1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è venerdì 15 ottobre 2021, 21:16

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 16:12 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1777
Località: Provincia di Sondrio
Per esistere esistono https://www.sparkfun.com/products/15078
Ma come dice Ippogrifo in effetti con gli stepper ha più senso un encoder sull'asse come "controllo"/interpolazione.
Il mio discorso sugli encoder sul motore era più inteso con i servo ed il controller sitech.

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA 100° 20, 13, 9, 7, 5, 3.5
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 16:27 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1777
Località: Provincia di Sondrio
astromatteo ha scritto:
...cut...dovessi pure acquistare il più sofisticato dei sistemi di puntamento ma poi utilizzassi lo strumento collegato al pc,magari tramite astroart per automatizzare le riprese,a cosa servirebbero tutte le sofisticate implementazioni del controllore? Ovvero,nell'utilizzo pratico,che differenza sostanziale si avrebbe tra interfacciare il pc al telescopio,utilizzando per esempio il vecchio fs2,oppure OneStep,piuttosto che un sistema più completo e sofisticato?

Il sistema ad encoder è gestito dall'interfaccia ai motori, è trasparente al pc. Anche se prendi una ASA o 10Micron od un altra montatura con encoder, per te risulta trasparente. Il pc invia il comando dello spostamento da effettuare, poi la scheda si gestisce i motori per arrivarci. Se fa bene il suo lavoro e non ci sono giochi arriva precisa, altrimenti arriva meno precisa in base alla somma di tutti gli errori. Gli encoder servono a gestire gli errori, più sono precisi più l'errore sarà minimo. Gli encoder assoluti sugli assi vanno praticamente ad annullare gli errori, gli encoder sui motori si assicurano che il motore faccia il giusto spostamento senza calcolare i giochi meccanici.
Per il puntamento, leggendo sul sistema sitech, il doppio encoder aiuta a correggere gli errori anche con encoder a bassa risoluzione, meglio a media risoluzione sull'asse, perchè poi effettua un interpolazione tra i due encoder per aumentarne la precisione.
Tutto dipende da quato preciso devi/vuoi essere.
ippogrifo ha scritto:
Si tratta solo di dettagli. Mi sembra invece che tu "sia sul pezzo", come si dice. :thumbup: :wink:
m

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA 100° 20, 13, 9, 7, 5, 3.5
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 16:30 

Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 14:53
Messaggi: 34
ippogrifo ha scritto:
Si tratta solo di dettagli. Mi sembra invece che tu "sia sul pezzo", come si dice. :thumbup: :wink:


:thumbup: Ci provo ma sono così tante le cose che non mi sono chiare...
Per esempio: come avviene in linea di principio la correzione sul puntamento in caso di presenza di encoder sui motori? Se ho collegato astroart ad una centralina a sua volta connessa alla montatura che riceve un comando di goto ed avviene uno slittamento,un errore meccanico di qualche natura,quale componente si accorge dell'errore e come viene corretto?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 16:50 

Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 14:53
Messaggi: 34
JohnHardening ha scritto:
astromatteo ha scritto:
...cut...dovessi pure acquistare il più sofisticato dei sistemi di puntamento ma poi utilizzassi lo strumento collegato al pc,magari tramite astroart per automatizzare le riprese,a cosa servirebbero tutte le sofisticate implementazioni del controllore? Ovvero,nell'utilizzo pratico,che differenza sostanziale si avrebbe tra interfacciare il pc al telescopio,utilizzando per esempio il vecchio fs2,oppure OneStep,piuttosto che un sistema più completo e sofisticato?

Il sistema ad encoder è gestito dall'interfaccia ai motori, è trasparente al pc. Anche se prendi una ASA o 10Micron od un altra montatura con encoder, per te risulta trasparente. Il pc invia il comando dello spostamento da effettuare, poi la scheda si gestisce i motori per arrivarci. Se fa bene il suo lavoro e non ci sono giochi arriva precisa, altrimenti arriva meno precisa in base alla somma di tutti gli errori. Gli encoder servono a gestire gli errori, più sono precisi più l'errore sarà minimo. Gli encoder assoluti sugli assi vanno praticamente ad annullare gli errori, gli encoder sui motori si assicurano che il motore faccia il giusto spostamento senza calcolare i giochi meccanici.
Per il puntamento, leggendo sul sistema sitech, il doppio encoder aiuta a correggere gli errori anche con encoder a bassa risoluzione, meglio a media risoluzione sull'asse, perchè poi effettua un interpolazione tra i due encoder per aumentarne la precisione.
Tutto dipende da quato preciso devi/vuoi essere.
ippogrifo ha scritto:
Si tratta solo di dettagli. Mi sembra invece che tu "sia sul pezzo", come si dice. :thumbup: :wink:
m


Ora mi è più chiaro,il pc è piuttosto "stupido",impartisce solo l'ordine e poi l'interfaccia gestisce il movimento,con minore o maggiore precisione in base alla caratteristiche. Quindi,se avviene uno slittamento l'encoder sul motore non se ne accorge perchè ha fatto il suo dovere,se ci fosse anche quello sull'asse si rende evidente il mancato raggiungimento della posizione?
Gli encoder a media precisione hanno secondo voi i prezzi folli dui ho sentito?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 17:20 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 12820
Località: (Bs)
astromatteo ha scritto:
... Quindi,se avviene uno slittamento l'encoder sul motore non se ne accorge perchè ha fatto il suo dovere,se ci fosse anche quello sull'asse si rende evidente il mancato raggiungimento della posizione?
...

Esatto.

astromatteo ha scritto:
...
Gli encoder a media precisione hanno secondo voi i prezzi folli dui ho sentito?

Meno tacche al giro, meno costo.
(La montatura AZEq6 monta degli encoder a bassa risoluzione sugli assi AR e Dec per il Go-To: non li ho mai usati. :facepalm: forse ho fatto male :oops: :mrgreen: )

Scherzi a parte, conviene che tu metta sulla carta che precisione desideri avere col Go-To per le tue finalità e da lì partire col ragionamento.

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 18:01 

Iscritto il: giovedì 26 dicembre 2013, 14:53
Messaggi: 34
Scherzi a parte, conviene che tu metta sulla carta che precisione desideri avere col Go-To per le tue finalità e da lì partire col ragionamento.[/quote]

Tradurre in secondi d'arco la precisione necessaria è per me difficile :facepalm: ...come detto avrei l'esigenza che le galassie alla portata della mia strumentazione (16" f/5),vengano centrate senza problemi nel sensore di un ccd di medie dimensioni...
Hai un'idea di che precisione potrebbe essere richiesta?


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 18:57 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 12820
Località: (Bs)
Di galassie ce ne sono piccole e grandi.
Allora ragioniamo all'inverso e vediamo che cosa possiamo permetterci:
nell'angolo giro ci sono 360x60x60=1 296 000 secondi.
L'encoder (sull'asse finale!) che risolve il secondo d'arco deve avere 1 296 000 impulsi al giro (un'enormità!);
se vuoi la risoluzione dei 10 secondi d'arco l'encoder deve dare 129 600 impulsi al giro;
se vuoi la risoluzione dei 20 secondi d'arco 64 800 impulsi al giro …
e così via.
Encoder abbordabili? Bisognerebbe indagare … ne ho visti a 12 000 impulsi al giro (ma solo di sfuggita, ce ne saranno di più prestanti) …
Gli encoder dell'AZEq6 hanno una risoluzione di 6356 impulsi al giro pari a circa 3.4 primi = 203 secondi.
Viaggi circa con un 2000 di lunghezza focale; non so che sensore usi, ma se hai un campo inquadrato di circa mezzo grado pari a 1800 secondi (o anche meno, non lo so) … vedi un po' tu che succede.
Senza plate solver.
Sto buttando sul tavolo un po' di considerazioni alla rinfusa che però costituiscono un primo, grossolano ragionamento … giusto per sapere dove si può andare a parare … con il beneficio d'inventario, ovviamente :shifty:
:wave:

Ben diversa è la situazione se hai l'encoder sul motore: hai il vantaggio della moltiplicazione della trasmissione (e gli inconvenienti che hai intravisto). :shifty:
:wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 18 maggio 2019, 20:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1777
Località: Provincia di Sondrio
I Gurley da 320.000 tic credo costino sui 500/600 euro, ma non ne sono sicuro, ho trovato un post su un forum straniero che nominava la cifra, l'utente aveva fatto la modifica per migliorare il puntamento perchè pare che la sua mesu200 soffrisse di un piccolo slittamento all'inizio del goto.
Sitech però lo consiglia soprattutto per il tracking
Cita:
Try using medium resolution Gurley Encoders and the new SiTechExe feature called Tick Managment to close the loop, eliminating all Periodic Error, Non-periodic error, and backlash errors.

Preso da qui
http://www.siderealtechnology.com/indexOLD.html

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA 100° 20, 13, 9, 7, 5, 3.5
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 19 maggio 2019, 9:09 

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 9:26
Messaggi: 729
Butto la le mie considerazioni chiedendo scusa se banali.
1) l'encoder da 12000 impulsi ha comunque una riduzione certo molto precisa e senza un carico da muovere.
2) l'encoder sul motore è demoltiplicato, come vantaggio ha molti più impulsi nei 360°x60x60 ma 'non può' tenere conto degli errori meccanici.
3)l'encoder sull'asse AR (io uso uno cinese da pochi euro e ottengo 1') ha lo svantaggio di non poter misurare arcosec.
Ora prendiamo di usare mio encoder: facciamo un GOTO su un oggetto a 00h-01' e l'oggetto non si vede perchè è a 00h-01'30", se facciamo un GOTO a 00h-02' stessa cosa. Ora dato che tra 2 impulsi ci sono 60", per fare 2 impulsi mettiamo che il motorino faccia 600 steps. Se quindi facciamo un GOTO a 00h-01' + 300 impulsi del motorino, centriamo l'oggetto. Quindi ci serve una cosa che quando scatta l'impulso dell'encoder relativo a 00h-01' aggiunga 300 impulsi: Arduino in interrupt con un encoder sul motorino per contare gli impulsi).
Dove sbaglio? Ciao.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: domenica 19 maggio 2019, 9:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 9 maggio 2012, 13:59
Messaggi: 1777
Località: Provincia di Sondrio
Da quello che ho capito io il sitech fa proprio questo' fa una interpolazione tra i due encoder. In puntamento però, da quello che ho capito, più è bassa la risoluzione dell'encoder in ar più fa fatica a correggere l'errore meccanico.

Tu che sistema usi?

_________________
ES ULD 16' Gen II
Vixen A70Lf su Porta Mini
APM XWA 100° 20, 13, 9, 7, 5, 3.5
ES 82° 30, 18, 11
PLOSSL Vixen 20 6,3 Tecnosky 9
ES UHC OIII e ND variabile da 2"
Radiant SQML GSO Coma Corr.


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 62 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010