1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 14 dicembre 2018, 1:37

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: martedì 20 dicembre 2016, 16:17 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14768
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Approfittando del meteo per nulla collaborativo ho modificato il prismino di herschel adottando il metodo "bardix".
Avevo constatato che nel punto di blocco di una delle quattro viti, l'elastico si stava fessurando, preoccupato di ciò ho adottato dei fissaggi un po piu solidi; però invece di utilizzare l'ottone come bardix ho utilizzato dell'acetato trasparente di un mm di spessore, questo piu che altro per questioni di elasticità.
Lavoro estremamente semplice e veloce, tagliati due rettangolini con la forbice e fatti i buchi per le viti con un'ago da cuoio arroventato.


Allegati:
Diagonale prismatico di Herschel 06.JPG
Diagonale prismatico di Herschel 06.JPG [ 216.38 KiB | Osservato 764 volte ]
Diagonale prismatico di Herschel 07.JPG
Diagonale prismatico di Herschel 07.JPG [ 257.28 KiB | Osservato 764 volte ]
Diagonale prismatico di Herschel 08.JPG
Diagonale prismatico di Herschel 08.JPG [ 246.71 KiB | Osservato 764 volte ]

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 20 dicembre 2016, 19:15 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 22 maggio 2010, 14:49
Messaggi: 1893
Località: Milano
Mmm, solo un dubbio Angelo,anche se non intercettano completamente il fascio luminoso,
non potrebbe verificarsi che ,con osservazioni prolungate,le due striscette di acetato si ammorbidiscano
un po' e non bloccano più il prisma nella sua posizione di lavoro o addirittura lo facciano cadere !?

Paolo

_________________
Paolo
Lunt 60-Ha--Lunt 60-CaII K - e....molto altro.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 20 dicembre 2016, 23:14 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 13:29
Messaggi: 5394
Località: Mugello
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ingegnoso e geniale! Ma non è che chiudendo il prisma di vetro in un guscio nero , lasciano la parte da cui esce la luce parzialmente aperta, magari con un dissipatore termico recuperato da una vecchia CPU, si otterrebbe un aumento del contrasto?

_________________
Il Cielo Stellato sopra di Me e la Legge Morale in Me. Kant
Grandi Menti parlano di Idee, Menti Mediocri parlano di Fatti, Menti Piccole parlano di Persone. Eleanor Roosevelt


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 21 dicembre 2016, 8:38 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 13:55
Messaggi: 391
Località: Trieste
Tipo di Astrofilo: Visualista aspirante Fotografo
Vicchio ha scritto:
Ingegnoso e geniale! Ma non è che chiudendo il prisma di vetro in un guscio nero , lasciano la parte da cui esce la luce parzialmente aperta, magari con un dissipatore termico recuperato da una vecchia CPU, si otterrebbe un aumento del contrasto?


In effetti, una volta realizzato il sistema, testandolo, avevo notato che la luce che sale dalla parte bassa del prisma (immaginando il telescopio orizzontale) disturbava la visione ... non è il massimo guardare nel prisma e vedersi i piedi ... :mrgreen: ...

Siccome la luce del sole (con il suo carico di energia, anche termica) fuoriesce dalla parte posteriore con un angolo che punta leggermente verso il basso ho risolto inserendo un cartoncino nero opaco (bloccato con la stessa clampetta) a contatto della superficie inferiore del prisma.

Ora sono in ufficio e non ho la possibilità di postare la foto ma vedo di farlo nel pomeriggio.

Per quanto riguarda il radiatore-dissipatore attivo, sarei sfavorevole, in quanto si rischia di creare un delta-T tale da provocare uno schock termico al prisma e FORSE da farlo rompere (e comunque da renderlo discontinuo nelle sue parti).

In questo caso forse è meglio lasciar fare a mamma natura: se non posso avere il prisma tutto freddo meglio averlo tutto caldo (e nemmeno poi troppo).

_________________
Cieli limpidi sopra menti serene.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 21 dicembre 2016, 11:54 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14768
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Il fascio ottico non intercetta la "piastrina" di acetato, quindi nessun problema di surriscaldamento.
Riguardo i riflessi, voglio prima provarlo effettivamente, poi vedro se aggiungere del cartoncino nero sul cateto inferiore e sui lati del prisma.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 23 dicembre 2016, 15:02 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14768
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Oggi in pausa pranzo sono riuscito velocemente a fare una prova diretta sul Sole (prima le avevo fatte solo "al banco" con un laserino ed un diffusore opalino), effettivamente sembra che la copertura del cateto inferiore e dei lati liberi del prisma un minimo di contrasto in piu lo portano, ho quindi reso la modifica definitiva, non avevo del cartoncino nero, ne ho quindi usato uno blu, l'importante è che non faccia passare la luce. :mrgreen:


Allegati:
Diagonale prismatico di Herschel 11.JPG
Diagonale prismatico di Herschel 11.JPG [ 287.81 KiB | Osservato 689 volte ]
Diagonale prismatico di Herschel 10.JPG
Diagonale prismatico di Herschel 10.JPG [ 282.69 KiB | Osservato 689 volte ]
Diagonale prismatico di Herschel 09.JPG
Diagonale prismatico di Herschel 09.JPG [ 266.07 KiB | Osservato 689 volte ]

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 23 dicembre 2016, 15:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Come mai non hai fermato il prisma col metodo classico, ossia con una staffa che lo spinge verso l'alto appoggiata allo spigolo in basso? Non era più semplice delle due guancette in acetato?

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 23 dicembre 2016, 15:36 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14768
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Puoi spiegarti meglio? Non ho capito dove avrei dovuto mettere la staffa.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: venerdì 23 dicembre 2016, 15:55 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Vediamo se ci riesco, una profilo piegato ad |_| che è fissato sulle guance laterali, dove c'è il foro e preme con la parte centrale, rivestita in feltro, sullo spigolo libero del prisma. Più o meno come vengono fermati i prismi all'interno dei binocoli.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: venerdì 23 dicembre 2016, 20:22 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 14768
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ho capito, ma la staffa non era per me il metodo piu semplice, avrei dovuto lavorare sulle "guance" per fare un fissaggio della staffa, mentre le guancette le ho tagliate con la forbice, bucate e fissate utilizzando gli alloggiamenti esistenti delle viti (e le viti stesse) che servivano a posizionare la piastra di chiusura, tra taglio, bucatura e fissaggio mi ci son voluti non piu di cinque minuti.

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: https://associazioneastronomicamirasole.wordpress.com/
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010