1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 20 maggio 2018, 18:18

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Exabot [Bot] e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 18:13 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14393
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ippo, quante me sai! Thanks, non ho mai conosciuto un encoder di persona :D

CEO

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 19:17 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 701
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Mi hanno consigliato questo sito..

http://www.astrodevices.com/shop/index.php?product/page/12/Sky-Watcher+Classic+%26+Collapsible+Encoder+Kit

Massa schei... :thumbdown:

_________________
R.E.E.G.O. inventor


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: martedì 23 gennaio 2018, 20:36 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 183
Quella è la spesa solo per installare i due encoders da 100 euro cad.

Poi manca la codifica fattibile con Arduino e lo "schield" di trasmissione Bluetooth, per colloquiare con quello che nel mio caso era il PC, con cartes du ciel, a mezzo driver ASCOM.

Codifica che funzionava bene e della quale da qualche parte ho ancora il programmino .INO per Arduino, assieme al file per la realizzazione dello stampato di collegamento di Arduino, con o spinotto RJ45 dei miei encoders, (e di altri due che conservo e che avevo cablato secondo lo schema del Jimi NGCmicroMAX computer).
Immagine

Vado a memoria di cose fatte 4 anni fa... e io sono un " settantino" qiuindi la memoria non è tanta.

Ricordo che avevo fatto lo stampato (vedi foto) per collegare Arduino Uno, con il cavo dei due encoders US Digital S2 (secondo lo schema più sopra), del mio computer push-to "serio" NGCmicroMAX, e che caricando sul lap-top i driver ASCOM il conteggio funzionava bene in ambo gli assi, con poche modifiche apportate al software il cui listato è nel primo post di questa discussione.
Immagine
Immagine

Poi ho lasciato perdere per il fatto che ho venduto il dobson che avevo appena costruito specchio compreso. Il mio dob principale è un 360F5 (che ha il push-to microMax) ma senza puntamento ho pure un 250F5 Strock in valigetta tipo "cabin" e un 130F7 da zainetto invicta, per le escursioni a piedi nei rifugi.

Una edelle ultime letture è stata questa, propedeutica alla implementazione della quadruplica deila risoluzione, ma non l'ho messa in pratica, e magari oggi sarà superata:
http://orlygoingthirty.blogspot.it/2012 ... tting.html

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 7:39 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 701
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Ho trovato in rete uno schetch bello pronto che usa il protocollo meade lx 200 e stellarium.(va bene anche per skysafari?) Vengono usati due semplici encoder da 600 passi moltiplicati di 15 volte (tramite semplici ruote dentate.) Sembrerebbe una cosa abbastanza semplice ed economica

(Gli encoder vengono 7 euro l 'uno)

https://www.google.it/amp/www.instructables.com/id/Control-Your-Telescope-Using-Stellarium-Arduino/%3famp_page=true

_________________
R.E.E.G.O. inventor


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 13:44 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 701
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Su youtube ci sono un sacco di video di persone che si sono fatte 'in casa' dei goto (eq o az) con arduino..manco uno in italiano.. :facepalm: in effetti sarebbe molto piu' interessante a questo punto realizzare il goto con dei motori passo passo, piuttosto che limitarsi ad un push to con encoders ottici. La complessita' meccanica e' piu' o meno la medesima. Tutto sta nel software. Io nonci capisco nulla di programmazione. Dai video sembra tutto semplice..poi si scopre che per esempio lo schetch arduino ha 1500 righe di programma e 10 librerie da integrare.. :shock: possibile che a nessuno interessi realizzarsi un goto home made?

_________________
R.E.E.G.O. inventor


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 14:36 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8546
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sì, eccolo: AstroEQ.

Unica indicazione: comprare l'Arduino Mega 2560 originale, altrimenti non riuscite a caricargli il firmware.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 14:44 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 701
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Io ho trovato questo, va bene anche per le az.

http://epsilonphoto.weebly.com/arduino.html

Tutto bene ma non ha completato la fase di montaggio motori ed encoder. Puo' essere un punto di partenza?

_________________
R.E.E.G.O. inventor


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 14:51 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 183
E' vero che c'è scarso interesse.
Ma il fatto è dovuto al ragionamento razionale che riguarda il costo dell'autocostruzione, che alla fine (salvo per gli specchi di grande diametro) diventa molto vicino al costo del mercato, senza però averne la stessa garanzia di funzionamento..

Anch'io ho realizzato le mie prime montatute equatoriali con elettronica "made in cucina"...Ma il clock fornito da un 555 mi ha poi obbligato a farmi costruire un quarzo apposta e a cambiare circuito. In questi casi, di modifica in modifica c'è il rischio che l'oggetto diventi un opera costosa ed eternamente incompiuta.

Comunque per realizzare un Go-To serio hai comunque bisogno degli encoders.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: mercoledì 24 gennaio 2018, 15:35 
Vendor
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2015, 23:52
Messaggi: 701
Località: Provincia di Treviso
Tipo di Astrofilo: Visualista
Vero quello che dici..io parto con la premessa che mi piace autocostruire anche solo per la soddisfazione di aver creato qualcosa di valido e funzionante. Nel caso del dobson..cosa mi offre il mercato per rendere goto il mio 12" collassabile? Un kit estremamente costoso. Due encoders economici, due motori passo passo e un arduino mega con schield e accessori vari cosa mi costa? Meta' della meta'?

_________________
R.E.E.G.O. inventor


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Un PushTo economico con Arduino
MessaggioInviato: venerdì 26 gennaio 2018, 8:30 

Iscritto il: domenica 6 dicembre 2015, 8:46
Messaggi: 7
Ciao a tutti,
quando uno è un makers significa che gli piace costruire, che sia una stampante 3D, una CNC o un telescopio.
E di solito non si pensa molto a quanto costa.
Comunque, io uso la Mega 2560 sulla mia stampante 3D ed è un clone e aggiorno il firmware tutte le volte che voglio.
Costo ultima acquistata 11 €
5 Stepper Nema17 60€ spese postali incluse
Per gli encoder non conosco le caratteristiche che servono.
Programmare Arduino non è difficile.
Mi dite la differenza tra un GoTo e un PushTo?

Franco


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010