1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 19 novembre 2018, 8:09

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 18:19 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Grazie Simone, non avevo dubbi che sarei riuscito ad evocarti utilizzando la parola magica :D
Intanto sperimento con questo materiale che ho comprato con boh, 5 euro totali, poi eventualmente mi fascio la testa. Secondo me non serve molta coppia nel mio caso: considera anche che lo stepper, per quanto scrauso, e' un ridotto (1/64) da 64 step per giro, per un totale di 4096 step per giro, e che il braccio fornisce una ulteriore riduzione di un fattore 100...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 18:21 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8781
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Tentar non nuoce, cerca solo di tenerti lo spazio per eventuali upgrade. I casini più grandi con le motorizzazioni le ho avute appunto con la coppia dei motori e, di conseguenza, con la corrente assorbita dai driver.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: lunedì 5 novembre 2018, 21:01 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8168
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
andreaconsole ha scritto:
in effetti no!

Devo precisare una cosa, proprio per non sembrare un po' astratto.
A volte ti prospetto qualche critica che si richiama a ciò che vorrebbe la meccanica classica.
Ma non prenderla come oro colato.
Il fai da te è collegato soprattutto a ciò che uno riesce a fare coi propri attrezzi in casa e usando ciò che riesce a reperire.
Se si disponesse di un'officina un po' attrezzata, magari con delle macchine utensili, le soluzioni classiche ci sarebbero e funzionerebbero certamente bene.
Però se l'officina non c'è, far funzionare al meglio ciò che si riesce a mettere insieme può essere comunque di grande interesse (anche se non si è perfettamente in linea con la meccanica classica).
Io stesso, prima di stendere qualche soluzione, faccio un giro in soffitta e … guardare, saggiare, misurare, testare quello che già c'è mi fa cambiare spesso idea. :D
(Talvolta vale seguire una sensazione più che una teoria difficile da realizzare)
:wave:
Per dirla tutta: è vero che l'asola del supporto per il perno del settore grande appare un po' strana meccanicamente, a prima vista, e va curata attentamente, però il montaggio del motore diventa elementare, effettivamente … :think: E per contro anche un montaggio registrabile del motore potrebbe avere giochi, se non si cura un po' e non viene realizzato attentamente … :think: Beh, ti ho detto quello che farei io … :D
:wave: :wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Ultima modifica di ippogrifo il mercoledì 7 novembre 2018, 11:04, modificato 3 volte in totale.

Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: mercoledì 7 novembre 2018, 10:58 

Iscritto il: domenica 13 gennaio 2008, 10:41
Messaggi: 140
Località: Vasto (CH)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ciao a tutti!! Allego altre foto! Poi Arduino farà il resto. Ci sentiamo e alla prossima!!


Allegati:
astro traker2.jpg
astro traker2.jpg [ 40.76 KiB | Osservato 93 volte ]
astro traker.jpg
astro traker.jpg [ 26.01 KiB | Osservato 93 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: mercoledì 7 novembre 2018, 11:05 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8168
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
PS:
Mi è venuto in mente che se vuoi mantenere l'asola, potresti rinforzarla con due piastrine metalliche laterali.
Ciò ti consentirebbe di guidare il perno con un materiale un po' più adatto del legno e soprattutto ti consentirebbe di aggiustare la larghezza dell'asola ad hoc in modo più preciso in fase di montaggio (l'asola è sempre difficile da realizzare secondo me).
Allegato:
Rinforzo asola.jpg
Rinforzo asola.jpg [ 58.76 KiB | Osservato 90 volte ]

Magari ci hai già pensato …
:wave: :wave: :wave:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: mercoledì 7 novembre 2018, 11:37 

Iscritto il: domenica 13 gennaio 2008, 10:41
Messaggi: 140
Località: Vasto (CH)
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Innanzi tutto buon giorno e grazie per la risposta. Quello che vedi in foto è stato buttato li come si vede e deve essere settato per bene. Ti posso dire che già in questo modo dovrebbe andare bene, bisogna fissare solo il motorino con una staffetta in metallo o in legno, ma ti posso dire che già in questo modo non ci sono giochi come nelle tavolette realizzate in legno ( vedi le cerniere ). E anche la ruota dentata in modo elicoidale non presenta giochi anche se è fatta in teflon non ci sono rischi di usura perchè deve fare un giro in 24 ore, gira in modo lentissimo.l' unico problema è il codice di Arduino Io non ci capisco una cippa!! Il motorino che vedete in foto è unipolare ma posso sostituirlo con uno bipolare, in questo tipo di astro traker l'unica che serve è la velocità siderale non avendo barre filettate da riavvolgere, o fare altri tipi di calcoli almeno credo ( non capisco niente di elettronica e matematica, anzi mi servirebbe una grossa mano per calcolare i giri del motore.)
Ciao e alla prossima, spero di essere stato di spunto per qualcuno che vuole dilettarsi a realizzare questa idea!


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: mercoledì 7 novembre 2018, 18:03 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Sinceramente al momento il problema pratico più grosso è accoppiare l'alberino del motorino al settore circolare. Fosse stato a sezione circolare c'avrei fatto su un paio di giri di nastro autoagglomerante e bon, ma ha ben due tacche opposte...

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: mercoledì 7 novembre 2018, 19:56 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 28 settembre 2011, 23:28
Messaggi: 2566
Località: Torvajanica
Tipo di Astrofilo: Fotografo aspirante Visualista
Un pinch roller di recupero da un vecchio Vcr?
Dovresti poi trovare il modo di incastrarcelo ben centrato con l'asse del motorino.

_________________
www.flickr.com/photogallery_H-persei
"...Con tanta fatica che la m'era insopportabile; e pure io mi sforzavo." (Benvenuto Cellini artista rinascimentale, autore del Perseo di bronzo)
_______________________________________________________________________________________________
Newton Konus 200/1000 - Ts Komacorr - Neq6 pro -
Skywatcher 80ED Pro - Riduttore/correttore Sw 0.85x -
Canon Eos450D Baader - QHY5L-II color


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: mercoledì 7 novembre 2018, 20:47 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14827
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Hai ragione, sono così abituato a comprare chincaglieria cinese che ho dimenticato la buona vecchia discarica! Peccato che il grosso del "materiale" si trova in Italia :think:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Astroinseguitore fai da te
MessaggioInviato: mercoledì 7 novembre 2018, 22:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 17:47
Messaggi: 259
Località: Belluno
Pensi non possa proprio funzionare con una cinghia incollata alla sezione circolare e una puleggia fissata all'albero motore? In questo modo la sezione diventa lo "spicchio" di un ingranaggio.

Allegato:
Cinghia puleggia.png
Cinghia puleggia.png [ 827.45 KiB | Osservato 55 volte ]


Per fissare il motorino fai dei fori un po' larghi in modo da permettere un minimo di regolazione (al massimo 1 - 1,5 mm in più rispetto al valore corretto), poi lo spingi verso la sezione circolare in modo da avere un accoppiamento decente e serri tutto con dei bulloncini autoserranti e rondelle zigrinate, così le vibrazioni del motore non le allenta.
In questo modo elimini asole e molle...
Secondo me funziona. In fine dei conti dev'essere una cosa semplice e leggera. Meno giochi sono presenti, meglio è.
Ezio

_________________
http://epsilonphoto.weebly.com/


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010