1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è mercoledì 20 ottobre 2021, 7:22

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: goto per dobson?
MessaggioInviato: venerdì 3 settembre 2021, 19:50 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2014, 22:52
Messaggi: 338
Località: Cosenza
Grazie.
Gli encoders sono invece i due motori del Servocat?

_________________
Osservo con: Nikon 8x30 EII - APM 100 SD 90°


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: goto per dobson?
MessaggioInviato: venerdì 3 settembre 2021, 20:48 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1777
Località: Provincia di Sondrio
No, gli encoder sono praticamente dei contatori, ci sono di diverso tipo, gli encoder più usati sono del tipo "incrementale", in pratica ruotando generano degli impulsi, il sistema di puntamento li conta è dividendo gli impulsi per quanti sono necessari a fare 360° riesce a calcolare la posizione del telescopio, quelli di tipo "assoluto" restituiscono una posizione univoca rispetto alla loro posizione, il sistema quindi non deve contare. Nel primo caso è necessario dareball'avvio una posizione detta di "home" per dare una prima posizione da dove cominciare a contare, nel secondo tipo non è necessario. Gli encoder si usano anche su guide lineari per misurare distanze.

Gli encoder sono tipici dei sistemi push-to, possono essere più o meno precisi in base al numero di TIC (impulsi) che restituisconoogni giro, si può arrivare a precisioni anche molto elevate.
Esistono sistemi goto con encoder, sia di tipo incrementale che di tipo assoluto, l'uso degli encoder aumenta il costo del sistema.
Ad oggi montature anche di basso costo possono montare encoder incrementali per migliorare la precisione sia di puntamento che di inseguimento, gli encoder assoluti sono molto costosi e sono presenti solitamente su sistemi di costo elevato, il costo solitamentebaumenta di 1 o 2 migliaia di euro in base a quanti encoder assoluti sono usati, se solo per l'asse di azimut o per entrambi.
Spesso si usano solo sull'azimut, almeno per quanto riguarda gli encoder assoluti, che è l'asse che risente di più dei giochi delle corone che trasportano il movimento.

Su questo forum puoi trovare come fare a realizzare un sistema push-to con l'utilizzo di encoder a basso costo.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA 100° 20, 13, 9, 7, 5, 3.5
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010