "cavo libero" (giuntato alle due estremita e senza "ponte"), così per la "regolazione" basterà un "pomte" non troppo alto (e potenzialmente instabile); buono anche il posizionamento appena al di sopra della giunzione, così la pressione verticale in quel punto dovrebbe compensare anche la rotazione (eventuale) della giunzione.

_________________
Telescopi: il Barile (Dobson autocostruito 400mm f/4,5); l'Obice (Newton vintage 200mm f/8,25); il Nano (Rifrattore A&M 80mm f/6 apo); il Bidoncino (Newton barlowed Celestron 114/1000 con specchi non alluminati) per osservazione Sole in luce bianca; rifrattore acro Celestron 60/700. * * * Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Bresser/lidl 10x50, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: John Holmes aviotrasportabile
MessaggioInviato: lunedì 6 febbraio 2017, 13:28 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 13928
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ottimo!
Filo di ferro o cordino d'acciaio da freni di bici?

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 155 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010