1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 20 settembre 2019, 17:47

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 244 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 25  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 10:01 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15118
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
bravissimi :clap:
avete già chiesto il condono edilizio? :P

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 10:08 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7794
Tipo di Astrofilo: Fotografo
andreaconsole ha scritto:
avete già chiesto il condono edilizio? :P

Da uomo attento quale sei avrai notato che la struttura non ha fondamenta e non è ancorata al terreno. Trattasi quindi di un comune ricovero per attrezzi (astronomici) amovibile.



Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 10:10 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 15118
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
io lo so, ma sono sicuro che ci tenevi a precisarlo :lol:
grande :thumbup:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 10:39 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 12:43
Messaggi: 15074
Località: Milano
Tipo di Astrofilo: Visualista
E poi sono in Svizzera, magari le normative sono diverse dalle nostre.

Ps.: Ma il vecchio osservatorio quindi è stato dismesso (aka, smontato)? Quindi al momento se in "fermo macchina"?

_________________
Associazione Astronomica Mirasole (Astromirasole).
Home page: http://astromirasole.org
Facebook: https://www.facebook.com/AstroMirasole/


Newton: Barile 400/1830 mm; Obice 200/1650 mm; Bidoncino 114/1300 mm con primario disalluminato. ••• Rifrattori: Nano apo 80/480 mm; Milo acro 76/1400 mm; 60ino acro 60/700 mm. ••• Binocoli: Vixen Ark 30x80, Vixen Ultima 8x56, Vortex Diamonback 8x42, Canon 10x30 IS II, Vortex Vanquish 8x26, Pentax Papilio 6,5x21.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 10:56 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7794
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Si, siamo fermi.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 15:45 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 novembre 2007, 11:12
Messaggi: 1321
Località: da qualche parte in pianura padana
molto bello,
però dove metterai la colonna del telescopio ? cioè non vedo il foro nel pavimento in legno, se metti il treppiede o colonna del telescopio sul pavimento puoi correre il rischio di fastidiose vibrazioni quando cammini.
normalmente la colonna si isola dal piano del pavimento, cioè si fa un plinto adeguato, almeno 50x50x50cm con il classico tubo arancione da 25 cm di diametro riempito di cemento e sopra la piastra per la montatura con 3 viti per livellarla. oppure una colonna con un tubo di ferro.
stesso discorso se invece della colonna ci metti il treppiede, in questo caso 3 plintini con tubo arancione da 15 cm di diametro che sporgono dal pavimento, e su questi plintini ci piazzi il treppiede.
http://www.astrofilipc.it/wp-content/up ... 5/016a.jpg
http://www.trifide.it/astronomia/img/oss/oss05r.jpg

altra cosa, guardando questa foto, download/file.php?id=57200&mode=view vedo che il terreno è in discesa, non c'è il rischio che l'acqua faccia marcire la struttura i legno ? io sui supporti in cemento avrei messo un pezzo di guaina bitumata, e sopra appoggiato il paviimento, te lo dico perchè io ho messo il legno sopra al cemento e mi sta diventando marcio tanto che a breve dovrò cambiare il pavimento.
download/file.php?id=57200&mode=view

PS, io ho tolto tutte le perline in legno, troppo costose da ri-verniciare e mantenere, ho messo i pannelli coibentati di 2,5 cm di spessore, non si verniciano piu, e non si attacca la polvere, uno straccio e detersivo e ritornano pulite senza troppa fatica.

Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 17:17 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 ottobre 2010, 2:26
Messaggi: 625
Località: Salerno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
LorenzoS ha scritto:
non vedo il foro nel pavimento in legno. Se metti il treppiede o colonna del telescopio sul pavimento puoi correre il rischio di fastidiose vibrazioni quando cammini.

Ma mica Ivaldo ci cammina dentro durante le pose. Lui sarà al calduccio in casa. :)

_________________
Strumentazione
- Ottiche: intes Mk-66, Celestron 80ed, Borg 125Ed, TS65Q
- Mount: Ioptron CEM60, Celestron CG5-ADGT
- Camera: CCD QHY8L, QHY9M, Canon 500D unmodded
- Guida: SW 80/400, tecnosky 60/228, Magzero Mz-5m, QHY5L-II
- Attaccapanni: 114/900 anni '80


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 5 ottobre 2014, 21:46 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7794
Tipo di Astrofilo: Fotografo
La versione 2.0 dell'osservatorio ha la possibilità, è il vantaggio delle versioni 2.0, di far tesoro dell'esperienza del vecchio. In tre anni di attività ho potuto notare cose che non andavano e a cui non avevo pensato. Ho anche imparato che cose che sulla carta avrebbero dovuto essere fatte in un altro modo invece non mi hanno creato problemi di sorta. È il caso del pavimento solo appoggiato al terreno e su quale i telescopi vengono posati su comuni treppiedi: è un compromesso nato dal fatto che non volevo fare opere in cemento per questioni di rispetto delle regole, ma alla fine non mi ha mai creato alcun problema e per questo io e Matteo abbiamo deciso di mantenere questa decisione.

Per quanto riguarda le scelte relative ai materiali ed alle loro dimensioni preferisco lasciare la parola a Matteo.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 6 ottobre 2014, 15:02 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 22:02
Messaggi: 7794
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Oggi sono stato all'osservatorio per altre faccende. Pioveva, ma ne ho approfittato per tentare qualche breve filmatino col drone. Inutile che lo dica, ma i lavori non sono terminati.
http://youtu.be/qult0GEwiK8


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 6 ottobre 2014, 15:16 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 15 gennaio 2007, 21:54
Messaggi: 1739
Tipo di Astrofilo: Fotografo
tuvok ha scritto:
ma "quel" Teo? me lo saluti?

Ciao Antonio, quanto tempo !!!
Ricambio i saluti con grande piacere :D

AstroPaolo ha scritto:
bel video :)
aspetto le prossime puntate. :ook:
domanda: non son un po' sottili le assi delle pareti, sembran 19mm.

con umido si svergolano, o no?
io stavo valutando quelle da 35mm

Le perline sono di 18 mm. Se ben impregnate (considerando che sono riparate e si bagnano solo occasionalmente) dovrebbero avere una durata piuttosto lunga. Per dipingerle ci vorranno un paio d'ore, quindi l'operazione non é molto gravosa ripetendola ogni 2 anni, pomeriggio a dipingere e grigliata serale, direi che si può fare :wink: . Riguardo allo spessore, avrebbe solo comportato dei costi supplementari e un maggior peso da trasportare, fattore non secondario considerando che l'osservatorio non si trova accanto alla strada (il buon Ivaldo non ha mai fatto tanta attività fisica come in questi giorni, un vero atleta :mrgreen: ). In qualsiasi caso si possono rimuovere e cambiare, se sarà necessario. Quelle del vecchio osservatorio erano integre dopo 3 anni, senza nessuna manutenzione (tranne la verniciatura iniziale), sono ottimista :) .

LorenzoS ha scritto:
molto bello,
altra cosa, guardando questa foto, download/file.php?id=57200&mode=view vedo che il terreno è in discesa, non c'è il rischio che l'acqua faccia marcire la struttura i legno ? io sui supporti in cemento avrei messo un pezzo di guaina bitumata, e sopra appoggiato il paviimento, te lo dico perchè io ho messo il legno sopra al cemento e mi sta diventando marcio tanto che a breve dovrò cambiare il pavimento.
download/file.php?id=57200&mode=view

PS, io ho tolto tutte le perline in legno, troppo costose da ri-verniciare e mantenere, ho messo i pannelli coibentati di 2,5 cm di spessore, non si verniciano piu, e non si attacca la polvere, uno straccio e detersivo e ritornano pulite senza troppa fatica.

Immagine

Attorno all'osservatorio il terreno va ancora sistemato, considera però che le "piastrelle di cemento sono rialzate di un paio di cm dal terreno, e quindi i travetti di sostegno non dovrebbero entrare in contatto diretto con l'acqua. I travetti li ho impregnati più volte e dovrebbero resistere a lungo all'umidità (il sottofondo rimane ben ventilato), quelli precedenti erano ancora integri dopo 3 anni, anche in questo caso sono ottimista, casomai fra qualche anno avremo la scusa per fare la versione 3.0 :crazy: .
Il rivestimento in perline ben si adatta alla zona di montagna, sicuramente pannelli come quelli indicati hanno maggiore longevità, tuttavia (come scritto sopra) non credo ci saranno problemi di manutenzione e dal punto di vista estetico, come detto, risultano maggiormente discreti e ben inseriti nel contesto montano.

In generale abbiamo cercato di fare la versione 2.0 tenendo buone le soluzioni che avevano funzionato nella prima versione e cercando di risolverne i problemi. Non avendo esperienza di osservatori remoti abbiamo evitato di imbarcarci in soluzioni che magari erano più efficaci ma delle quali non avevamo esperienza diretta onde evitare di dover subito fare la versione 3.0.
Quando sarà tutto pronto e funzionante verificheremo se siamo riusciti nell'intento :wave:

Ciao

Teo


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 244 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 25  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010