1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è domenica 18 novembre 2018, 15:28

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 9:13 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1188
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Ok. Argomento trito e ritrito ...

Sto prendendo in considerazione la cosa per sfruttare il tempo disponibile nel modo migliore.

Di esempi e soluzioni ce ne sono diverse, ho però alcuni dubbi che magari chi già l'ha fatto può darmi dei suggerimenti.

Nel caso della casetta prefabbricata come l'avete modificato? L'avete segato dopo averlo montato oppure è meglio montare la casetta fino a sotto il tetto, montare il tetto a parte con le relative modifiche e poi metterlo su?

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Skywatcher AZ-EQ6, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME, SBIG ST2000-XM. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 11:33 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 marzo 2006, 19:41
Messaggi: 1904
Località: Quel Di Castelvecchio Pascoli
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Se non hai necessità di una completa automazione per l'apertura eviterie di fare il tetto scorrevole ma partendo da una casetta prefabbicata di dotarla di un telaio in acciaio zincato o inox con 4 mozzi e 4 ruote piene da carretta. Lasceresti la parete posteriore fissa oppure apribile tipo saloon e tutto il telaio con il resto della casetta che trasla in avanti.

Naturalmente dipende dalle dimensioni io ho fatto cosi con una casetta larga 2,5 metri e profonda 1,5 con altezza al colmo di 2.7 metri. Funziona bene anche sull'erba ma attorno alla colonna del telescopio ho messo delle piastrelle da giardino autobloccanti 40x40cm .
Saluti
Roberto

_________________
* <---- O LO CHIAMAVANO K63
Astrofilo da sempre E con fratello scopritore di SASSI


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 14:04 

Iscritto il: lunedì 12 giugno 2006, 14:49
Messaggi: 33
Località: Prato
Salve,
per una eventuale struttura fissa su platea in cemento, prendi in considerazione anche la possibilità di costruirla con pannelli metallici coibentati e sagomati tipo Marcegalia (cerca in rete ). occorre una struttura in profilati da rivestire, fatta da un buon fabbro:costa di più del corrispettivo in legno, è molto più durevole e solida, non hai manutenzione praticamente per sempre e puoi fare un supporto in profilati metallici per il tetto che scorra su binari. Ho recentemente realizzato una struttura simile, presto metterò foto sul forum, appena avrò tempo di fare un lavoro decente di presentazione. se la cosa ti può interessare ti posso mandare foto e suggerimenti in mp.
cieli sereni
Federico

_________________
Federico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 15:21 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1188
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Roberto Bacci ha scritto:
Se non hai necessità di una completa automazione per l'apertura eviterie di fare il tetto scorrevole ma partendo da una casetta prefabbicata di dotarla di un telaio in acciaio zincato o inox con 4 mozzi e 4 ruote piene da carretta. Lasceresti la parete posteriore fissa oppure apribile tipo saloon e tutto il telaio con il resto della casetta che trasla in avanti.

Naturalmente dipende dalle dimensioni io ho fatto cosi con una casetta larga 2,5 metri e profonda 1,5 con altezza al colmo di 2.7 metri. Funziona bene anche sull'erba ma attorno alla colonna del telescopio ho messo delle piastrelle da giardino autobloccanti 40x40cm .
Saluti
Roberto


Era un'idea che avevo avuto.

L'unico dubbio ... se la casetta scorre come fai ad impermeabilizzarla da sotto? E ad impedire che entrino animaletti, insetti ecc ...

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Skywatcher AZ-EQ6, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME, SBIG ST2000-XM. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 15:57 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8781
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
astrofed ha scritto:
se la casetta scorre come fai ad impermeabilizzarla da sotto? E ad impedire che entrino animaletti, insetti ecc
Semplice: non lo fai. Periodicamente vai a dare una pulita e via.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 16:54 
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 4 maggio 2007, 14:27
Messaggi: 1188
Località: Torino
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Problemi di ristagno di acqua se piove? Arriverebbe da sotto e non da sopra al limite quindi meno grave ma ti/vi è capitato?

_________________
Osservo e fotografo con: Tubi Ottici: Celestron C11 XLT, Celestron C9.25 Starbright XLT, Celestron C6 Starbright XLT, Meade 8" ACF OTA. Montature: Skywatcher AZ-EQ6, CG5 Advanced GT. Oculari: Meade UWA 5000 24mm e 12mm, Celestron X-Cel 25 mm, Siebert Ultra WA 13mm, Siebert Starglitter 6.3 mm. Cam Planetaria: Celestron NexImage 5. CCD: SBIG ST8-XME, SBIG ST2000-XM. Binocolo: Binocolo KonusVue Giant 20x80.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 17:14 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Naturalmente tieni presente che una struttura fissata solidamente su una piattaforma in cemento può rappresentare un abuso edilizio.

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 18:01 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8781
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
DarkStar ha scritto:
Problemi di ristagno di acqua se piove?
All'inizio li ho avuti, poi ho fatto dei canaletti di scolo e l'acqua non si ferma più.

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 18:27 

Iscritto il: lunedì 12 giugno 2006, 14:49
Messaggi: 33
Località: Prato
Chiarisco: ha ragione Fabio per quanto riguarda un eventuale abuso edilizio: controllare sempre le norme comunali in materia ed eventualmente chiedere le necessarie autorizzazioni (sono in genere previsti i box di superfici limitate anche su platee fisse, ma dipendono dai regolamenti comunali la dimensione, la tipologia ecc.)
Nel mio caso si tratta di una sostituzione di box prefabbricato in lamiera condonato da tempo, rispettando volumetrie e ingombri già dichiarati..
Federico

_________________
Federico


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casetta Osservatorio
MessaggioInviato: martedì 2 ottobre 2018, 21:00 
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: martedì 6 maggio 2008, 11:59
Messaggi: 8781
Località: San Francesco al Campo [TO]
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Concordo, è necessario sempre rispettare le norme edilizie.
Nel mio caso sotto l'osservatorio c'è terra, sabbia e delle pietre non cementate. L'osservatorio stesso non è fisso, sebbene pesi a sufficienza da non poter essere spostato agevolmente a mano, ma poggia su piedini da macchina della Elesa da ø100mm

_________________
Simone Martina
(a.k.a. gaeeb)
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Gruppo Astrofili Edward Emerson Barnard
Home Page: www.gaeeb.org
Facebook: facebook.com/gaeeb
Twitter: twitter.com/gaeeb_org

autocostruttite.wordpress.com


Top
  Profilo   WWW  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010