1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 17 ottobre 2019, 14:03

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: AstroManu e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: autocostruzione dob 300mm
MessaggioInviato: martedì 5 febbraio 2019, 19:00 

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 15:33
Messaggi: 161
Località: Murano (VE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Tutto chiaro Giulio. Grazie.
Non mi resta che provare :mrgreen:
Ovviamente senza tagliare i tubi..


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autocostruzione dob 300mm
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 17:20 

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 15:33
Messaggi: 161
Località: Murano (VE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
ciao a tutti
sto facendo prove e finendo gli ultimi particolari in questo ultimo periodo.
ora è quasi tutto a posto, devo solo "sistemare" un po la fluidità dei movimenti (stasera) ed installare una ventola per laspirazione dello strato limite.

come ventolina avete qualche consiglio o qualche link diretto?

PS tra le varie prove sono riuscito ad osservare spingendomi a 544x (sulla luna), mi ha colpito molto!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autocostruzione dob 300mm
MessaggioInviato: sabato 23 febbraio 2019, 22:22 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 383
Tipo di Astrofilo: Visualista
Piccolo riassunto (secondo me) sul connubio ventole – dobson, utili solo per poter usare alti o altissimi ingrandimenti.

Tieni presente che i risultati non sono garantiti perchè molto dipende dal diaframma anteriore, e io non sono un esperto, ma uno che si accontenta dei risultati .certamente migliorabili, ottenuti da un diaframma anteriore; una ventola aspirante posteriore ed una anteriore identica che soffia diametralmente sullo specchio, alimentate con 12 volt o con 6 volt (modifica di un faro con aggiunta di una batteria in serie o parallelo e senza elettronica : https://www.grattavetro.it/alimentatore ... ne-dobson/).

In un negozio di componenti elettronici, meglio cercare una ventola (ovviamente assiale) a 12 volt DC che possibilmente giri attorno ai 1500 giri al minuto (perchè meno giri = meno decibel di rumore = meno vibrazioni che danno fastidio agli ingrandimenti molto alti (nonostante un buon montaggio su morbidi gommini di para).

Tanto per avere una idea di come alcuni dati tecnici cambino le prestazioni in peggio, metto il link al catalogo degli storici Papst, al solo scopo di far vedere direttamente la differenza di rumore da un tipo all'altro.

https://www.ebmpapst.com/media/content/ ... _01_US.pdf

Uno buono potrebbe essere di qualsiasi marca, ma simile al modello 8412 NGLE, che è il primo della pagina 44 del catalogo del link.

Questo funzionerebbe bene da 6 a 12 volt, con una portata di 33 mila litri ora, (che dimezza a 6 volt), con una cifra di rumore bassissima di 12 dB(A), pure dimezzata a 6 volt .

La differenza di rumore emesso con l'aumento della velocità, la puoi vedere nei modelli 8412 delle righe successive, che girano più veloci.

La ventola va sempre montata badando al senso del flusso che generalmente è indicato con una freccia impressa sulla carcassa, oppure deducibile dall'orientamento delle palette, (e pur vero che invertendo la polarità, queste ventole girano al contrario, ma per ragioni economiche hanno il cuscinetto reggispinta solo sul lato che contrasta la spinta del flusso, e quindi girando al contrario durano meno e fanno più rumore.

Vanno meglio (e solitamente costano meno) quelli che girano su boccole sintetiche rispetto ai cuscinetti a sfere, intrinsecamente più rumoros.... Come puoi vedere nel modello 8412 della seconda riga, che è identico al primo, ma con cuscinetti a sfere, e una cifra di rumore di 17 dB(A).

"Soli" 17 dB, pur di per sè sembrando molto “pochi”.... Tuttavia essendo un valore logaritmico, indicano un raddoppio del rumore ogni 3 dB di aumento, quindi 17-12=5 dB di aumento, indicano di fatto un rumore emesso poco meno del "raddoppio di un raddoppio", cioè poco meno di 4 volte maggiore del rumore di 12 dB, emessi dalla ventola con cuscinetto a boccola sintetica della riga 1)

Passo e chiudo

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: autocostruzione dob 300mm
MessaggioInviato: lunedì 25 febbraio 2019, 20:04 

Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2018, 15:33
Messaggi: 161
Località: Murano (VE)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Grazie Giulio chiarissimo come sempre! :ook:


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: AstroManu e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010