1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 15:41

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 12:34 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14826
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ora stampo, taglio e incollo anche quelli :thumbup:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 12:58 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8155
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Approfitto della competenza (so che ce n'è molta, sotto la scorza di simpatia)
per fare una domanda semiseria: e con l'autoguida? Come la mettiamo*?
In altre parole: Come si guida un telescopio spaziale tipo Hubble? :wtf:
Guida fuori asse ... :wtf:
:wave:

*So che ha fatto pose mooooooolto luuuunghe ...

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 13:00 

Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 9:25
Messaggi: 601
Località: viterbo
Tipo di Astrofilo: Visualista
Giroscopi

_________________
Osservo con:
Officina stellare apo152f8,Celestron c9,1/4
Astro professional 152 f6
Montatura eq6pro,torretta baader maxbr.


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 13:09 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8155
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Bastano? :shifty:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 13:15 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14826
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Dopo il posizionamento a cura di giroscopi e star tracker, l'autoguida vera e propria e' garantita da tre sistemi di guida fuori asse:
https://www.nasa.gov/content/hubble-spa ... ce-sensors
http://www.stsci.edu/hst/fgs/design/opticaltrain
(mica lo sapevo, ho fatto una ricerchina. Pero' vista la precisione necessaria era abbastanza prevedibile)

EDIT: se leggete come funzionano e cosa fanno, vedrete che sono ben piu' che strumenti di guida :shock:

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Ultima modifica di andreaconsole il sabato 6 gennaio 2018, 13:22, modificato 1 volta in totale.

Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 13:16 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 16:41
Messaggi: 21463
ci sono metodi più pratici per trovare crepe nelle pareti...

_________________
qa'plà!
Radical chic certified


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 13:18 
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 9:53
Messaggi: 14826
Località: ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
ma non altrettanto fighi :P

_________________
{andreaconsole.altervista.org}¦ Ballscope 300/1500 DIY "John Holmes"


Top
  Profilo   WWW  
 
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2018, 13:34 
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 maggio 2011, 20:54
Messaggi: 8155
Località: ̶B̶s̶̶ Francia Corta
Traduco (Google trad.) una piccola parte dei link di Andrea (che ringrazio) ... che volete ... sono curioso :angel: :

"Perché il telescopio spaziale Hubble si esibisca come il principale osservatorio astronomico del nostro tempo, il telescopio deve puntare e stabilizzare con precisione il suo sguardo sul cielo in modo che i suoi strumenti scientifici possano raccogliere immagini o spettri di oggetti astronomici. Il sistema di controllo di puntamento del veicolo spaziale si basa su sensori a guida fine per misurare con precisione la posizione delle stelle guida e quindi rilevare e correggere le derive indesiderate del telescopio dal puntamento desiderato.
Astronauta Joseph Tanner e Hubble
L'astronauta Joseph Tanner ripone uno dei sensori di guida Fine originali di Hubble per il ritorno sulla Terra durante la missione di manutenzione 2.
(didascalia foto, penso)

Lanciato nell'orbita terrestre nel 1990, il Telescopio Spaziale Hubble ha tre Sensori di guida fini (FGS). Successivamente, due delle FGS sono state sostituite da sensori ricondizionati durante le missioni di manutenzione. Il terzo FGS è il sensore originale."

Panoramica
Le FGS forniscono informazioni di puntamento per il veicolo spaziale e possono anche fungere da strumento scientifico per eseguire misurazioni celesti. Due dei tre sensori sono necessari per puntare il telescopio su un bersaglio astronomico e quindi tenere fermo quel bersaglio nel campo visivo dello strumento scientifico. Questi sensori si bloccano su "stelle guida" e misurano la posizione del telescopio rispetto all'oggetto studiato. Regolari aggiustamenti basati su queste minuscole misurazioni mantengono Hubble puntato precisamente nella giusta direzione. Il terzo FGS è disponibile per operare come uno strumento scientifico. Le FGS sono in grado di misurare con precisione le posizioni relative delle stelle, rilevare i rapidi cambiamenti nella luminosità di una stella e risolvere i sistemi a stella doppia che appaiono come sorgenti puntuali anche alle telecamere di Hubble. Le FGS possono fornire posizioni stellari che sono circa 10 volte più precise di quelle osservate da un telescopio terrestre.

Lo strumento

I tre FGS si trovano a intervalli di 90 gradi attorno alla circonferenza del telescopio. (Il quarto quadrante è occupato dallo strumento Wide Field Camera 3.) Ogni sensore misura 5,4 piedi di lunghezza e 3,3 piedi di larghezza e pesa 485 libbre. Ogni FGS è un interferometro che utilizza una coppia di prismi per rilevare piccoli cambiamenti angolari della posizione di una stella guida, che corrisponde a un cambiamento del puntamento del telescopio.

A differenza degli altri strumenti scientifici di Hubble, gli FGS non hanno rilevatori basati su pixel. Invece, la luce dalla stella guida viene misurata usando tubi fotomoltiplicatori (PMT). Per cercare e tracciare le stelle, le FGS coprono un campo visivo totale di circa 69 minuti d'arco. Tuttavia, ogni FGS vede solo una piccola porzione di cielo di 5 secondi quadrati di arco in un dato momento per individuare la stella guida. La luce proveniente da questo tratto di cielo scelto viene portata alle PMT da una coppia di gruppi di specchi (i selettori a stella), che sono montati su alberi che possono essere ruotati nella posizione corretta.

I sensori rilevano quando il telescopio percorre anche minuscole quantità e avvisa il sistema di controllo di puntamento per riportare il telescopio sul bersaglio. Ciò conferisce a Hubble la capacità di rimanere puntato a quell'obiettivo con non più di 0,007 secondi d'arco di deviazione per almeno 24 ore. Questo livello di stabilità e precisione è come essere in grado di tenere un raggio laser focalizzato sulla testa di Franklin D. Roosevelt a circa 200 miglia di distanza, circa la distanza tra New York City e Washington, D.C.


Allegato:
Autoguida HST.jpg
Autoguida HST.jpg [ 126.36 KiB | Osservato 405 volte ]

:wink: :D

PS
Facciamo anche 31 (dopo aver fatto 30)
Dal secondo link, molto tecnico:

"Ogni FGS comprende due interferometri ortogonali a cesoia bianca (?), i loro associati elementi ottici e meccanici e quattro tubi foto-moltiplicatori S-20 (PMT). Per chiarezza, dividiamo il treno ottico FGS in due sezioni: il meccanismo di selezione delle stelle e l'interferometro.
I selettori stellari
Una vista schematica del treno ottico FGS è mostrata nella figura seguente. La luce dall'HST Optical Telescope Assembly (OTA) viene intercettata da uno specchio pickoff piano davanti al piano focale HST e diretta nell'FGS. Il fascio viene collimato e compresso (di un fattore di ~ 60) da uno specchio collimatore asferico e guidato agli elementi ottici dell'assemblaggio servo Star Selector A (SSA). Questo gruppo di due specchi e un gruppo correttore rifrangente a cinque elementi possono essere comandati per ruotare attorno all'asse ottico del telescopio. Il gruppo correttore compensa le aberrazioni ottiche progettate indotte sia da asphere che dall'HST Optical Telescope Assembly (OTA). L'asfera contribuisce con astigmatismo, aberrazione sferica e coma al raggio incidente. Le aberrazioni del design Ritchey-Chretien dell'OTA includono astigmatismo e curvatura del campo"


Allegato:
Autoguida 2 HST.jpg
Autoguida 2 HST.jpg [ 202.78 KiB | Osservato 397 volte ]

insomma ... un bel traffico ... :shifty:
:wave: :wave: :wave:
No perché al limite si poteva trarre qualche spunto per farsi la prossima autoguida ... :think:

_________________
Ippo (Costanzo)
"Una cosa ho imparato nella mia lunga vita: che tutta la nostra scienza è primitiva e infantile
eppure è la cosa più preziosa che abbiamo" (A. Einstein).

Immagine :lol: :D Immagine :D :lol: Immagine


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 8 gennaio 2018, 9:56 
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 12 ottobre 2006, 9:32
Messaggi: 4097
Località: Veneto
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ragazzi, alcune domande a chi ne sa più di me. ... Dove trova l'energia per fare i puntamenti ed i micro aggiustamenti ?? E' un tipo di energia che si esaurirà o si autoproduce (Pannelli?) Come avviene lo spostamenti microgetti?? Come si mantiene nell'orbità?

Carlo

_________________
Carlo Martinelli
Strumentazione: Attività sospesa ... A RIPOSO per ALLUVIONE !


Top
  Profilo    
 
MessaggioInviato: lunedì 8 gennaio 2018, 10:12 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2008, 17:01
Messaggi: 20566
Località: Firenze
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Beh, ha dei pannelli solari. L'orientamento viene gestito non con getti ma con i giroscopi, che se non sbaglio sono stati anche sostituiti tempo fa con una delle varie manutenzioni in orbita fatte con lo Shuttle. Siccome non sono previste altre manutenzioni, al primo guasto serio verrà dismesso...

_________________
Ciò che non ha termine non ha figura alcunaLeonardo da Vinci


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010