1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è sabato 24 agosto 2019, 21:15

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: domenica 7 luglio 2019, 7:14 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 268
Ciao Danilo ottima realizzazione si vede che sei 'portato'... non solo per le stelle :ook:
Per il foro da 4-5cm si va dal taglio laser alla fresa a tazza ma servirebbe un trapano a colonna a bassa velocità e raffreddando la fresa con acqua e olio. Potresti tentare anche con quello a mano ma è un po dura. La soluzione della 'nonna' per un foro solo: traccia un cerchio con il diametro del foro (meglio con una punta da segno , prendi qualche chiodo in acciaio in ferramenta e fagli una bella punta). traccia una croce interna al cerchio. Traccia un secondo cerchio concentrico al primo con raggio inferiore di 3mm. Con il chiodo punzona il cerchio di diametro inferiore ogni 6mm sulla circonferenza. Prendi una punta da 4mm e fora nei punti punzonati. ripassa con una punta da 5mm e poi da 6mm.
Togli la parte interna e arrotonda con una lima semitonda. Ovviamente se fai fori con punta di diametro minore (cambiando i valori) avrai meno da limare. Si punzona perchè la punta non 'scappi'. Per fare i cerchi vai in cartoleria e prendi un cerchiografo. :beer: :beer:


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 7 luglio 2019, 9:28 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1601
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Danilo Pivato ha scritto:
Una domanda: volendo fare un foro dal diametro di 4 o 5cm sulla lamiera spessa 5mm, quale utensile per il trapano
bisogna impiegare? :oops:


In teoria dovresti usare una fresa a tazza specifica per il materiale da bucare ed ovviamente del diametro desiderato.
Una cosa del genere: https://www.amazon.it/Eurobit-1250-Fres ... 1175&psc=1

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 7 luglio 2019, 12:07 

Iscritto il: lunedì 12 giugno 2006, 14:49
Messaggi: 36
Località: Prato
Salve Danilo,
mi permetto d'inserirmi nella conversazione per un commento. torno al problema delle barre filettate. ho una colonna in acciaio in osservatorio, saldata da professionisti d'impiantistica industriale, 6 mm di spessore, piastra base quadrata 40 *40 10 mm, piastra superiore tonda 10 mm spessore del diametro pari alla colonna, 200 mm esterni, giusto per capire di cosa si parla.
bene, il sistema di fissaggio alla corona di base della montatura è analogo a quello che vuoi realizzare. ovvero con tre barre filettate di 12 mm a reggere la piastra che ospita la base della G41. si tratta di strumenti e montatura più leggeri dei tuoi, ma anche le barre filettate son di diametro inferiore.
Il problema delle flessioni mi è stato posto dall'amico Andrea Dan, ingegnere e produttore delle montature Gemini, che ha visto la realizzazione, e in effetti in teoria è un punto debole. Però posso dirti che all'atto pratico, in fotografia non si evidenzia alcun difetto di puntiformità delle stelle o problema di stabilità della montatura. almeno con le focali che uso, 800 mm. LA riflessione, ma non sono un ingegnere meccanico - quindi potrei dire inesattezze, è che di fatto la torsione del sistema si potrebbe manifestare solo durante i movimenti veloci, leggi Go To, quando effettivamente l'inerzia di masse eccentriche potrebbe comportare un momento flettente sulle tre barre, che nel caso mio sono alte 8 cm.... Ma in osservazione/ fotografia, il sistema si muove con velocità e quindi momenti veramente minimi, tal che il carico sulle barre può considerarsi statico, praticamente solo compressione e il momento flettente trascurabile.
almeno questa è la conclusione cui son giunto..ci soccorra chi è più addentro tecnicamente alla materia se queste riflessioni hanno errori intrinseci..la foto dovrebbe chiarire il setup descritto.
per inciso, i tiranti ai quattro lati della colonna impediscono risonanze e vibrazioni che la realizzazione a sezione rotonda e saldata può innescare.
buon lavoro e cieli sereni!
Federico


Allegati:
colonna osservatorio.jpg
colonna osservatorio.jpg [ 716.51 KiB | Osservato 284 volte ]

_________________
Federico
Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 7 luglio 2019, 14:31 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8751
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Virginio Tonello ha scritto:
Per il foro da 4-5cm si va dal taglio laser alla fresa a tazza ma servirebbe un trapano a colonna a bassa velocità e raffreddando la fresa con acqua e olio. Potresti tentare anche con quello a mano ma è un po dura...:



Grazie Virgilio!
Aspettiamo prima di gridare ...vittoria! Serba i commenti a lavoro ultimato. :D
Penso di provare con le fresa a tazza. Ho visto già a chi rivolgermi per l'acquisto e se ci lavoro piano piano con il CRC per i tagli a metallo, forse ci riesco se non spacco prima la punta. Magari riduco il diametro a 3,5cm e stringo le dita! A proposito di punte: tutte le punte nuove per il trapano adatte per i metalli, si sono rotte (n.5 e n.6), nonostante freddassi e oliassi con il CRC: ne ho spaccate ben 3! Invece le punte vecchie, rimontate pensando che fossero piuttosto usate, tuttora resistono. Ovviamente non sono cinesate. :shifty:

Ciao Daniele, grazie per il preziosissimo consiglio.
Anche te sei del parere che forando il ferro spesso 5mm con la fresa a tazza da 35mm di diametro per mezzo del trapano a mano, sia tosta?

Ciao Federico,
grazie dell'intervento e per avermi mostrato il tuo bel risultato. In questi giorni stavo seriamente pensando di passare direttamente alle barre filettate M20, in virtù della prima scelta caduta sulle M16 e a questo punto penso proprio di fare cosi, non vorrei scivolare sulla buccia di banana.
Una curiosità: quanto è alta la tua colonna? Non vorrei sbagliarmi, ma dalla foto sembrerebbe più alta di un metro.
Lo spessore dei due miei dischi livellanti è equivalente a 30mm, mi sono rifatto i conti analizzando il cavalletto Centaurus della 10Micron GM2000, pertanto anche qui penso di stare tranquillo e forse anche con le tre barre M20, a naso dovrei mettermi al riparo dalle eventuali torsioni.
Si è fatto trenta, si potrà fare anche trentuno! :D
Cari saluti a tutti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: domenica 7 luglio 2019, 17:52 

Iscritto il: lunedì 12 giugno 2006, 14:49
Messaggi: 36
Località: Prato
Grazie Danilo,
ho avuto la fortuna di poter realizzare un osservatorio molto funzionale e a 15 metri da casa... operativo da relativamente poco..
la colonna è alta m 1,20, e fu realizzata pensando a una diversa sistemazione, poi avendo l'opportunità di realizzare l'osservatorio in un annesso vicinissimo a casa ho dovuto rialzarla con un plinto di 30 cm da terra e anche sfruttare le tre viti di sostegno per avere un limite minimo di + 30° circa sull'orizzonte (ma a Sud della mia posizione ci son Firenze e Prato che versano luce a piene mani). Un modo per render tutto meno "flessibile" , sarebbe usare un dado lungo avvitato sulle barre, che irrigidisca il tutto.. oppure allargare i fori e rifilettarli (sull'acciaio non è facile senza maschi professionali) e ovviamente smontare,rimontare, riallineare riequilibrare ecc che mi fa un'enorme fatica mentre problemi particolari non ne vedo per ora.
se passi dalle parti di Prato fatti vivo..
cieli sereni
Federico

_________________
Federico


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 7 luglio 2019, 21:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8751
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Federico, ti capisco benissimo.
Fino ad aprile scorso e per ben 25 anni ho sfruttato il mio piccolo balconcino situato a Roma, dove negli ultimi mesi, purtroppo, la situazione inquinamento luminoso
ha raggiunto livelli inammissibili. Per non fare guerra a tutto il vicinato ho preso una cupola e con molta pazienza sto realizzando un piccolo osservatorio che finirò
per gestire da remoto. Un piccolo sacrificio maturato da anni, con la speranza di riuscire a fare tutto per bene.

Fintanto che puoi gestisciti il tuo osservatorio, averlo a 15 metri da casa è una grandissima comodità. :D

Prato la conosco bene, ci ho lavorato per 4 anni ai tempi dei "millini..." e ci son stato benissimo. Se dovessi capitarci ancora, ti vengo a trovare!
Idem se tu dovessi fare un salto a Roma, ci si piglia un caffè assieme! :D
Un caro saluto,

Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 8 luglio 2019, 15:11 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1601
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Ciao Danilo, sicuramente non sarà una passeggiata perchè chiaramente non è come forare il legno e come è stato detto è importante la lubrificazione durante la fresatura e una velocità mediamente bassa. Se ti è possibile far praticare il foro in un’officina meccanica è certamente più sicuro e non toglierà nulla al “fai da te”.

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: lunedì 8 luglio 2019, 17:11 

Iscritto il: lunedì 12 giugno 2006, 14:49
Messaggi: 36
Località: Prato
Grazie ancora Danilo,
per lavoro a volte capito a Roma, dove peraltro ho anche vissuto per alcuni anni, anch'io all'epoca dei millini..., provo a farmi sentire.
compimenti, inutile dirlo, per il tuo sito..
teniamoci in contatto,
un caro saluto anche a te
Federico

_________________
Federico


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 20 luglio 2019, 11:17 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8751
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ieri giornata di forature. :lol:

Sul fondo della piastra di ferro di appoggio della colonna spessa 5mm ieri sera ho praticato due fori da 30mm e un foro d
a 20mm per il passaggio dei corrugati (2 da 30mm e uno da 20mm) all'interno della colonna, nei quali è previsto che correranno:
il cavo di alimentazione 220V per tutti i componenti elettronici (trasformatori; alimentatori; inverter; scheda motore di rotazione, ecc)
e dei cavi dati USB della GM2000; delle ccd e/o DSLR; focuser; cavo Lan; cavo seriale RS232; ecc) che saranno poi collegati al pc.

I fori sono stati praticati con le rispettive frese a tazza precedentemente consigliate (30mm e 20mm), per mezzo del trapano avvitatore.
Tempo di realizzo dei 3 fori circa 40 minuti ocon ampie soste per raffreddare le punte e il ferro.

Lavoro pulito e senza alcuna difficoltà anche per un matusalemme come me! :matusa:

Allegato:
fresa_tazza.jpg
fresa_tazza.jpg [ 538.23 KiB | Osservato 160 volte ]


Allegato:
fresa_tazza_buco_30mm.jpg
fresa_tazza_buco_30mm.jpg [ 710.28 KiB | Osservato 160 volte ]


Allegato:
2-fori-da-30mm-e-uno-da-20mm.jpg
2-fori-da-30mm-e-uno-da-20mm.jpg [ 790.61 KiB | Osservato 160 volte ]


Non nego la gran bella soddisfazione a lavoro ultimato! :clap:

Cari saluti,
Danilo Pivato

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 20 luglio 2019, 11:33 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 16:23
Messaggi: 1601
Località: Agropoli (SA)
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Ottimo ottimo lavoro!! :clap: :clap:

_________________
Daniele


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010