1° Forum di Astronomia Amatoriale Italiano

Il primo forum di astrofili per astrofili, nato nel 2000.
Oggi è lunedì 23 aprile 2018, 21:57

Menu

* Home
* Iscriviti
* La Bacheca
* F.A.Q.
* Cerca
* Login/Logout 

Login

Nome utente:
Password:

 Ho dimenticato la password

In Linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Regolamento

regolamento

Links

*
Astrocafè

Segnala bolide
* Meteoblue.com
* Previsioni seeing
* Il Meteo.it
Help Forum
 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: giovedì 14 dicembre 2017, 23:08 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7756
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Vorrei alimentare una Nikon per fotografie deepsky non dalla comune corrente da 220V,
bensì da una batteria da 12 volt.

Prima questione

Dispongo di un classico alimentatore per Nikon con
input 100-240 Volt
output: 9V.
con il quale normalmente alimento la mia DSLR dalla 220V.

Allegato:
foto-001.jpg
foto-001.jpg [ 476.64 KiB | Osservato 464 volte ]


L'intensità di corrente che occorre alla reflex per essere alimentata è dunque 9V

Se questi 9V li prendessi da una batteria auto da 12volt, cosa dovrei usare per ridurre la corrente
per passare da 12 volt a 9 volt?

Non capendoci molto di elettricità :oops: , se NON abbassassi la tensione ovviamente
rischierei di bruciare la fotocamera (giusto?), e questo non sarebbe ... buono! Confermate?

Seconda questione.

Per utilizzare la 12 volt dovrei trovare un cavetto con una presa maschio che si adatti a questa
femmina, presente in foto:

Allegato:
foto-002.jpg
foto-002.jpg [ 315.25 KiB | Osservato 464 volte ]


Non ho idea ne quale sia il tipo di cavetto (nome?) che mi occorre e dove trovarlo. Consigli?
Si trova in commercio?

Terza questione.

Dalla fotografia del cavetto e dallo schema elettrico dello stesso cavetto presente nella prima foto
del dorso dell'alimentatore si legge sia dov'è il polo positivo e sia qual è il polo negativo della presa
femmina del cavetto: fin qui ok!
Domando: le altre due sigle con scritto "NC" cosa sono?
Grazie mille a chi mi chiarisce queste... "terribili" problematiche elettriche! :D
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 15 dicembre 2017, 6:41 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16581
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
In rete trovi moltissimi esempi elettrici di collegamento per Canon
Lo schema è lo stesso. Basta cambiare l'integrato e prenderne uno che faccia uscire 9V invece che 8V
NC vuol dire Non Collegato

Un consiglio:
Vista la tua "competenza" in materia elettronica porta tutto da un esperto di elettronica e fai fare tutto a lui.

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 15 dicembre 2017, 7:58 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 agosto 2009, 13:43
Messaggi: 418
Località: Busnago (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
Si, in rete, su ebay o Amazon ci sono un sacco di componenti che abbassano la tensione da 12 a 9 volt. Ne uso uno anch'io per alimentare la mia vecchia Super Polaris. Se non ti intendi di elettronica però meglio che fai fare il lavoro ad altri. In corrente continua se inverti le polarità per sbaglio, rischi di compromettere macchina e componenti.


Allegati:
s-l500.jpg
s-l500.jpg [ 17.2 KiB | Osservato 441 volte ]
Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 15 dicembre 2017, 9:11 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7756
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie amici per la ... fiducia concessa :lol: :lol:

Scherzi a parte quello che intendevo confessare è si di non essere una cima
in materia, ma qualche collegamento sono in grado di farlo.

Se il rischio poi è relativo "soltanto" all'inversione di polarità e alla scelta dei
componenti, direi sia più che a portata: è un rischio che avevo presente, altrimenti
non avrei chiesto consigli, o conferme, ma neanche mi sarei imbarcato
nell'autocostruzione.

In ogni caso una volta realizzato il dispositivo e prima di collegarlo alla DSLR farei
il test di polarità con il multimetro (tester digitale) e poi direttamente su altri componenti
meno pregiati che funzionano a 9V: dovessi bruciarli poco male. :wink:

Che sappiate, anche il cavetto maschio è disponibile in rete? Che tipo di cavetto
cercare? Sapete per caso come si chiama prima di perdermi nella marea infinita delle prese
dei cavetti?
Cari saluti,

Danilo Pivato

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 15 dicembre 2017, 10:33 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 8 agosto 2009, 13:43
Messaggi: 418
Località: Busnago (MB)
Tipo di Astrofilo: Visualista
:rotfl:
dai scusa Danilo, ma è meglio avvertire sempre piuttosto che creare casini...
Sul connettore dubito che ti riesca di trovarlo in rete, prova in qualche negozio di elettronica, al limite ti fai dare degli spinotti singoli che puoi eventualmente infilare per creare il contatto anche se diventa un po complicato una volta che devi sfilarli per poi reinfilarli.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 15 dicembre 2017, 12:20 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7756
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Ci mancherebbe, Massimo! :D
Ho visto il convertitore che hai usato tu e visto il bassissimo costo l'ho già ordinato.
Tra un mese (!) quando arriverà, vestirò i panni dell'elettricista e anche li ci faremo altre
due risate... 8)
Un caro saluto,

Danilo Pivato

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 15 dicembre 2017, 19:39 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:35
Messaggi: 16581
Località: Dove mi portano le stelle
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Trattandosi di cavetti originali Nikon non credo che troverai a giro molto.
Un'alternativa può essere di prendere l'alimentatore che hai te e tagliare il filo di uscita (quello che va alla dslr.
Ovviamente non troppo vicino al trasformatore né troppo vicino al connettore.
Poi prendi un connettore maschio femmina bipolare (sono eccellenti quelli per microfono con blocco a vite) e saldi il cavo positivo e quello negativo della femmina del connettore al cavo che arriva dal trasformatore e corrispondentemente il maschio del connettore al cavo che arriva dal collegamento alla dslr.
Poi prendi un altro connettore femmina e lo saldi, rispettando le polarità, al trasformatore da 12V a 9V.
In questo modo con un unico connettore Nikon puoi collegare sia il trasformatore AC/DC sia il riduttore DC/DC.
A mali estremi ....

_________________
Cieli sereni da Renzo
Immagine

Prima di un acquisto parallelo, pensateci - link

Il titolo del topic non è un optional. Usiamolo bene!


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 15 dicembre 2017, 22:15 
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2006, 15:08
Messaggi: 7756
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Grazie Renzo, mi sembra un ottima idea!
Vedi che ho fatto bene a chiedere consigli sul forum?
Si finisce sempre per trovare la migliore soluzione
Un caro saluto,

Danilo Pivato

P.S. Volevo chiedertelo da un po' di tempo a questa parte:
quand'è che finiscono queste benedette ferie?? :D

_________________
Immagine

Latest New: http://www.danilopivato.com/introduction/latest_news/latest_news.html


Top
  Profilo   WWW  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: sabato 16 dicembre 2017, 19:27 

Iscritto il: domenica 21 giugno 2009, 14:33
Messaggi: 1521
Località: Termoli (CB) Italy
Tipo di Astrofilo: Visualista e Fotografo
Cerca "dc step down" sulla baia, li trovi a pochi euro e ti consentono di scegliere la tensione che vuoi.
Per il collegamento alla camera, poi, dovresti trovare lo spinotto ad hoc, perché la nikon, almeno la mia, ne ha uno suo, senza fare false batterie come con la canon.


Top
  Profilo    
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alimentare una Nikon da 12 volt
MessaggioInviato: venerdì 22 dicembre 2017, 21:34 
Avatar utente

Iscritto il: sabato 3 ottobre 2015, 10:33
Messaggi: 333
Località: Roma
Tipo di Astrofilo: Fotografo
Se non eravamo lontani te lo sistemavo in 10 minuti.

_________________
"...e mi sovviene l'Eterno...."


Top
  Profilo    
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010