1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 19 novembre 2018, 8:49

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 9:04 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se metti link a facebook lo vedono solo i faceboocchiani e gli altri no.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 10:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Apparentemente non ci riescono neanche i facebookkiani...
Grazie Corrado, vorrei evitare il classico design a "porta", sia per sperimentare una strada un po' meno battuta, sia per non dover affrontare il problema noto di quella configurazione.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: venerdì 26 ottobre 2018, 10:51 

Iscritto il: domenica 13 gennaio 2008, 10:41
Messaggi: 140
Località: Vasto (CH)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Chiedo scusa!!


Allegati:
meccanica.jpg
meccanica.jpg [ 34.64 KiB | Osservato 185 volte ]
meccanica2.jpg
meccanica2.jpg [ 38.44 KiB | Osservato 185 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 10:14 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
boh! manca un po' do contesto... a che servirebbe?

Tornando a noi, per assicurare un contatto solido, come la vedete questa soluzione?


Allegati:
Untitled.png
Untitled.png [ 697.28 KiB | Osservato 155 volte ]

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"
Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 11:15 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 17:47
Messaggi: 259
Località: Belluno
Ciao.
Si, mi sembra buono. Hai deciso per un accoppiamento metallo gomma?
Nella prima versione della mia vecchia realizzazione, dove usavo un motore a 220V che non permetteva la regolazione della velocità, regolavo il rapporto di riduzione variando lo spessore dell'asse motore con del nastro isolante. Questo premeva contro una puleggia in bachelite rivestita in gomma lungo il bordo. Quindi si trattava di un accoppiamento gomma-gomma. Funzionava, però durante i periodi di inattività la gomma della puleggia a contatto con l'asse del motore si deformava e alla riaccensione slittava. Quando ho sostituito il motore con uno a 12V e relativa scheda di regolazione della velocità, ho tolto il nastro isolante e lasciando il contatto tra acciaio e gomma. Ti consiglio solo di usare una gomma molto sottile, si deforma meno. Casomai durante il periodo di inutilizzo sganci la molla.
Ezio

_________________
http://epsilonphoto.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 11:24 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 17:47
Messaggi: 259
Località: Belluno
Un'ultima dritta: l'asola la farei per l'asse del motorino e non sullo spicchio di puleggia. Considera che sopra ci metti una fotocamera (non so quanto grande). Sarebbe opportuno mantenere fisso il supporto dell'asse di rotazione dove verrà applicato il carico. Potresti usare il mozzo di una ruota di una utilitaria. Non è molto grande. Presso un'autodemolizioni dovresti trovarne uno completo di cuscinetti a una decina di euro.

_________________
http://epsilonphoto.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 11:44 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie Ezio. Come materiali avevo in mente plexiglass per la semiruota (ce l'ho di sfrido e mi pare assicuri un buon attrito una volta che ho ripulito il taglio, peraltro facile da sagomare con relativa precisione) e gomma per l'asse del motore.
Ho preferito mettere l'asola sulla parte rotante perche' tanto il peso della camera (nel mio caso una compattina, quindi non molto) sara' sempre verso il basso, quindi non dovrebbe creare problemi. D'altra parte il motore si fissa alla base comodamente con due viti e renderlo invece mobile mi complicherebbe orrendamente la realizzazione pratica dell'insieme.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 11:58 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 17:47
Messaggi: 259
Località: Belluno
Ma la semiruota come la fissi alla struttura?

_________________
http://epsilonphoto.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 12:18 

Iscritto il: giovedì 21 gennaio 2016, 14:23
Messaggi: 263
Ogni strada è buona, ma può essere complicata.

Indipendentemente dal tipo di motorizzazione scelta, ho visto ricorrere sempre alla semplicità ed efficienza di quei Barn door trackers, che come trasmissione del moto fanno ruotare alla velocità di un giro al minuto una semplice barra filettata M6, svitando un dado collegato alla tavoletta di legno supporto della macchina fotografica, spostandola nel tempo di 1 mm al giro e compiendo un arco di cielo ampio un primo di grado.

Regolazione dell'angolo che di solito è ottenuta solamente dimensionando la lunghezza della tavola che ruota supportando la fotocamera.
Unica difficoltà sembrerebbe nel caso generale, quella di dover montare il gruppo motore barra dilettata e dado di trascinamento in modo snodato rispetto al V delle due tavolette; ma francamente è cosa da poco rispetto ad altre trasmissioni.

_________________
WWW.GRATTAVETRO.IT, blog del fai da te astronomico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 12:22 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
dado autobloccante e bullone, con due ragionevolmente grosse rondelle da ambo i lati.

GiulioT ha scritto:
Regolazione dell'angolo che di solito è ottenuta solamente dimensionando la lunghezza della tavola che ruota supportando la fotocamera.

La Barn door ha il problema principale che, usando una barra filettata diritta, c'e' un errore di approssimazione curva/segmento che va compensato via software (e a quanto pare non e' facile riuscirci), mentre una barra curva e' un po' piu' complicata da realizzare. In piu' e' una costruzione un po' pesante e ingombrante, mentre io voglio un oggetto minimale da portarmi dietro in viaggio.

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010