1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 25 agosto 2019, 3:35

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lunedì 18 marzo 2019, 18:50 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 154
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Mi è venuta in mente adesso una vecchia barzelletta relativa ad una salma...ancora in felice erezione...da chiudere nella bara :rotfl:
Scherzi a parte...il mio tripletto 107/700 ha proprio quel problema, e vorrei la benedizione da parte vostra...prima di tagliare. In sostanza, in qualunque modo ruoti il gruppo della messa a fuoco, la valigia rigida non può più chiudersi, ed il trasporto dell'ottica diventa scomodo e rischioso. Ho allegato qualche foto, così da farvi capire...ma credo ci sia poco da fare, vista la natura stessa del fissaggio dell'ottimo Sesto Senso al focheggiatore, che ne impedisce una rapida installazione/disinstallazione ad ogni uscita, magari al buio ed al freddo: credo sia impensabile :facepalm:
Il foglio di carta rappresenta il taglio che andrei a praticare.
Però sono aperto a critiche e consigli: magari non ho visto una soluzione migliore e banale. Tenete anche conto del fatto che, come mostrato in foto, la valigia mi è stata venduta con un piccolo danno...e non andrei a rovinare un accessorio intonso/integro al 100%...quanto semmai gli farei un upgrade..."da macellaio" :think:

Diavolo...ma sono l'unico incappato in questo problema??? :wave:


Allegati:
20190318_172510.jpg
20190318_172510.jpg [ 258.79 KiB | Osservato 663 volte ]
20190318_172601.jpg
20190318_172601.jpg [ 241.12 KiB | Osservato 663 volte ]
20190318_172617.jpg
20190318_172617.jpg [ 213.87 KiB | Osservato 663 volte ]
20190318_181616.jpg
20190318_181616.jpg [ 271.51 KiB | Osservato 663 volte ]
20190318_181901.jpg
20190318_181901.jpg [ 277.17 KiB | Osservato 663 volte ]

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, Sharpstar 107/700 APO, SW 70/500, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.
Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 19 marzo 2019, 14:46 
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 0:42
Messaggi: 24636
Località: 41°N 16°E
Tipo di Astrofilo: Visualista
Eh, il problema della sporgenza indesiderata è alquanto imbarazzante, specie per un aggeggio sensibile come il "Sesto Senso" :mrgreen:

Effettivamente l'ìdea di tagliare la valigetta e incollarci con del bi-componente una sezione di canna fumaria (rigorosamente in lamierino inox spesso 2-3mm onde evitare che botte indesiderate rovinino il gruppo del fok) non è malaccio.

L'alternativa è cambiare flight case e prenderne uno più grande (il cui spazio in eccesso comunque puoi sfruttarlo, visto che ci portiamo dietro giusto "due o tre cosette" quando facciamo trasferte).

Puoi pensare alle valige tipo Pelican.

_________________
Immagine

Dobson 60cm f/4 e atlanti cartacei
Celestron C8 XLT e Heq5


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 19 marzo 2019, 18:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2008, 9:06
Messaggi: 6355
Località: Roma
Domanda: se levi tutta l'imbottitura interna in gommapiuma della valigia , il sesto senso messo di lato ci sta?
Se così fosse basterebbe togliere tutta l'imbottitura e metterla solo in corrispondenza delle parte laterale dove il sesto senso non c'è tagliando l'eccedenza.

_________________
Fulvio Mete
_________________
Siti web:

http://www.lightfrominfinity.org

http://www.pno-astronomy.com


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: martedì 19 marzo 2019, 18:08 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 9559
Località: Francia Corta (Bs)
Quoto Fulvio.
Ho avuto la stessa idea.

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: martedì 19 marzo 2019, 19:28 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 154
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Eheheh...sarebbe stato troppo facile :facepalm:
Il Sesto Senso è montato sul focheggiatore tramite l'adattatore per boccola da 33 mm, che introduce altri 2 cm circa di distanza dall'asse del telescopio...e siamo ben oltre lo spessore dell'imbottitura; in sostanza non esiste alcuna posizione che consenta di chiudere la valigia. La prima foto trae in inganno, lo vedo anch'io...ma non ci sta di lato. Ruotandolo in alto, come in foto ed a mò di torretta del "sommergibile" posso però ridurre al minimo la finestra che devo aprire sul coperchio.

Stasera non ho voglia...ma prima del week-end (o comunque prima dell'uscita in campagna senza luna) dovrò tagliare :|
Grazie del tentativo :wave:

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, Sharpstar 107/700 APO, SW 70/500, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 20 marzo 2019, 9:05 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 8751
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
E' davvero così complicato da montare e smontare ad ogni occorrenza il Sesto Senso, da esser costretto a forare la cassa?

Non conoscendo questo motorfocus mi domandavo se non c'era qualche altra soluzione intermedia, per esempio la
scomposizione dei vari attacchi-giunzioni?

Inoltre hai preso in considerazione di smontare l'intero blocco della messa a fuoco unito al Sesto Senso, sempre se per te
fosse semplice?
Cari saluti,

Danilo Pivato

P.S. Una volta forata la cassa lascerai libero il passaggio alla polvere e ad altre amenità che circolano per l'aria; la cassa avrà
soltanto la funzione di protezione contro gli urti e basta.

_________________
Immagine


Latest New: https://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: mercoledì 20 marzo 2019, 14:22 

Iscritto il: lunedì 7 settembre 2015, 13:21
Messaggi: 86
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Potresti provare a togliere l'altra manopola del focheggiatore e mettere il tubo tutto spostato verso il lato con le cerniere, togliendo un po di imbottitura da quella parte. Magari rimedi abbastanza spazio per mettere il sestosenso di lato.
Però credo che dovresti togliere anche gli anelli, una volta tolta la manopola del focheggiatore mi sa che le loro chiusure sarebbero la cosa che sporge di più, rubandoti comunque spazio; ma li potresti trasportare a parte e montarli sul campo.

_________________
Stefano


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: mercoledì 20 marzo 2019, 19:36 

Iscritto il: lunedì 15 agosto 2011, 9:32
Messaggi: 154
Località: Livorno
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Danilo Pivato ha scritto:
E' davvero così complicato da montare e smontare ad ogni occorrenza il Sesto Senso, da esser costretto a forare la cassa?

Non conoscendo questo motorfocus mi domandavo se non c'era qualche altra soluzione intermedia, per esempio la
scomposizione dei vari attacchi-giunzioni?

Inoltre hai preso in considerazione di smontare l'intero blocco della messa a fuoco unito al Sesto Senso, sempre se per te
fosse semplice?
Cari saluti,

Danilo Pivato

P.S. Una volta forata la cassa lascerai libero il passaggio alla polvere e ad altre amenità che circolano per l'aria; la cassa avrà
soltanto la funzione di protezione contro gli urti e basta.


Il Sesto Senso è un piccolo gioiello, ma il suo montaggio prevede una boccola che fa da giunzione tra l'asse della manopola micrometrica del focheggiatore e l'asse del motorino stesso, a mezzo di due coppie di grani piccolissimi, da stringere con molta cautela: eventuali disassamenti ne pregiudicano il corretto funzionamento. Non si può togliere e rimettere sul campo...se non in emergenza...o comunque non lo farei proprio, viste le condizioni di lavoro.
Quanto a smontare il gruppo di messa a fuoco, la soluzione sarebbe svitare l'attacco della flangia sul vero e proprio tubo di alluminio dell'ottica, che è a vite M109X1 o M112X1 (non ricordo); questo però creerebbe più problemi: dovrei chiudere il tubo con qualcosa...ed avrei un "pezzo" in più da trasportare, per giunta con un assemblaggio da salvaguardare e proteggere. Ci avevo pensato, ma non mi piace :think:
Considera che la cassa avrà una protezione (da valutare con calma) in corrispondenza del taglio, e che di solito non rimane in ambienti "critici": l'ottica ha tappi da entrambe le parti...accetterei la perdita di tenuta, se servisse a custodire il tutto invece di fargli solo da appoggio in casa :facepalm:

VuurEnVlam ha scritto:
Potresti provare a togliere l'altra manopola del focheggiatore e mettere il tubo tutto spostato verso il lato con le cerniere, togliendo un po di imbottitura da quella parte. Magari rimedi abbastanza spazio per mettere il sestosenso di lato.
Però credo che dovresti togliere anche gli anelli, una volta tolta la manopola del focheggiatore mi sa che le loro chiusure sarebbero la cosa che sporge di più, rubandoti comunque spazio; ma li potresti trasportare a parte e montarli sul campo.


La sagomatura presente calza come un guanto, e la valigia stessa è davvero a misura del 107: togliendo anche tutto il lato cerniere non entrerebbe lo stesso ed avrei meno protezione. Togliere la culla e gli anelli non servirebbe comunque :(

Avete presente la pubblicità in cui Del Piero esclama: "Domani prendo un gatto."
Ecco, per quanto mi riguarda: "Domani taglio la valigia." :mrgreen:

_________________
Celestron C9.25 su Skywatcher AZ-EQ6, Sharpstar 107/700 APO, SW 70/500, EOS 5D Mark IV, ZWO ASI 1600MM-C PRO, ZWO ASI 224mc...e svariate lenti CANON.


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010